www.AMBIENTEDIRITTO.it RIVISTA DI DIRITTO PUBBLICO ISSN 1974-9562 – CLASSE A
Testo alternativo
Facebook Twitter LinkedIn

   GIURISPRUDENZA

  •  (N.B.: si riportano solo alcune delle sentenze inserite e massimate dalla redazione di AD)

    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 27 gennaio 2021, Sentenza n.3240
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Beni culturali ed ambientaliDiritto urbanistico – edilizia
      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Reati edilizi – Norme antisismiche e interventi esclusi dall’applicazione della disciplina relativa alle opere di conglomerato cementizio armato, normale, precompresso ed a struttura metallica Artt. 44, 64, 71, 93, 94 e 95 D.P.R. n. 380/01 – BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Reati urbanistici e paesaggistici – Natura permanente – Momento della consumazione e della cessazione della permanenza – Decorrenza del termine di prescrizione.


    • TAR SICILIA, Catania – 10 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Diritto urbanistico – edilizia
      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Ricoveri per animali domestici – Pollai e conigliere – Attività edilizia libera – Presupposti.


    • TAR SICILIA, Catania – 16 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Pubblica amministrazione
      PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Sindaco – Ordinanze contingibili e urgenti – Imputazione giuridica allo Stato – Natura meramente formale – Imputabilità dell’atto al Comune, al pari della conseguente responsabilità.


    • TAR SICILIA, Catania, Sez. 2^ – 12 febbraio 2021, n. 471
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Rifiuti
      RIFIUTI – Sversamento da parte di soggetti diversi dal proprietario del fondo – Omessa recinzione – Indice di negligenza – Esclusione.


    • TAR SICILIA, Catania – 17 febbraio 2012
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: VIA VAS AIA
      VIA, VAS E AIA – Piano di lottizzazione – Decreto di esclusione della necessità di sottoposizione a VAS – Regione siciliana – Competenza – Assessore Territorio e Ambiente – Fondamento.


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 25 gennaio 2021, Sentenza n.2920
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Diritto urbanistico – edilizia
      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Interventi edilizi in difformità al permesso di costruire – Ambito di applicazione dell’art. 34 D.P.R. n. 380/01 – Fattispecie.


    • TAR LOMBARDIA, Milano, Sez. 2^- 10 febbraio 2021, ordinanza n. 371
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Diritto urbanistico – edilizia
      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Regione Lombardia – Recupero immobili degradati e abbandonati – Art. 40 bis, l. reg. Lombardia n. 12 del 2005 – Violazione artt. 3, 5, 97, 114, secondo comma, 117, secondo comma, lett. p), terzo e sesto comma, e 118 Cost. – Rilevanza e non manifesta infondatezza (massima a cura di Giuseppina Lofaro)


    • CONSIGLIO DI STATO – Sez. 3^, 8 febbraio 2021, n. 1186
      AUTORITÀ EMANANTE: Consiglio di Stato
      CATEGORIA: Fauna e FloraMaltrattamento animali
      FAUNA E FLORA – MALTRATTAMENTO ANIMALI – Sperimentazione animale coinvolgente primati non umani (macachi) – Progetto di ricerca – Possibilità di recuperare la funzione visiva nella forma della cecità corticale – Miglioramento qualità di vita nei pazienti emianoptici– Accertamento conformità del procedimento alle regole di cui al D.Lgs. n. 26/2014 – Principio di sostituzione – Principio di riduzione – Principio del perfezionamento – Principio delle 3R – Considerando n. 11 direttiva 2010/63/UE – Osservanza – Art. 13 TFUE – Benessere degli animali – Principio vincolante per gli Stati membri – Art. 19 D.Lgs. n. 26 del 2014 – Ambito di applicazione – Reinserimento animali nell’habitat naturale – Facoltà – Dovere di motivazione (minima) – Non automaticità delle opzioni (Massime a cura di Alessia Tersigni)


    • TAR VENETO, sez. 2^ – 16 febbraio 2021, n. 221
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Diritto urbanistico – edilizia
      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Obbligo di contribuzione e ius aedificandi – Correlazione non indissolubile – Partecipazione agli oneri di urbanizzazione oggetto di obbligazione – Giustificazione causale delle obbligazioni attinenti oneri di urbanizzazione – Convenzione urbanistica (massima a cura di Camilla della Giustina)


