www.AmbienteDiritto.it RIVISTA DI DIRITTO PUBBLICO ISSN 1974-9562
Facebook Twitter LinkedIn
   GIURISPRUDENZA

  • TAR TOSCANA – 6 maggio 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Principio di rotazione – Art. 36 d.lgs. n. 50/2016 – Linee Guida n. 4 ANAC – Società in situazione di controllo rispetto alla precedente affidataria – Preclusione alla partecipazione – Inconfigurabilità – Ragioni – Gare telematiche – Dichiarazioni rilevanti ai fini della partecipazione alla procedura firmate digitalmente – Mancata allegazione della copia del documento di identità – Irrilevanza – Certezza nell’imputabilità soggettiva.


  • TAR LAZIO, Roma – 4 maggio 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Inquinamento del suolo

    INQUINAMENTO DEL SUOLO – Interventi di caratterizzazione, messa in sicurezza d’emergenza o definitiva, bonifica e ripristino ambientale – Nesso di causalità l’inquinamento e il comportamento commissivo o omissivo dei responsabili – Accertamento – Carattere eminentemente cautelare delle prescrizioni di caratterizzazione o di MISE – Proprietario incolpevole – Non può essere chiamato a rispondere a titolo di responsabilità oggettiva – Direttiva 2004/35/CE.


  • TAR LAZIO, Roma – 3 aprile 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Principio di equivalenza – Favor partecipationis – Espresso richiamo negli atti di gara – Non è richiesto – Equivalenza funzionale – Riferimento all’offerta nel suo complesso e al punteggio spettante per taluni aspetti – Deroga – Stretta interpretazione – Giudizio di equivalenza – Criteri di conformità sostanziale delle soluzioni tecniche offerte – Conformità di tipo funzionale – Art. 68, c. 7 d.lgs. n. 50/2016 – Formale dichiarazione circa l’equivalenza funzionale del prodotto offerto – Non è richiesta – Commissione – Valutazione di equivalenza in forma implicita.


  • TAR CALABRIA, Catanzaro, Sez. 1^ – 24 aprile 2020, decreto n. 270
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Diritto sanitario

    EMERGENZA COVID-19 – Ordinanza comunale – Attività di self service attraverso distributori automatici di bevande e alimenti confezionati – Divieto – Interesse pubblico alla tutela della salute collettiva attraverso provvedimenti che consentano di scongiurare assembramenti.


  • CONSIGLIO DI STATO, Sez. 3^- 27 aprile 2020, decreto n. 2294
    AUTORITÀ EMANANTE: Consiglio di Stato
    CATEGORIA: Diritto sanitario

    EMERGENZA COVID-19 – Ordinanza comunale – Attività di distribuzione automatica di bevande e alimenti confezionati – Divieto – Appello avverso il decreto cautelare del Presidente di TAR – Presupposto del pericolo di perdita definitiva di un bene della vita direttamente tutelato dalla Costituzione – Ricorrenza – Esclusione.


  • TAR SICILIA, Catania, Sez. 4^- 27 aprile 2020, ordinanza n. 384
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Diritto sanitario

    EMERGENZA COVID-19 – Accertamento della positività al Covid 19 – Inibizione della possibilità di eseguire il test nei confronti dei soggetti asintomatici – Circ. Min. Salute nn. 9774/2020 e 11715/2020 – Art. 32 Cost. – Tutela della salute come “interesse della collettività”.


  • CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez. 3^, 11 marzo 2020 Sentenza C‑511/17
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Giustizia UE
    CATEGORIA: Tutela dei consumatori

    TUTELA DEI CONSUMATORI – Clausole abusive nei contratti stipulati tra un professionista con il consumatore – Contratto di mutuo espresso in valuta – Considerazione di tutte le altre clausole del contratto ai fini della valutazione dell’abusività della clausola impugnata – Esame d’ufficio dell’abusività delle clausole che figurano nel contratto da parte del giudice nazionale – Portata normativa – Rinvio pregiudiziale – Direttiva 93/13/CEE.


  • TAR LAZIO, Roma, Sez. 1^ – 29 aprile 2020, decreto n. 3453
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Diritto sanitario
    EMERGENZA COVID-19 – DPCM 26/04/2020 – Divieto di partecipare fisicamente alle cerimonie religiose – Prevalenza della tutela della salute pubblica.


  • TAR BASILICATA – 27 aprile 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Appalti

    APPALTI – Artt. 42, c. 2 e 80, c. 5, lett. d) d.lgs. n. 50/2016 – Conflitto di interesse – Persone fisiche concretamente versanti in conflitto di interesse – Rilievo – Integrità dei dati e riservatezza delle offerte – Violazione – Onere della prova – Grava sul ricorrente – Integrità delle offerte – Firma digitale e marcatura temprale – Idoneità – Prestazioni rese in favore di soggetti affidatari in forza di contratti continuativi di cooperazione, servizio e/o fornitura sottoscritti in epoca anteriore all’indizione della procedura – Art. 105, c. 3, lett. c-bis) d.lgs. n. 50/2016 – Subappalto – Differenza.


  • CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez.4^, 26 marzo 2020 Sentenza
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Giustizia UE
    CATEGORIA: AppaltiDiritto processuale europeo

    APPALTI – Aggiudicazione degli appalti pubblici – Controllo dell’applicazione delle norme sugli appalti pubblici – Procedure di ricorso in materia di aggiudicazione degli appalti pubblici di forniture e di lavori – Procedure di appalto degli enti erogatori di acqua e di energia e degli enti che forniscono servizi di trasporto nonché degli enti che operano nel settore delle telecomunicazioni – Normativa che consente a taluni organismi di avviare d’ufficio un procedimento in caso di modifica illegittima di un contratto in corso di esecuzione – Decadenza dal diritto di avviare il procedimento d’ufficio – Principi di certezza del diritto e di proporzionalità – Rinvio pregiudiziale – Direttiva 89/665/CEE – Direttiva 92/13/CEE – Direttive 2014/24/UE e 2014/25/UE – Legittimità di modifiche di contratti di appalto pubblico – Presupposti e limiti – DIRITTO PROCESSUALE EUROPEO – Principio generale di certezza del diritto – Procedimento di riesame avviato d’ufficio da un’autorità di controllo.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 1 Aprile 2020, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Beni culturali ed ambientaliDiritto processuale penaleDiritto urbanistico – ediliziaProcedimento amministrativoPubblica amministrazione

    DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Requisiti e presupposti per il rilascio del permesso di costruire – Condotta del tecnico-professionista – False dichiarazioni, attestazioni o asseverazioni – Falso ideologico in certificati commesso da persone esercenti un servizio di pubblica necessità (art. 481 cod. pen.) – Falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico (art. 483 cod. pen.) – Induzione in errore del responsabile UTC – Artt. 20, 44 dpr n. 380/2001 e 181 d.lgs 42/2004 – Progettista di un manufatto abusivo – Responsabilità a titolo di concorso nel reato urbanistico e nel reato paesaggistico del tecnico – Nesso di causalità – Apporto concreto ed ulteriore, rispetto alla mera redazione del progetto – Fattispecie – BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Ricostruzione di un “rudere” e ristrutturazione edilizia – Interventi di ripristino o di ricostruzione di edifici o parti di essi crollati o demoliti- Regime semplificato della S.C.I.A. – Assenza del permesso di costruire e dell’autorizzazione paesaggistica – Elementi certi e verificabili – Giurisprudenza – Reato di costruzione abusiva – Natura permanente – Condotta – Momento di cessazione della permanenza – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Falso per induzione diretto a ottenere un permesso edilizio – False rappresentazioni del progettista – Errore determinato dall’altrui inganno – PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO – Pubblico ufficiale indotto in errore – Provvedimento adottato sulla base di un presupposto inesistente o falso – Falso ideologico e fatto materiale illecito altrui – Responsabilità – Limiti – Artt. 48, 480 483 cod.pen. – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Giudizio di cassazione – Immediata declaratoria di determinate cause di non punibilità – Ricorrenza contestuale di una causa estintiva del reato e una nullità processuale assoluta e insanabile o un vizio di motivazione – Art. 129 cod.proc.pen.


  • TAR CALABRIA, Catanzaro – 24 aprile 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Diritto urbanistico – edilizia

    DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Proroga di cui all’art. 15 d.P.R. n. 380/2001 – Mole dell’opera da realizzare – Diniego, con conseguente onere di presentare nuova richiesta di permesso di costruire – Inutile formalità e aggravamento del procedimento Ripetibilità degli eventuali nuovi oneri di urbanizzazione.


  • TAR CALABRIA, Catanzaro – 24 aprile 2020
    AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
    CATEGORIA: Diritto urbanistico – edilizia

    DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Lotto intercluso – Nozione – Presupposti per l’edificazione anche in assenza dello strumento attuativo – Apprezzamento discrezionale della congruità del grado di urbanizzazione – Comune.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 14 Aprile 2020, Sentenza n.12024
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Rifiuti

    RIFIUTI – Digestato – Operazioni di distribuzione – Attività materiale di spandimento posta in essere da terzi (ditta incaricata dello spandimento) – Soglia di ricettività del terreno – Superamento – Sottoprodotto e caratteristiche di fertilizzante riutilizzabile in agricoltura – Artt. 112, 137, 318-bis e ss. d.lgs n. 152/2006 – Esclusione dalla disciplina dei rifiuti del digestato – Condizioni – Digestato prodotto da colture che provengano da siti inquinati o da materiale contaminato – Divieto dell’uso agronomico – Giurisprudenza.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 2 Aprile 2020, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Beni culturali ed ambientaliDiritto urbanistico – edilizia

    BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Reati paesaggistici – Assenza del provvedimento di compatibilità paesaggistica – Rilascio del solo il parere favorevole – Atti a natura interna – Ininfluenza – Condono ambientale e accertamento di fatto e di diritto della compatibilità – Insuscettibilità di alcuna sanatoria – Pronuncia definitiva da parte dell’autorità competente alla gestione del vincolo – Necessità –  Giurisprudenza – Artt. 167 e 181 d. Lgs. n.42/2004 – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Realizzazione di una piscina – Lavori di scavo e dotazione di impianti tecnologici – S.C.I.A. – Insufficiente – Permesso di costruire – Necessità – Fattispecie – Artt. 10, 22, 44 d.P.R. 380/2001.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 24 Aprile 2020, Sentenza n.
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Diritto urbanistico – ediliziaPubblica amministrazione

    DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Gazebo di legno – Collaudo sulla staticità – Esclusione – Intervento di edilizia libera – C.d. IPRIPI (Interventi Privi di Rilevanza per la Pubblica Incolumità) – Artt. 6, 44, 53, 67, 75, 95 d.P.R. n.380/2001 – PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Falsa qualificazione di un’opera – Reato di falso ideologico – Esclusione – Falsa attestazione – Necessità.


  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 7 Aprile 2020, Sentenza n.11581
    AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
    CATEGORIA: Diritto processuale penaleRifiuti

    RIFIUTI – Ecoreati – Attività organizzate per il traffico illecito rifiuti – Confisca obbligatoria e artt. 452 bis, 452 quater, 452 sexies, 452 septies, 452 octies, 452 undecies, 452 quaterdecies cod. pen. – Art. 444 cod. proc. pen. – Artt. 256, 259, 260 d.lgs. 152/2006 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Ecodelitti e sequestro obbligatorio – Estraneità ai reati del proprietario dei mezzi confiscati – Onere di provare la propria buona fede.


  •  
LEGGI ALTRA GIURISPRUDENZA
ABBONATI SUBITO

  DOTTRINA

LEGGI ALTRA DOTTRINA

CALL DI AMBIENTEDIRITTO.IT

CORONAVIRUS EMERGENCY: problems and prospects. Rights, institutions, politics and society.

The global reach of Covid-19 has heightened the urgency of reflections on this emergency, or on the effects that Coronavirus may have in the legal, institutional, political and social fields. For this reason we invite all those who wish to contribute to the reflection to adhere to this call, sending an abstract by 18 May 2020. It cannot exceed 300 words and must contain: title, list of authors and related academic affiliations, e-mail address, email of the proposer (s). The summary must be sent to the following e-mail address: rivista at ambientediritto.it

CALL DI AMBIENTEDIRITTO.IT

EMERGENZA CORONAVIRUS: problemi e prospettive. Diritti, istituzioni, politica e società.

