Ordinanza TAR Friuli Venezia Giulia n. 465/2014 – Solleva questione di legittimità costituzionale delle norme sull’elezione di secondo grado degli organi delle Province
  • Fine della legislatura: Napolitano scioglie le Camere, si voterà il 24 e 25 febbraio.
  • Legge elettorale: il c.d. porcellum dichiarato incostituzionale.
  • " /> Ordinanza TAR Friuli Venezia Giulia n. 465/2014 – Solleva questione di legittimità costituzionale delle norme sull’elezione di secondo grado degli organi delle Province
  • Fine della legislatura: Napolitano scioglie le Camere, si voterà il 24 e 25 febbraio.
  • Legge elettorale: il c.d. porcellum dichiarato incostituzionale.
  • "/>
    You Are Here: Home » Notizie » ELEZIONE DELLE CAMERE: CONVOCAZIONE DEI COMIZI.

    ELEZIONE DELLE CAMERE: CONVOCAZIONE DEI COMIZI.

    ELEZIONE DELLE CAMERE: CONVOCAZIONE DEI COMIZI.

    1. Convocazione dei comizi per l’elezione della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica (decreto del Presidente della Repubblica)

    2. Assegnazione alle regioni del territorio nazionale e ai collegi plurinominali di ciascuna regione nonché alle ripartizioni della circoscrizione Estero del numero dei seggi spettanti per l’elezione del Senato della Repubblica (decreto del Presidente della Repubblica)

    3. Assegnazione alle circoscrizioni elettorali del territorio nazionale e ai collegi plurinominali di ciascuna circoscrizione nonché alle ripartizioni della circoscrizione Estero del numero dei seggi spettanti per l’elezione della Camera dei Deputati (decreto del Presidente della Repubblica)

    Il Consiglio dei Ministri, prendendo atto della decisione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella di sciogliere le Camere, ha approvato tre decreti del Presidente della Repubblica per le elezioni politiche del 2018.

    Il Consiglio dei Ministri ha deliberato di proporre al Capo dello Stato la data di domenica 4 marzo 2018 per la convocazione dei comizi elettorali per la Camera e il Senato, nonché quella di venerdì 23 marzo 2018 per la prima riunione delle nuove Camere, come da intesa con i Presidenti dei due rami del Parlamento.

    Gli ulteriori due decreti presidenziali determinano, in conformità con quanto previsto dal decreto legislativo 12 dicembre 2017, n. 189, recante la “Determinazione dei collegi elettorali della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica, in attuazione dell’articolo 3 della legge 3 novembre 2017, n. 165”, l’assegnazione del numero dei seggi per l’elezione della Camera dei deputati (circoscrizioni elettorali e collegi plurinominali di ciascuna circoscrizione; circoscrizione Estero) e del Senato della Repubblica (regioni e collegi plurinominali di ciascuna regione; circoscrizione Estero).

    QR Code – Take this post Mobile!
    Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

    Info sul autore

    Articoli Scritti : 1058

    Lascia un comment

     

    © AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

    Torna in cima
    UA-31664323-1