    • CORTE DEI CONTI, SEZ. GIURISD. PER LA REGIONE SARDEGNA – 7 gennaio 2021, n. 4
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte dei Conti
      CATEGORIA: Danno erarialePubblica amministrazione
      RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA – DIRITTO PROCESSUALE – Questioni pregiudiziali e preliminari – Sospensione del giudizio contabile – Art. 106, comma 1, c.g.c. – Diversità sostanziale tra l’azione ex art. 2041 c.c. e l’azione di responsabilità erariale – DANNO ERARIALE – Responsabilità professionale dell’avvocato-dipendente pubblico per omessa riproposizione di domanda in appello – Mancato riconoscimento di indennizzo ex art. 2041 c.c. – Responsabilità professionale del legale per condotta omissiva – Regola della preponderanza del “più probabile che non” (massime a cura di Luca Maria Tonelli)


    • TAR PUGLIA, Bari – 5 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Appalti
      APPALTI – Superflua attivazione del soccorso istruttorio – Inosservanza – Esclusione del concorrente – Illegittimità – Fattispecie: indicazione dei dati richiesti dal bando in un rigo diverso da quello riservato nel modulo.


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 1 febbraio 2021, Sentenza n.3731
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Diritto processuale penaleDiritto urbanistico – edilizia
      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Reato di lottizzazione abusiva – Necessità dell’area di riordino o definizione ex novo di un disegno urbanistico – Rilascio comunque dei permessi di costruire – Verifiche del giudice – Elemento soggettivo e soggettivo del reato – Lottizzazione abusiva in zona parzialmente urbanizzate – Esigenza di raccordo con l’aggregato abitativo preesistente o di potenziamento delle opere di urbanizzazione pregresse- Sequestro preventivo – Valutazione del grado di urbanizzazione dell’area Artt. 30, 44, 64, 65, 71, 72, 93 e 95 d.P.R. n. 380/2001; 181 d.lgs. n. 42/2004; 734 cod. pen. – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Presupposti di legittimità della motivazione per relationem.


    • TAR CAMPANIA, Napoli – 11 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Rifiuti
      RIFIUTI – Impianti di smaltimento e recupero – Art. 208 d.lgs. n. 152/2006 – Poteri di controllo e poteri sanzionatori di spettanza regionale – Sindaco – Ordinanza ex art. 50 T.U.E.L. in presenza dei presupposti di contingibilità e urgenza – Poteri distinti.


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 11 gennaio 2021, Sentenza n.
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Diritto processuale penaleDiritto urbanistico – edilizia
      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Interventi edilizi su una costruzione realizzata abusivamente – Attività manutentive – Presupposti – Condono edilizio o di sanatoria – Proprietario diverso dall’autore dell’abuso – Ininfluenza – Artt. 44, 46 64-71, 65-72 e 93-95, d.P.R. n. 380/2001 Art. 181, d.lgs. n. 42/2004 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Travisamento della prova – Forza dimostrativa del dato processuale/probatorio – Errore “revocatorio”, per omissione, invenzione o falsificazione – Conseguenze – C.d “doppia conforme” – Onere della prova – Principio di “autosufficienza del ricorso”.


    • TAR CAMPANIA, Napoli – 15 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Diritto urbanistico – edilizia
      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Mancato pagamento degli oneri di costruzione – Sospensione dell’esame della domanda di permesso di costruire – Illegittimità.


    • TAR CAMPANIA, Napoli – 15 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Appalti
      APPALTI – Gravi illeciti professionali – Art. 80, c. 5 d.lgs. n. 50/2016 – Riduzione delle fattispecie tipiche – Dilatazione dei poteri valutativi delle stazioni appaltanti.


    • TAR CAMPANIA, Napoli – 15 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Appalti
      APPALTI – Appalto e concessione di opera pubblica – Diversa allocazione del rischio – Artt. 165 e 180 d.lgs. n. 50/2016 – Concessione di costruzione e gestione – Limitazione dell’attività operativa dell’amministrazione concedente – Ruolo di regolatore/controllore – Interventi non previsti – Disciplina delle varianti negli appalti pubblici – Applicabilità – Esclusione – Danni ai lavori eseguiti – Compenso corrispondente all’importo dei lavori necessario per le riparazioni e i rifacimenti – Eventi di forza maggiore – Corresponsabilità dell’appaltatore.