Il tema delle emergenze, che si ripetono in modo sempre più ampio e frequente nel mondo globalizzato, è molto caro ad AmbienteDiritto. In questi anni la Rivista ha pubblicato varie riflessioni sull’argomento, ha realizzato numerosi incontri di studio, corsi di formazione e, a marzo dello scorso anno, ha organizzato presso il Senato della Repubblica italiana anche un convegno nazionale dal titolo “Emergenze e tutela ambientale”.  

Oggi, la portata mondiale e sconvolgente del Covid-19 ha acuito l’urgenza di riflessioni su questa emergenza, ovvero sugli effetti che il Coronavirus potrà avere in campo istituzionale, politico e sociale. Per tale ragione invitiamo tutti coloro che vorranno contribuire alla riflessione ad aderire alla presente call, spedendo un abstract entro il 18 maggio 2020. Esso non potrà superare le 300 parole e dovrà contenere: titolo, elenco degli autori e relative affiliazioni accademiche, indirizzo e-mail del/i proponente/i. Il sommario dovrà essere inviato al seguente indirizzo e-mail: rivista @ ambientediritto.it

Successivamente, il Comitato Scientifico composto dai Prof.ri Belletti Michele, Bianchi Paolo, Budelli Simone, Cassese Sabino, Cerrina Feroni Ginevra, Chiarelli Raffaele, Regasto Saverio, indicherà ai partecipanti il termine entro il quale il contributo dovrà pervenire in redazione.

In ogni caso, chi volesse inviare insieme all’abstract anche il contributo può senz’altro farlo, purché esso segua le specifiche tecniche redazionali.

Superata l’ordinaria procedura di rapida valutazione, i contributi verranno pubblicati nella Rivista AmbienteDiritto.it. Gli scritti, considerati più interessanti dal Comitato Scientifico costituiranno il materiale per una successiva pubblicazione cartacea dotata di ISBN.

Roma, lì 2 aprile 2020

Il Comitato scientifico

PROPONI UN ARTICOLO a: rivista at ambientediritto.it

ABBONATI SUBITO

 

Quotidiano Legale

TUTELA DELL’AZIENDA NEL CAMPO DELLA CONCORRENZA: Crisi di interventi pubblici.

 

Tutela dell’azienda nel campo della concorrenza Crisi di interventi pubblici (Seconda parte) Sergio B. Sabetta Analisi dell’art. 2598, n. 1-2-3 Premessa Nella guerra tecnologica per la rete informatica tra USA e Cina, quest’ultima ha superato con la 5 G gli USA, anche a seguito della degenerazione legale in quella che è stata definita “la guerra […].

 

Leggi tutto
TUTELA DELL’AZIENDA NEL CAMPO DELLA CONCORRENZA.

 

Tutela dell’azienda nel campo della concorrenza (Marchi) La guerra fredda commerciale Sergio Benedetto Sabetta Introduzione E’ in atto da un decennio una seconda guerra fredda come osserva nel suo libro “La seconda guerra fredda”, (Mondadori 2019) Federico Rampini, tra USA e Cina per la preminenza a livello mondiale, questo ha fatto sì che la globalizzazione, […].

 

Leggi tutto
AMBIENTEDIRITTO.it – NewsLetter – AD – QL – ANNO XX n. 12/2020

 

RIVISTA DI DIRITTO PUBBLICO ISSN 1974-9562    GIURISPRUDENZA CORTE COSTITUZIONALE – 10 aprile 2020, n. 61 AUTORITÀ EMANANTE: Corte Costituzionale CATEGORIA: Pubblica amministrazione, Pubblico impiego PUBBLICO IMPIEGO – Falsa attestazione della presenza in servizio – Danno all’immagine – Art. 55-quater, c. 3 quater d.lgs. n. 165/2001, secondo, terzo e quarto periodo – Illegittimità costituzionale per eccesso di delega. CORTE […].

 

Leggi tutto
Emergenza Coronavirus: esigenze di riservatezza e tutela dei lavoratori.

 

Emergenza Coronavirus: esigenze di riservatezza e tutela dei lavoratori. Il COVID-19 ci ha colti all’improvviso: non eravamo pronti ad affrontare un nemico invisibile. Eppure, il virus ci ha spinti ad andare persino oltre prima che venisse annoverata una “martire” illustre. Così, in poche settimane la privacy, “libertà fondamentale” della generazione 2.0, è divenuta un fastidioso […].

