Master Universitario di I Livello in Diritto dell’Ambiente e del Territorio

(a.a. 2019/20) XXII edizione.

UNIVERSITA’ CA’ FOSCARI VENEZIA

 

Presentazione

Nella società moderna la configurabilità della questione ambientale come questione globale e trasversale che investe problematiche di ordine ideologico, etico, politico, sociale, economico e giuridico.
La tematica ambientale e le connesse, e imprescindibili, implicazioni di pianificazione territoriale, si presentano, sotto il profilo economico e giuridico, tra le tematiche più rilevanti nelle politiche pubbliche e private, presenti e, altresì, future. Il Master Universitario di I Livello in Diritto dell’Ambiente e del Territorio appare lo strumento formativo migliore per produrre il c.d. giurista dell’ambiente, figura attualmente assente dall’ambito delle professionalità scientifiche e tecniche fornite dai tradizionali corsi universitari, ma assolutamente necessaria in relazione ai bisogni del territorio e delle imprese.
Il Master intende iniziare con l’introduzione alle nozioni di fondo in materia di diritto ambientale, dotando i frequentanti degli strumenti operativi necessari e indispensabili per poi affrontare approfonditamente le discipline di settore.
I diplomati potranno inserirsi in aziende, italiane ed europee, con funzioni di consulenza e di amministrazione; potranno accedere alle pubbliche amministrazioni chiamate a decidere direttamente sui temi dell’ambiente e della gestione del territorio (enti locali, consorzi, Arpa, ecc.); non di minore importanza, tuttavia, si presenta il sostegno giuridico-scientifico che il c.d. ecogiurista è in grado di prestare a favore di gruppi, associazioni, istituti privati che si occupano della materia ambiente.

 

Durata e sintesi delle attività formative e dei crediti formativi (CFU)

Il Master ha una durata annuale (febbraio 2020 – febbraio 2021) e prevede 300 ore di didattica (una parte della didattica è fruibile on line): in particolare le lezioni si svolgono indicativamente il venerdì giornata intera, dalle 9.00 alle 13.30 e dalle 14.15 alle 17.15, e il sabato solo mattina, dalle 9.00 alle 13.30 (le assenze, in ogni caso, non devono superare, per ogni singolo modulo, il 30% delle ore relative alle lezioni). Parte integrante del percorso è costituita dallo stage di 250 ore che rappresenta un’ottima opportunità di accesso al mercato del lavoro e che viene organizzato avendo riguardo alle specifiche esigenze e richieste del frequentante. Lo stage, per i partecipanti che sono già impegnati professionalmente nel settore, è facoltativo e sostituibile con la stesura di un project work mirato.
Le ore totali di impegno didattico, che comprendono anche lo studio individuale e l’elaborazione di una tesi finale, sono complessivamente 1500 per un totale di 60 CFU.

 

Requisiti d’ammissione e costi di iscrizione

Per iscriversi al Master è necessario essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli universitari: diploma universitario, laurea del vecchio ordinamento (ante D.M. 509/99), laurea, diploma accademico di primo livello, titolo di studio conseguito all’estero equiparabile, per livello, natura, durata e contenuto.
Possono essere ammessi al corso anche studenti in procinto di laurearsi purché necessariamente conseguano il titolo entro un mese dall’inizio dell’attività didattica.
Il costo di iscrizione è pari a 3.800,00 € pagabile in due rate.

 

Domanda d’ammissione e modalità di selezione

Il numero massimo di posti disponibili è 40.
Per presentare la propria candidatura è necessario compilare la domanda di ammissione online: bando, scheda di presentazione e relative istruzioni sono reperibili sul sito web del Master stesso www.unive.it/master-ambiente.
La selezione avviene sulla base del curriculum vitae presentato dal candidato secondo i criteri di selezione oggettivi pubblicati sul sito internet.

 

Facilitazioni allo studio

Le informazioni relative alle borse di studio a copertura totale o parziale del contributo d’iscrizione, laddove previste, vengono aggiornate attraverso la pagina web dedicata al Master.
In particolare il Master intende partecipare ai bandi INPS per l’assegnazione di borse di studio in favore di figli e orfani di dipendenti e pensionati pubblici nonché in favore di dipendenti pubblici
(per informazioni consultare il sito www.inps.it: Avvisi, bandi e fatturazione > Welfare, assistenza e mutualità > Formazione Welfare > Master Executive > Bandi Attivi > oppure Master e Corsi di
Perfezionamento > Bandi Attivi >).

Sono previsti prestiti da Istituti bancari convenzionati con l’Ateneo (per informazioni: http://www.unive.it/pag/8560/).

Il Master è deducibile fiscalmente, (si consiglia di verificare fin da subito i benefici fiscali legati alla posizione individuale dell’interessato) e partecipa ai bandi INPS per l’assegnazione di borse di studio in favore di dipendenti pubblici.

 

Iscrizione

PRESENTAZIONE DOMANDA DI AMMISSIONE (procedura on line art. 3 bando unico) entro il 15/01/2020
COMUNICAZIONE ESITO SELEZIONI entro il 17/01/2020
PERFEZIONAMENTO ISCRIZIONE (procedura on line art. 6 bando unico) entro il 23/01/2020
Avvio didattica: 14 febbraio 2020

 

Informazioni

Per ulteriori dettagli visitare il sito www.unive.it/master-ambiente ove è possibile scaricare il Bando Unico e la Scheda Presentazione a.a. 2019/20.
Per ogni informazione relativa alle procedure di iscrizione, alla didattica, agli stage e al calendario delle lezioni contattare la Segreteria Didattica e Organizzativa: ambiente@unive.it – Cell. 347 3103074 oppure 334 3005011.