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 20 gennaio 2021, Sentenza n.2258
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Inquinamento acusticoLegittimazione processuale
      INQUINAMENTO ACUSTICO – Rumori eccedenti la normale tollerabilità ed idonei a disturbare le occupazioni o il riposo delle persone – Bene giuridico protetto – Salvaguardia della tranquillità pubblica – Uso smodato dei mezzi tipici di esercizio della professione o del mestiere rumoroso – Requisito della diffusività – Disturbo potenzialmente idoneo di un numero indeterminato di persone – Condotte sanzionate dall’art.659 cod.pen. – Costituzione di parte civile – Domanda risarcitoria – LEGITTIMAZIONE PROCESSUALE – Legittimazione all’esercizio dell’azione civile da parte del difensore – Difetto di procura speciale – Sanatoria mediante la presenza in udienza della persona offesa.


    • TAR MARCHE – 8 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Inquinamento del suolo
      INQUINAMENTO DEL SUOLO – Attività industriale ed inquinamento dell’area – Nesso di causalità – Canone civilistico del “più probabile che non” – Principio “chi inquina paga” – Nozione di causa nella giurisprudenza della Corte di Giustizia – Presunzioni semplici.


    • TAR MARCHE – 12 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Appalti
      APPALTI – Oggetto del contratto – Determinatezza – Offerta indeterminata o condizionata – Inammissibilità – Fattispecie.


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 20 gennaio 2021, Sentenza n.
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Diritto processuale penaleRifiuti
      RIFIUTI – Attività di gestione di rifiuti non autorizzata – Art. 256, d.lgs.n. 152/2006 – Sostituzione della pena concordata ex art. 444 cod. proc. pen. con quella del lavoro di pubblica utilità – Esclusione – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Presupposti e limiti stabiliti dalla legge per la sua applicazione – Fattispecie – Illegalità della pena.


    • CORTE DI CASSAZIONE CIVILE, Sez. 2^ 08 gennaio 2021, Sentenza n.
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Diritto urbanistico – edilizia
      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – CONDOMINIO – Uso della cosa comune – Illegittima ed abusiva occupazione di una porzione condominiale – Trasformazione della cosa comune (sottotetto con creazione di terrazzo) – Adeguata protezione delle strutture sottostanti – Necessità – Art. 1102 c.c..


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 02 febbraio 2021, Sentenza n.
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Diritto urbanistico – edilizia
      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Opere abusive – Esecuzione dell’ordine giudiziale di demolizione – Manufatto abusivo appartenente a terzi – Effetti ricadenti su chiunque vanti sul bene un diritto reale o personale di godimento – Natura di sanzione amministrativa di carattere reale a contenuto ripristinatorio – Immobile acquisito ex lege al patrimonio indisponibile del Comune – Art. 31, cc. 3 e 4, d.P.R. 380/2001 – Effetti – Obbligo di procedere alla demolizione – Condannato – Accollo delle spese – Effetti sul proprietario non autore dell’abuso – Notificazione dell’ingiunzione a demolire – Reati edilizi – Esclusione della prescrizione stabilita dall’art. 173 cod. pen. per le sanzioni penali – Art. 31, cc. 3 e 4, d.P.R. 380/2001.


    • TAR CAMPANIA, Napoli, Sez. 5^ – 9 febbraio 2021, n. 834
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Rifiuti
      RIFIUTI – Spedizioni transfrontaliere – Atto adottato dall’autorità nazionale in conseguenza di un atto straniero adottato a monte – Rapporto di presupposizione necessaria – Giurisdizione nazionale – Esclusione – Fattispecie.


    • TAR PIEMONTE – 28 gennaio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Appalti
      APPALTI – Raggruppamenti non ancora costituiti – Art. 48, c. 8 d.lgs. .n 50/2016 – Sottoscrizione da parte di tutti gli operatori economici che costituiranno i raggruppamenti temporanei – Mancanza – Soccorso istruttorio – Non è invocabile – Mandato con rappresentanza conferito all’impresa capogruppo – Insufficienza.


    • TAR VENETO – 9 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Appalti
      APPALTI – Procedura di gara dematerializzata – Proroga del termine di presentazione delle offerte – Modalità di comunicazione alternativa – Art. 79 comma 5-bis D.Lgs 50/2016 – Discrezionalità del committente (massima a cura di Camilla della Giustina)


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 20/01/2021, Sentenza n.2261
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Beni culturali ed ambientaliDiritto urbanistico – edilizia
      BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Zona sottoposta a vincolo paesaggistico – Turbativa del paesaggio – Illecite minori – Rimessione in pristino delle aree o degli immobili soggetti al vincolo paesaggistico – Misura di carattere premiale – Presupposti – Artt. 167, 181 D.Lgs n.42/04 – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Tensostrutture in regime di attività edilizia libera – Presupposti – Opere stagionali – Esigenze funzionali a soddisfare bisogni contingenti, temporanei e destinati ad essere rimosse – Realizzazione di nuovi volumi in assenza di permesso a costruire – Violazione della normativa antisismica – Artt. 6, 83, 95, 64,71, 65 e 72 DPR n.380/01


    • CORTE DEI CONTI, LAZIO – 4 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte dei Conti
      CATEGORIA: Danno erarialePubblica amministrazione
      RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA – DANNO ERARIALE – Mancato riversamento di bolli – Regolamento nazionale di contabilità – Responsabilità dell’agente – Responsabilità aggravata – Art. 194 del Regolamento nazionale di contabilità – Non rilevanza nel giudizio contabile della confisca penale (massima a cura di Luca Maria Tonelli)


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 08 febbraio 2021, Sentenza n.
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Rifiuti
      RIFIUTI – Attività di gestione di rifiuti in assenza di autorizzazione – Illecito istantaneo – Artt. 186, 255, 256 d.lgs. n. 152/2006 – Valutazione di una minimale organizzazione – Natura non occasionale o estemporanea della condotta – Numero dei soggetti coinvolti nell’attività – Abbandono rifiuti – Qualifica formale dell’agente – Responsabilità imputabile all’ente o all’impresa – Rapporto di specialità – Differenza tra 1° e 2° comma dell’art.256 T.U.A..


    • CONSIGLIO DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA PER LA REGIONE SICILIANA – 8 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: C. G. A.
      CATEGORIA: Diritto urbanistico – edilizia

      DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Lottizzazione abusiva – Fenomeno unitario trascendente la consistenza delle singole opere di cui si compone – Verifica di conformità della trasformazione realizzata – Singole opere regolarmente assentite – Non rilevano – Riferimento alla complessiva trasformazione edilizia – Concessione edilizia rilasciata ex ante o in via di sanatoria – Sanatoria della lottizzazione abusiva – Esclusione.


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 08 febbraio 2021, Sentenza n.
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Diritto processuale penaleRifiuti
      RIFIUTI – Terre e rocce da scavo – Regime di sottoprodotti – Presupposti per la sottrazione alla disciplina sui rifiuti – Onere della prova – Trasporto di materiali qualificati come rifiuti speciali non pericolosi – Sequestro preventivo finalizzato alla confisca del mezzo – Mancata iscrizione della società all’Albo dei Gestori Ambientali – Giurisprudenza – Artt. 186, 256 d.lgs. n. 152/2006 – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Riesame dei provvedimenti che dispongono misure cautelari reali – Sequestro preventivo eseguito d’urgenza dalla polizia giudiziaria – Decreto di sequestro emesso dal giudice.


    • CONSIGLIO DI STATO – 9 febbraio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: Consiglio di Stato
      CATEGORIA: Inquinamento del suoloRifiuti
      RIFIUTI – INQUINAMENTO DEL SUOLO – Bonifica sito contaminato – Materiali contenenti amianto – Accertamento dell’ARPA – Ordinanza contingibile e urgente – Artt. 50 e 54 D.Lgs. n. 267/2000 – Tutela incolumità e salute pubblica – Ordine di rimozione – Indifferibilità – Natura ripristinatoria e non sanzionatoria – Destinatario del provvedimento. (Massima a cura di Alessia Tersigni)


    • TAR EMILIA ROMAGNA, Bologna – 28 gennaio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Boschi e macchia mediterraneaRifiuti

      BOSCHI E MACCHIA MEDITERRANEA – BENI CULTURALI E AMBIENTALI – D.lgs. n. 34/2018 – Sottoposizione a vincolo paesaggistico dei boschi – Requisito del valore paesaggistico o di specifiche tipologie di bosco – Previsione – Esclusione – RIFIUTI – Impianti di smaltimento/recupero – Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale (PAUR) – Assorbimento delle singole autorizzazioni settoriali – Deroga al riparto delle competenze – Esclusione – Governo del territorio – Comuni – Espressione dei pareri di competenza all’interno della Conferenza di Servizi.