 

Leggi tutto
CORONAVIRUS: Uno altro spettro si aggira per l’Italia.

 

UNO ALTRO SPETTRO SI AGGIRA PER L’ITALIA.   Prof. Carlo Andrea Bollino* “Magnifico ambasciatore. Tarde non furon mai grazie divine. E a sera mi metto panni reali e curiali; e entro nelle antique corti delli antiqui huomini”.   Occorre purtroppo constatare che in questo momento decisioni sfilacciate dettate sulla base della emergenza ma senza una […].

 

Leggi tutto
PRIMO MAGGIO 2020 – “al lavoro in Sicurezza: per Costruire il Futuro”.

 

PRIMO MAGGIO 2020 – “al lavoro in Sicurezza: per Costruire il Futuro”.   Celso Vassalini   Il caso dell’attuale emergenza del Coronavirus SARS-CoV-2 ha evidenziato non solo quanto sia difficile la gestione del rischio biologico, ma anche quanto impreparati siano tutti i ruoli della sicurezza, formatori e consulenti inclusi, nell’affrontare l’emergenza ai rischi occupazionali correlati […].

 

Leggi tutto
Raffaele Chiarelli ricorda la scomparsa dell’amico e collega Prof. Giuseppe Guarino.

 

LA RIVISTA “AMBIENTEDIRITTO” RICORDA LA SCOMPARSA DELL’AMICO E COLLEGA PROF. GIUSEPPE GUARINO.   di Raffaele Chiarelli   Un occhio sempre attento a ciò che cambia nel mondo, un cervello vivacemente aperto alla riflessione, una penna impegnata a registrare i risultati di una vita dedicata con alacre tranquillità alla ricerca hanno smesso di funzionare. Il diritto […].

 

Leggi tutto
COVID-19: DELIBERA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 6 aprile 2020

 

DELIBERA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 6 aprile 2020 Ulteriore stanziamento per la realizzazione degli interventi in conseguenza del rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili. (20A02133) (GU n.98 del 14-4-2020)   IL CONSIGLIO DEI MINISTRI nella riunione del 6 aprile 2020 Visto il decreto legislativo 2 gennaio 2018, n. 1; Vista […].

 

Leggi tutto
AMBIENTEDIRITTO.IT – NEWSLETTER – AD – QL – ANNO XX N. 11/2020

 

www.AmbienteDiritto.it RIVISTA DI DIRITTO PUBBLICO ISSN 1974-9562 GIURISPRUDENZA TAR CALABRIA, Catanzaro – 26 marzo 2020 AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R. CATEGORIA: Appalti APPALTI – Fonti che concorrono alla disciplina della gara – Bando, disciplinare e capitolato speciale – Funzione autonoma e peculiare nell’economia della procedura – Gerarchia differenziata. CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 11 […].

 

Leggi tutto
CORONAVIRUS: CHI È IL COLPEVOLE?

 

CORONAVIRUS: CHI È IL COLPEVOLE? Gianfranco e Fulvio Conti Guglia “chi si fida con troppa facilità è di animo leggero” (Qohelet). Confortati dal monito dell’Autore di uno dei Libri Sapienzali, ci sentiamo legittimati a dubitare della narrazione della vicenda coronavirus che insistentemente ci viene propinata con un linguaggio politico e mediatico che misconosce […].

 

Leggi tutto
URBANISTICA: EFFETTI DELLA REVOCA O SOSPENSIONE DELL’ORDINE DI DEMOLIZIONE.

 

URBANISTICA: EFFETTI DELLA REVOCA O SOSPENSIONE DELL’ORDINE DI DEMOLIZIONE.   In tema di reati edilizi, la revoca/sospensione dell’ordine di demolizione (e anche di rimessione in pristino), può essere disposto dal giudice dell’esecuzione previo accertamento di una situazione (presentazione di istanza di condono o provvedimento stesso) che lo renderebbero incompatibile (tra le tante Sez. 3, […].

 

Leggi tutto
L’ATTACCO DEL CORONAVIRUS ALLA PRIVACY MONDIALE

 

L’ATTACCO DEL CORONAVIRUS ALLA PRIVACY MONDIALE Prof. Avv. Lorica Marturano La COVID-19 (acronimo dell’inglese CoronaVirus Disease 19), o malattia respiratoria acuta da SARS-CoV-2 (dall’inglese Severe acute respiratory syndrome coronavirus 2) o più semplicemente malattia da coronavirus è entrata nelle vite di tutta la popolazione mondiale in maniera improvvisa e violenta, proprio come gli effetti del virus. Da un giorno all’altro i […].

 

Leggi tutto
L’INTERPRETAZIONE DI UN TESTO NORMATIVO.

 

L’interpretare un testo normativo, vuol dire decidere che cosa si ritiene che il testo possa effettivamente significare ovvero ricostruire il contenuto della norma oggetto di interpretazione. A tal fine, è necessario (in particolare, nel caso di interpretazione di una norma giuridica) tener conto del dato letterale (delle espressioni in cui si articola il dato normativo) […].

 

Leggi tutto
CORONAVIRUS: EROI O UOMINI.

 

CORONAVIRUS: EROI O UOMINI. Gianfranco e Fulvio Conti Guglia Nell’articolo pubblicato il 22.3 avevamo azzardato l’ipotesi che più di “qualche milione” di Italiani potesse aver già contratto il covid 19 ed invitavamo pertanto a riconsiderare la congruità delle misure adottate. Il 31.3. il virologo Burioni, in un suo post, dà notizia di uno studio dell’Imperial […].

 

Leggi tutto
Il caso Taranto: Arcelor Mittal (ex Ilva) – SIDERURGICO IN EMERGENZA e Coronavirus.

 

Nota a sentenza: Corte Europea dei diritti dell’Uomo Sez.1^ del 24/01/2019 (ricorsi nn. 54414/13 e 54264/15). Prof. Avv. PAOLO GENTILUCCI     Arcelor Mittal (ex Ilva) SIDERURGICO IN EMERGENZA e Coronavirus. Prof. Avv. Paolo Gentilucci   Con sentenza del 24 gennaio 2019 la prima sezione della Corte Europea dei diritti dell’Uomo (ricorsi nn. 54414/13 e […].

 

Le
Il caso Taranto: Arcelor Mittal (ex Ilva) – SIDERURGICO IN EMERGENZA e Coronavirus.

Nota a sentenza: Corte Europea dei diritti dell’Uomo Sez.1^ del 24/01/2019 (ricorsi nn. 54414/13 e 54264/15). Prof. Avv. PAOLO GENTILUCCI     Arcelor Mittal (ex Ilva) SIDERURGICO IN EMERGENZA e Coronavirus. Prof. Avv. Paolo Gentilucci   Con sentenza del 24 gennaio 2019 la prima sezione della Corte Europea dei diritti dell’Uomo (ricorsi nn. 54414/13 e […].

Leggi tutto
CALL: EMERGENZA CORONAVIRUS: problemi e prospettive. Diritti, istituzioni, politica e società.

CALL DI AMBIENTEDIRITTO.IT EMERGENZA CORONAVIRUS: problemi e prospettive. Diritti, istituzioni, politica e società. Il tema delle emergenze, che si ripetono in modo sempre più ampio e frequente nel mondo globalizzato, è molto caro ad AmbienteDiritto. In questi anni la Rivista ha pubblicato varie riflessioni sull’argomento, ha realizzato numerosi incontri di studio, corsi di formazione […].

 

Leggi tutto
AMBIENTEDIRITTO.it – NewsLetter – AD – QL – ANNO XX n. 9/2020

RIVISTA DI DIRITTO PUBBLICO ISSN 1974-9562    GIURISPRUDENZA TAR TOSCANA – 19 marzo 2020 AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R. CATEGORIA: VIA VAS AIA VIA, VAS E AIA – VAS – Scelte discrezionali – Comparazione dei sacrifici per il territorio con l’impatto positivo dell’intervento – Fattispecie. TAR TOSCANA – 19 marzo 2020 AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R. CATEGORIA: Appalti APPALTI – Procedure […].

Leggi tutto
INQUINAMENTO LUMINOSO: I DANNI DELLE EMISSIONI LUMINOSE.

