You Are Here: Home » Dottrina » Diritto Internazionale
INCENDI BOSCHIVI: analisi e soluzioni.

INCENDI BOSCHIVI: analisi e soluzioni.

Erano gli anni 90, quando io e pochi ambientalisti iniziammo a denunciare apertamente che: da una parte, si ricercano le cause dei devastanti incendi boschivi che, puntualmente e i ...

I divieti imposti alle Province e l’urgenza di ripristino della legalità costituzionale

I divieti imposti alle Province e l’urgenza di ripristino della legalità costituzionale

di Carlo Rapicavoli - La deliberazione della Sezione Autonomie della Corte dei Conti n. 22/2017, che considera ancora vigenti i divieti imposti alle Province dalla Legge 190/2014, ...

La revisione straordinaria delle partecipazioni detenute dalle Pubbliche Amministrazioni

La revisione straordinaria delle partecipazioni detenute dalle Pubbliche Amministrazioni

di Carlo Rapicavoli - L’art. 24 del D. Lgs. 19 agosto 2016, n. 175, “Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica”, così come modificato dal D. Lgs. 16 giugno 2017, ...

Indicazione in etichetta dell’origine del riso e del grano duro per pasta di semola di grano duro: pubblicati in GU i decreti

Indicazione in etichetta dell’origine del riso e del grano duro per pasta di semola di grano duro: pubblicati in GU i decreti

Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale i due decreti (entrambi del 26 luglio 2017) del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali in materia di indicazione in ...

ACQUA: Dieci consigli per un buon uso.

ACQUA: Dieci consigli per un buon uso.

L’accesso all’acqua potabile è uno dei diritti fondamentali, un “diritto umano indispensabile per il godimento pieno del diritto alla vita” (ONU, 2010). In Italia il consumo medio ...

RASFF: sistema di allarme rapido per gli alimenti e i mangimi.

RASFF: sistema di allarme rapido per gli alimenti e i mangimi.

Che cos'è il sistema di allarme rapido per gli alimenti e i mangimi (RASFF)? Il sistema di allarme rapido per gli alimenti e i mangimi (RASFF), avviato quasi quarant'anni fa e prec ...

BANCHE, nominati i componenti del Collegio arbitrale Anac.

BANCHE, nominati i componenti del Collegio arbitrale Anac.

  Con Dpcm del 28 luglio scorso sono stati nominati i componenti del Collegio arbitrale che dovrà valutare l’accesso al Fondo di solidarietà da parte dei possessori di strumen ...

DURC On Line, dal 1° settembre 2017.

DURC On Line, dal 1° settembre 2017.

  Dal 1° settembre 2017 sarà avviata la nuova fase di verifica delle condizioni di regolarità del sistema Durc Online, per la fruizione dei benefici normativi e contributivi. ...

ACCORDI INTERNAZIONALI: Nuove ratifiche ed esecuzioni.

ACCORDI INTERNAZIONALI Ratifica ed esecuzione dell’Accordo di partenariato strategico tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e il Canada, dall’altra, fatto a Bruxelles il 30 ottobre 2016 e dell’Accordo economico e commerciale globale tra il Canada, da una parte, e l’Unione europea e i suoi Stati membri, dall’altra, con allegati, fatto a Bruxelles il 30 ottobre 2016, e relativo strumento i ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.17/2017 ANNO XVI.

  AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562 Newsletter del 4 maggio 2017 n.17 - ANNO XVII n. 17/2017     Seguici su:        Normativa   DIRITTO DELL'ENERGIA - INQUINAMENTO ATMOSFERICO Decreto Legislativo 21 marzo 2017, n. 51 Attuazione della direttiva (UE) 2015/652 che stabilisce i metodi di calcolo e gli obblighi di comunicazione ai sensi della direttiva 98/70/CE rel ...

Read more

APPALTI PUBBLICI: subentro dell’impresa all’ATI/RTI di cui era già parte.

Negli appalti pubblici, se l'operatore soddisfa i requisiti può subentrare al raggruppamento di imprese che, dopo aver partecipato alle fasi iniziali, si è sciolto. Ai fini della direttiva 2004/17/CE tale subentro in una procedura negoziata è ammissibile - a certe condizioni - senza che ciò violi il principio di parità di trattamento.   Decisione: Sentenza Causa C-396/14/2016 - Corte di Giustizia Europ ...

Read more

Norme internazionali e competenze regionali.