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 20 gennaio 2021, Sentenza n.
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Beni culturali ed ambientaliDiritto processuale penaleDiritto urbanistico – edilizia

      BENI CULTURALI ED AMBIENTALI – Google Earth – Utilizzo degli aerofotogrammi – Sequestro preventivo – Opere edilizie su zona agricola sottoposta al vincolo paesaggistico – Mutamento di destinazione d’uso da agricolo in industriale – DIRITTO URBANISTICO – EDILIZIA – Assenza delle autorizzazioni – Titoli autorizzativi in sanatoria – Abusi non condonabili – False rappresentazioni nelle relazioni e nei grafici rappresentanti lo stato dei luoghi allegati alle istanze di condono – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Istanza di dissequestro – Rigetto – Art. 44 d.P.R. n. 380/2001 e 181 d.lgs. n. 42/2004.


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 20 gennaio 2021, Sentenza n.2260
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Rifiuti
      RIFIUTI – Veicoli fuori uso e prodotti del loro smantellamento – Operazioni di messa in sicurezza – Cessazione della qualifica di rifiuto – Centri di raccolta autorizzati – Criteri e condizioni – Artt. 184, 184 -ter, 256, 259 d.lvo n. 152/2006.


    • TAR EMILIA ROMAGNA, Bologna, Sez. 1^ – 8 febbraio 2021, n. 88
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Appalti
      APPALTI – Fornitura di sacchetti di carta compostabile – Natura – Fornitura standardizzata di cui all’art. 95, c. 4 d.lgs. n. 50/2016 – Varianti migliorative – Non sono consentite – Proroghe contrattuali o programmate – Proroghe tecniche – Differenza.


    • CONSIGLIO DI STATO – 26 gennaio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Rifiuti
      RIFIUTI – Rifiuti di imballaggio – Gestione – Art. 221 d.lgs. n. 152/2006 – Consorzi – Riconoscimento dei sistemi autonomi – Natura bifasica dell’autorizzazione – Profili di tutela ambientale e tutela della concorrenza – Complementarietà (massima a cura di Cecilia Raimondi)


    • TAR LAZIO, Roma – 27 gennaio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Beni culturali ed ambientali
      BENI CULTURALI E AMBIENTALI – Vincolo di tutela – Condizioni applicative dell’art. 136 D.Lgs. n. 42 del 2004 – Valore identitario – Insufficienza del requisito. (Massima a cura di Alessia Tersigni)


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 15 gennaio 2021, Sentenza n.1719
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Acqua – Inquinamento idricoDiritto processuale penale
      ACQUA – INQUINAMENTO IDRICO – Scarico non autorizzato – Enti collettivi (società amministratori legali rappresentanti) – Onere di controllo – Responsabilità per inadempimento – Responsabilità concorrente – Delega delle funzioni trasferite – Validità – Fattispecie – Art. 137, d.lgs. n.152/2006 – Soggetti titolari d’impresa – Responsabilità dell’imprenditore – Adempimento degli specifici obblighi di legge – Permanenza della responsabilità penale del delegante – Obbligo di vigilanza e controllo – Esclusione di responsabilità – Onere della prova – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Obbligo di motivazione del giudice – Annullamento della decisione per vizio di motivazione – Presupposti e limiti – Omessa valutazione di una memoria difensiva – Effetti – Carenza argomentativa della sentenza.


    • TAR EMILIA ROMAGNA, Bologna – 28 gennaio 2021
      AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R.
      CATEGORIA: Appalti
      APPALTI – Principio di equivalenza – Prova dell’equivalenza – Verifica d’ufficio da parte della stazione appaltante – Non può pretendersi – Mancata dimostrazione – Esclusione del concorrente – Offerta non conforme alle specifiche tecniche.


    • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^, 11 Gennaio 2021, Sentenza n.
      AUTORITÀ EMANANTE: Corte di Cassazione
      CATEGORIA: Diritto processuale penaleRifiuti

      RIFIUTI – Attività organizzate finalizzate al traffico illecito ed ingiusto profitto – Configurabilità del reato – Valutazione della condotta – Pluralità delle operazioni – Art. 260, d.lgs. n.152/2006 – ECOREATI – Art. 452-quaterdecies cod.pen. – Confisca del mezzo di trasporto – Decreto penale di condanna o estinzione del reato per prescrizione – Esclusione – Confisca obbligatoria – Sentenza di condanna o applicazione della pena su richiesta delle parti ai sensi dell’art. 444 cod. proc. pen. – Necessità – Fattispecie: predisposizione di un apparato imprenditoriale complesso – DIRITTO PROCESSUALE PENALE – Ammissione di nuove prove – Sindacato in sede di legittimità – Presupposti e limiti – Art. 507 cod. proc. pen. – Concessione delle attenuanti generiche – Potere del giudice.