INQUINAMENTO LUMINOSO: I DANNI DELLE EMISSIONI LUMINOSE. Tecnicamente l’”inquinamento luminoso”, consiste in un’alterazione della quantità naturale di luce presente nell’ambiente notturno provocata dall’immissione di luce artificiale. L’inquinamento luminoso, come è noto, ha molteplici effetti negativi. Oramai numerosi sono gli studi ed i rapporti che documentano gli effetti della luce artificiale sull’ambiente e comprendono l’alterazione delle abitudini […].

Leggi tutto
CORONAVIRUS: IL MODELLO ADOTTATO NEL MEDIOEVO NON È TRASFERIBILE.

COVID 19: IL MODELLO ADOTTATO NEL MEDIOEVO NON È TRASFERIBILE. Gianfranco e Fulvio Conti Guglia “… né carte e inchiostro Basterebbero al vero in questo loco Onde meglio è tacer che dirne poco.”  Nonostante Petrarca, è forse il caso di aggiungere poche cose. Ci chiediamo come mai nelle conferenze stampa congiunte tra ISS (Istituto Superiore […].

Leggi tutto
AMBIENTEDIRITTO.IT: I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA N.8/2020.

RIVISTA DI DIRITTO PUBBLICO ISSN 1974-9562 GIURISPRUDENZA TAR MARCHE – 13 marzo 2020 AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R. CATEGORIA: Appalti APPALTI – Appalti sotto soglia da affidare mediante procedura non aperta – Obbligatorietà del principio di rotazione per le gare di lavori, servizi e forniture – Fase dell’invito degli operatori alla procedura di gara – […].

Leggi tutto
LA DIFFICILE GOVERNABILITÀ GIURIDICA DELLA COMPLESSITÀ.

LA DIFFICILE GOVERNABILITÀ GIURIDICA DELLA COMPLESSITÀ. Sergio Benedetto Sabetta Già nell’VIII Conferenza Nazionale sulla Misurazione della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, svoltosi a Roma nel 2005, dal titolo Complessità e governabilità politica, si affrontava il problema conseguente alla complessità della prevedibilità quale presupposto della governabilità. Vi è una dialettica tra complessità e semplicità, in cui […].

Leggi tutto
CORONAVIRUS: LA GESTIONE POLITICA DELL’EPIDEMIA.

CORONAVIRUS: LA GESTIONE POLITICA DELL’EPIDEMIA. Gianfranco e Fulvio Conti Guglia Non abbiamo mai negato la pericolosità del coronavirus per l’incidenza che esso ha sugli anziani e su soggetti affetti da gravi patologie; abbiamo però sostenuto la necessità di effettuare una diversa e più puntuale indagine conoscitiva al fine di determinare l’effettiva incidenza della malattia, indispensabile […].

Leggi tutto

 

 

CORONAVIRUS: EFFETTI DELLA MANCATA CAMPIONATURA.

 

CORONAVIRUS: EFFETTI DELLA MANCATA CAMPIONATURA. Gianfranco e Fulvio Conti Guglia Nell’articolo pubblicato il 21 marzo 2020 dal titolo: “Coronavirus; riflessioni semiserie” ci chiedevamo perché non venisse effettuata una campionatura, magari differenziata per macroregioni, al fine di accertare l’effettiva forza letale del virus. Oggi 22.3. qualche giornalista riferisce che per i virologi basta avere 37° di […].

 

Leggi tutto

 

CORONAVIRUS: RIFLESSIONI SEMISERIE.

 

CORONAVIRUS: RIFLESSIONI SEMISERIE.   Gianfranco e Fulvio Conti Guglia   Ai 12 benevoli lettori ci permettiamo di evidenziare alcuni fatti ed una lettura alternativa della vicenda coronavirus: Nella conferenza stampa del 20.3.2020 l’ISS (Istituto Superiore della Sanità) dichiara che l’età dei decessi si attesta sugli 80 anni, di cui il 50% con almeno tre patologie […].

 

Leggi t
ABBONATI SUBITO

Facebook Twitter LinkedIn
AMBIENTEDIRITTO EDITORE ©
www.AmbienteDiritto.it
Tutti i diritti sui contenuti sono riservati e soggetti a copyright.