sicurezza sul lavoro

sicurezza sul lavoro

Il responsabile della sicurezza è posto a garanzia e alla salvaguardia della salute e dell’incolumità dei lavoratori in relazione ai rischi specifici connessi all’ambiente di lavoro nel quale essi sono chiamati a operare, pertanto, deve attivarsi per controllare e verificare che i lavoratori medesimi assimilino le norme antinfortunistiche nell’ordinaria prassi di lavoro. TRIBUNALE DI AOSTA, 22 febbraio 2012 Sentenza n. 69 Giud. Tornatore

Il tribunale ha condannato il responsabile della sicurezza di una azienda, in quanto lo stesso  nel caso specifico, doveva vigilare e attivarsi per impedire che venisse impiegata per il trasporto di materiale una passerella avente dimensioni inferiori a quelle previste dalla vigente normativa, esercitando un controllo assiduo e continuo affinché le lavorazioni e gli incarichi avvenissero in condizioni di perfetta sicurezza.