LEGGI ALTRA GIURISPRUDENZA…

ABBONATI SUBITO

AMBIENTEDIRITTO.it: Rivista Scientifica Area 12 – Classe A AbienteDiritto Editore – Fasc. 3/2020 Anno XX – VOLUME CARTACEO

  DOTTRINA

LEGGI ALTRA DOTTRINA

ACQUISTA IL FASCICOLO CARTACEO DELLA RIVISTA AMBIENTEDIRITTO.it: Rivista Scientifica Area 12 – Classe A AbienteDiritto Editore – Fasc. 3/2020 Anno XX
Testo alternativo

ABBONATI SUBITO

Testo alternativo
LA SOCIETÀ DEL RISCHIO E IL GOVERNO DELL’EMERGENZA.: Emergenze e tutela ambientale – Circolarità e sostenibilità. Tomo II (Diritto Ambientale Vol. 2)
Quotidiano Legale

La scuola tra didattica a distanza e tutela della privacy.

LA SCUOLA TRA DIDATTICA A DISTANZA E TUTELA DELLA PRIVACY. Conflitti e bilanciamenti, necessità e opportunità: rapporti critici ma contemperabili. Quinzone Garofalo Silvio Abstract: l’Italia, ancor prima degli altri Paesi a livello mondiale, ha dovuto affrontare l’improvvisa epidemia da Covid-19. Tra gli altri settori sociali, pertanto, anche il sistema scolastico nazionale, come tutti gli altri […].

Leggi tutto

 

COMPLESSITA’ E PANDEMIA.

COMPLESSITA’ E PANDEMIA Sergio Benedetto Sabetta Discutiamo spesso del rapporto tra efficienza ed inefficienza, tra ordine e caos, tra simmetrie e asimmetrie, tra crescita e crisi, tutti rapporti che si fondano non tanto sulla quantità di elementi in gioco, bensì sulle relazioni che si stabiliscono tra loro. La complessità favorisce un eventuale errore nella […].

Leggi tutto

 

MASTER universitari di II livello in Appalti e Contratti pubblici (MAC).

Il Consorzio Poliedra organizza i Master universitari di II livello in Appalti e Contratti pubblici (MAC) – XII edizione e in Data Protection Officer (DPO) – III edizione, diretti dalla Prof.ssa Maria Agostina Cabiddu del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano. Il Master MAC (www.masterappalticontratti.polimi.it) si rivolge a laureati interessati ad operare nel settore degli appalti di lavori pubblici, della fornitura di beni e servizi e della gestione dei servizi pubblici locali. Il corso […].

Leggi tutto

 

FONTI RINNOVABILI E TENTATIVI “FRUSTRATI” DI SEMPLIFICAZIONE.

FONTI RINNOVABILI E TENTATIVI “FRUSTRATI” DI SEMPLIFICAZIONE Brevi considerazioni sulla sentenza della Consulta 2 dicembre 2020, n. 258 Giorgia Barbieri Sommario: 1. Premessa. 2. La pronuncia della Corte costituzionale. 3. Considerazioni sull’intervento della Consulta. 4. Conclusioni e prospettive. Premessa. Nel panorama ordinamentale sia nazionale che regionale, merita particolare considerazione la legge regionale 23 luglio 2019, […].

Leggi tutto

 

Rapporto di Agenzia ed attività accessoria di riscossione e incasso.

Rapporto di Agenzia ed attività accessoria di riscossione e incasso. Corte di Cassazione ordinanza n. 17572 depositata il 21 agosto 2020. Avv. Lorenzo Mosca L’Ordinanza in commento, nel cassare la sentenza impugnata e rinviando la decisione ad altra sezione della medesima Corte di Appello il cui provvedimento fu oggetto di gravame, indica i principi […].

Leggi tutto

 

Smaltimento rifiuti – revisione della metodologia dei fabbisogni standard dei comuni delle regioni a statuto ordinario.

