CALL DI AMBIENTEDIRITTO.IT

EMERGENZA CORONAVIRUS: problemi e prospettive. Diritti, istituzioni, politica e società.

Il tema delle emergenze, che si ripetono in modo sempre più ampio e frequente nel mondo globalizzato, è molto caro ad AmbienteDiritto. In questi anni la Rivista ha pubblicato varie riflessioni sull’argomento, ha realizzato numerosi incontri di studio, corsi di formazione e, a marzo dello scorso anno, ha organizzato presso il Senato della Repubblica italiana anche un convegno nazionale dal titolo “Emergenze e tutela ambientale”.  

Oggi, la portata mondiale e sconvolgente del Covid-19 ha acuito l’urgenza di riflessioni su questa emergenza, ovvero sugli effetti che il Coronavirus potrà avere in campo istituzionale, politico e sociale. Per tale ragione invitiamo tutti coloro che vorranno contribuire alla riflessione ad aderire alla presente call, spedendo un abstract entro il 30 aprile 2020. Esso non potrà superare le 300 parole e dovrà contenere: titolo, elenco degli autori e relative affiliazioni accademiche, indirizzo e-mail del/i proponente/i. Il sommario dovrà essere inviato al seguente indirizzo e-mail: rivista @ ambientediritto.it

Successivamente, il Comitato Scientifico composto dai Prof.ri Belletti Michele, Bianchi Paolo, Budelli Simone, Cassese Sabino, Cerrina Feroni Ginevra, Chiarelli Raffaele, Regasto Saverio, indicherà ai partecipanti il termine entro il quale il contributo dovrà pervenire in redazione.

In ogni caso, chi volesse inviare insieme all’abstract anche il contributo può senz’altro farlo, purché esso segua le specifiche tecniche redazionali.

Superata l’ordinaria procedura di rapida valutazione, i contributi verranno pubblicati nella Rivista AmbienteDiritto.it. Gli scritti, considerati più interessanti dal Comitato Scientifico costituiranno il materiale per una successiva pubblicazione cartacea dotata di ISBN.

Roma, lì 2 aprile 2020

Il Comitato scientifico