Si voterà a febbraio, ieri l’annuncio a sorpresa delle dimissioni  “impossibile proseguire il mandato” – dopo la “sfiducia” del Pdl. Il Presidente del Consiglio, rassegnerà il mandato dopo l’approvazione del dl da cui dipende la tenuta economica dell’Italia. Il capo dello Stato, dopo due ore di colloquio con Monti, si dimostrato molto preoccupato per le reazioni delle piazze finanziarie.