Smaltimento rifiuti – revisione della metodologia dei fabbisogni standard dei comuni delle regioni a statuto ordinario DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 dicembre 2020 Revisione della metodologia dei fabbisogni standard dei comuni delle regioni a statuto ordinario per il servizio smaltimento rifiuti. (21A00354) (GU n.23 del 29-1-2021 – Suppl. Ordinario n. 6) […].

Leggi tutto

 

RIFIUTI: Siti orfani – interventi di bonifica e ripristino ambientale.

Siti orfani – interventi di bonifica e ripristino ambientale MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 29 dicembre 2020 Programma nazionale di finanziamento degli interventi di bonifica e ripristino ambientale dei siti orfani. (21A00439) (GU n. 24 del 30-01-2021) MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 29 […].

 

Rapporto di Agenzia ed attività accessoria di riscossione e incasso.

Rapporto di Agenzia ed attività accessoria di riscossione e incasso. Corte di Cassazione ordinanza n. 17572 depositata il 21 agosto 2020. Avv. Lorenzo Mosca L’Ordinanza in commento, nel cassare la sentenza impugnata e rinviando la decisione ad altra sezione della medesima Corte di Appello il cui provvedimento fu oggetto di gravame, indica i principi […].

Leggi tutto

 

Smaltimento rifiuti – revisione della metodologia dei fabbisogni standard dei comuni delle regioni a statuto ordinario.

Smaltimento rifiuti – revisione della metodologia dei fabbisogni standard dei comuni delle regioni a statuto ordinario   DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 dicembre 2020 Revisione della metodologia dei fabbisogni standard dei comuni delle regioni a statuto ordinario per il servizio smaltimento rifiuti. (21A00354) (GU n.23 del 29-1-2021 – Suppl. Ordinario n. 6) […].

Leggi tutto

 

AMBIENTEDIRITTO.IT: I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA N.2/2021.

RIVISTA DI DIRITTO PUBBLICO ISSN 1974-9562 – CLASSE A NOVITA’ A BREVE LA FORMAZIONE DI AMBIENTEDIRITTO.IT VISITA I CORSI GIA’ ATTIVI  GIURISPRUDENZA  (N.B.: si riportano solo alcune delle sentenze inserite e massimate dalla redazione di AD) TAR CAMPANIA, Napoli – 8 gennaio 2021 AUTORITÀ EMANANTE: T. A. R. CATEGORIA: Appalti APPALTI – Contratti attivi stipulati dalla […].

Leggi tutto

 

Testo alternativo
LA SOCIETÀ DEL RISCHIO E IL GOVERNO DELL’EMERGENZA.: Le fonti dell’emergenza. Tomo I
SEGNALAZIONI

Urbanistica e appalti IPSOA 6/2020

Le novità del Decreto Semplificazione.

L’inversione procedimentale per l’esame delle offerte.

Pro e contro dell’e-procurement.

 

IL FORO ITALIANO Anno CXLV n. 12/2020

Corte cost., 28 luglio 2020, n. 171, (I, 3705) Circa la retroattività della sopravvenienza di disposizione più favorevole sul trattamento sanzionatorio di intese anticoncorrenziali o abusi di posizioni dominanti.

Cass., 16 ottobre 2020, n. 22631 (I, 3749): aiuti di Stato incompatibilità con il diritto europeo.

Cass. ord. 4 settembre 2020 n. 18499 (I, 3797): distanze tra i fabbricati e concessioni edilizie in deroga.

Cass. 4 settembre 2020 n. 18469 (I, 3803): in tema di trasporto di rifiuti costituiti da terre e rocce da scavo.

Cons. Stato, ad. plen., 25 settembre 2020 nn. 21,20 e 19 (III, 635): atti contenuti sulla banca dati dell’anagrafe tributaria e diritto all’accesso.

Cons. Stato ad. plen., 5 agosto 2020, n.15 (III, 664) in tema  di dissesto finanziario degli enti locali.

NOVITA’

A BREVE LA FORMAZIONE DI AMBIENTEDIRITTO.IT

VISITA I CORSI GIA’ ATTIVI

ABBONATI SUBITO

Facebook Twitter LinkedIn
AMBIENTEDIRITTO EDITORE ©
www.AmbienteDiritto.it
Tutti i diritti sui contenuti sono riservati e soggetti a copyright.