Breve cenno su norme internazionali e competenze regionali. Di Lucio Janniello L’art. 117 della Costituzione italiana fa un chiaro riferimento alle competenze regionali riguardo alle norme internazionali. Le Regioni, infatti, così come lo Stato, esercitano la potestà legislativa nel rispetto della Costituzione e dei vincoli che derivano dall’ ordinamento dell’Unione Europea e degli obblighi internazionali. ...

Read more

L’ordinamento giuridico italiano e le norme di diritto internazionale generale.

L’ordinamento giuridico italiano e le norme di diritto internazionale generale. Una breve riflessione - Di Lucio Janniello.  L’art. 10 della Costituzione italiana recita che “l’ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme di diritto internazionale generalmente riconosciute”. Riporto questo primo comma perché ritengo importante sottolineare l’aspetto consuetudinario delle norme che regolano i rappor ...

Read more

La distribuzione delle fonti rinnovabili modifica gli equilibri mondiali.

di MARIA GABRIELLA IMBESI. Recentemente il network delle energie rinnovabili REN 211  ha pubblicato l'ultimo rapporto annuale sull'utilizzo mondiale delle fonti rinnovabili. Al lavoro hanno contribuito oltre 500 ricercatori internazionali che partecipano, a loro volta, a team multidisciplinari.   La distribuzione mondiale delle risorse rinnovabili e le politiche di investimento sottese sono la cartina torna ...

Read more

LEGGE EUROPEA E LEGGE DI DELEGAZIONE EUROPEA 2013

La legge di delegazione europea e la legge europea nascono dalle importanti modifiche che la legge n. 234 del 2012 ha introdotto alla legge comunitaria (il principale strumento di attuazione della normativa UE, che regola modalità e tempi per la trasposizione delle direttive). I nuovi strumenti normativi hanno l’obiettivo di porre rimedio al problema dei lunghi tempi di approvazione in Parlamento della legg ...

Read more

Comunità Europea: clausola attributiva di competenza, contenuta in un contratto di compravendita in materia civile e commerciale.

Nell’ambito di una successione di contratti, stipulati tra parti stabilite in diversi Stati membri, una clausola attributiva di competenza contenuta in un contratto di compravendita tra il produttore e l’acquirente di un bene non può essere opposta al subacquirente, a meno che quest’ultimo abbia prestato il suo consenso alla stessa Il regolamento n. 44/2001 determina la competenza giurisdizionale in materia ...

Read more

Lotta alla corruzione, le Convenzioni ratificate e non dallo Stato italiano.

Convenzione OCSE e il Working Group on Bribery (WGB) - L’Italia ha firmato e ratificato, con la legge n. 300 del 29 settembre 2000, la Convenzione OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) sulla lotta alla corruzione di pubblici ufficiali stranieri nelle operazioni economiche internazionali, firmata a Parigi il 17 dicembre 1997. Dal 4 luglio 2001 sono pienamente efficaci in Italia an ...

Read more

Inquinamento da biossido d’azoto: La Commissione europea respinge in parte le richieste di proroga dell’Italia.

La Commissione europea ha respinto più della metà delle richieste perché gli impegni previsti non garantirebbero l’efficacia per rientrare nei limiti di emissione nemmeno nel 2015. Sul rientro nei limiti, l'Italia aveva inoltrato 48 richieste di proroga al 2015; la Commissione Europea, con la recente decisione, ne ha accordate 23 e rifiutate 25, a causa della scarsità dei provvedimenti annunciati. Il biossi ...

Read more

Assicurazione obbligatoria per le navi che transitano in acque territoriali

di Daniela Di Paola. Dal 10 agosto 2012 i proprietari delle grandi navi dovranno stipulare un’assicurazione obbligatoria sulla “responsabilità armatoriale”, la responsabilità, cioè, derivante dall’esercizio della nave. E’ stato infatti pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo n. 111 del 28 giugno 2012, che ha recepito la direttiva 2009/20/CE (in verità con qualche ritardo, poiché l’art. 9 ...

Read more

Tribunale Penale Internazionale – composizione e struttura

Tribunale Penale Internazionale - composizione e struttura Struttura del Tribunale La Corte è un'istituzione indipendente. La Corte non è parte delle Nazioni Unite, ma mantiene un rapporto di cooperazione con le Nazioni Unite si basa la Corte a L'Aja, Paesi Bassi, anche se può anche riunirsi altrove. La Corte si compone di quattro organi. Questi sono la Presidenza, delle divisioni giudiziarie, l'Ufficio del ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1