Equilibrismi
1 minuto

Ed è subito fiducia! Il governo porrà la fiducia sul decreto legge inerente le c.d. emergenze ambientali. La prima chiesta dall’esecutivo guidato da Enrico Letta. Nonostante solo mercoledì dichiarava: “Non abbiamo nessuna volontà né necessità politica di mettere la fiducia”. Il governo ha deciso di “tagliare” tutti gli emendamenti e arrivare velocemente anche al voto perché già lunedì 24 giugno è stato fissato l’inizio del dibattito della terza lettura del provvedimento nell’aula del Senato. E’ prevista anche la mattinata del 25 per l’approvazione finale prima della sua decadenza. A Montecitorio il voto di fiducia è stato fissato per domani 21 giugno alle 11. Dalle 14 (con diretta televisiva) sono previste le dichiarazioni di voto finali. Il voto sul provvedimento, infine, è previsto per le 15,30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *