You Are Here: Home » Giurisprudenza » Penale

Giurisprudenza penale

Successione nel contratto di locazione in caso di trasferimento di azienda.

Successione nel contratto di locazione in caso di trasferimento di azienda.

L'art. 36 legge n. 392/1978 attribuisce al cedente dell'azienda la facoltà di trasferire anche il contratto di locazione dell'immobile anche senza consenso del locatore che può sol ...

ANAC: Verifica degli affidamenti dei concessionari autostradali e loro adempimenti.

ANAC: Verifica degli affidamenti dei concessionari autostradali e loro adempimenti.

Concessioni e contratti di partenariato pubblico privato Verifica degli affidamenti dei concessionari autostradali e loro adempimenti. I soggetti pubblici o privati, titolari di co ...

PROFESSIONISTI e P.A.: applicazione del meccanismo dello split payment dal 1°luglio.

PROFESSIONISTI e P.A.: applicazione del meccanismo dello split payment dal 1°luglio.

Dal 1° luglio 2017, (salvo proroghe) viene esteso l’ambito di applicazione del meccanismo dello split payment (scissione dei pagamenti) per tutti quei professionisti che lavorano c ...

Responsabilità del conduttore da cessione del contratto di locazione unitamente all’azienda.

Responsabilità del conduttore da cessione del contratto di locazione unitamente all’azienda.

In caso di cessione dell'azienda, la successione nel contratto di locazione (sublocazione o cessione) prevista dall'art. 36 legge n. 392/1978 non opera automaticamente ex lege, ma ...

UNIONE EUROPEA: protezione dalla tossicità del mercurio.

UNIONE EUROPEA: protezione dalla tossicità del mercurio.

L'UE protegge i cittadini dalla tossicità del mercurio e apre la strada ad un'azione mondiale L'Unione europea ha fatto scattare oggi, presso la sede delle Nazioni Unite, l'entrata ...

ORDINE EUROPEO DI INDAGINE PENALE

ORDINE EUROPEO DI INDAGINE PENALE

ORDINE EUROPEO DI INDAGINE PENALE Norme di attuazione della direttiva 2014/41/UEdel Parlamento Europeo e del Consiglio del 3 aprile 2014, relativa all’ordine europeo di indagine pe ...

Infrazioni: rifiuti, la Commissione deferisce l’Italia alla Corte di giustizia UE.

Infrazioni: rifiuti, la Commissione deferisce l’Italia alla Corte di giustizia UE.

Infrazioni: rifiuti, la Commissione deferisce l'Italia alla Corte per non aver bonificato o chiuso 44 discariche La Commissione europea ha deciso di deferire l'Italia alla Corte di ...

ORDINE EUROPEO DI INDAGINE PENALE

ORDINE EUROPEO DI INDAGINE PENALE Norme di attuazione della direttiva 2014/41/UEdel Parlamento Europeo e del Consiglio del 3 aprile 2014, relativa all’ordine europeo di indagine penale (decreto legislativo – esame definitivo) Il Consiglio dei ministri, ha approvato, in esame definitivo, un decreto legislativo che, in attuazione di norme europee, introduce nell’ordinamento nazionale l’ordine di indagine euro ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.20/2017 ANNO XVI.

  AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562 Newsletter dell'1 giugno 2017 n.20 - ANNO XVII n. 20/2017 Seguici su:       Normativa RIFIUTI Decreto 20 aprile 2017 Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Criteri per la realizzazione da parte dei comuni di sistemi di misurazione puntuale della quantita' di rifiuti conferiti al servizio pubblico o di sistem ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.17/2017 ANNO XVI.

  AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562 Newsletter del 4 maggio 2017 n.17 - ANNO XVII n. 17/2017     Seguici su:        Normativa   DIRITTO DELL'ENERGIA - INQUINAMENTO ATMOSFERICO Decreto Legislativo 21 marzo 2017, n. 51 Attuazione della direttiva (UE) 2015/652 che stabilisce i metodi di calcolo e gli obblighi di comunicazione ai sensi della direttiva 98/70/CE rel ...

Read more

CODICE CIVILE: La corruzione tra privati.

La corruzione nel codice penale, si distingue in corruzione propria, quando l'atto è contrario ai doveri del proprio ufficio, (art. 319 c.p.), impropria, quando l'atto compiuto è conforme ai doveri che scaturiscono dalla propria funzione (art. 318 c.p. riformato dalla l. 6\11\2012 n. 190; il vecchio articolo 318 era rubricato Corruzione per un atto d'ufficio). Mentre con il DECRETO LEGISLATIVO 15 marzo 2017 ...

Read more

RAPPORTI SESSUALI CONSENSO DISCONTINUO E SIMULATO: contrattualizzazione preventiva degli atti sessuali.

  CONSENSO DISCONTINUO E SIMULATO NEI RAPPORTI SESSUALI tra uomo e donna ed irrilevanza della contrattualizzazione preventiva degli atti sessuali.                                                                  di Giulio La Barbiera   Il Caso: Tizio e Caia, entrambi 25enni, fidanzati da cinque anni, conducono una vita di coppia molto solida connotata dallo intrattenere spesso momenti di intimità. ...

Read more

RIFIUTI: Concorso tra il delitto di truffa e quello di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti.

CODICE DELL'AMBIENTE - RIFIUTI - Concorso tra il delitto di truffa e quello di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti - Differenza e tutela dei due reati - Attribuzione di un codice CER non corrispondente - Art. 260 d.lgs. n.152/06 - Attività organizzata di gestione dei rifiuti - Attività «c.d. clandestina» - Natura e individuazione - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Rinnovazione dell'istruzio ...

Read more

IL REATO DI VIOLENZA SESSUALE (ANCHE DI GRUPPO) NEL CODICE PENALE E NELLA GIURISPRUDENZA

IL REATO DI VIOLENZA SESSUALE (ANCHE DI GRUPPO) NEL CODICE PENALE E NELLA GIURISPRUDENZA ITALIANA E TEDESCA. Giulio La Barbiera.    La disciplina del reato di violenza sessuale è contenuta nell’articolo 609-bis c.p. (mentre la fattispecie criminosa della violenza sessuale di gruppo è disciplinata all’articolo 609-0cties del medesimo codice). Tale increscioso fenomeno criminoso si manifesta, sia in moda ...

Read more

DANNO AMBIENTALE: inquinamento delle acque e del fondale marino.

ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Inquinamento delle acque e del fondale marino - DANNO AMBIENTALE - Danneggiamento aggravato  - Piattaforma continentale e fondo/sottofondo marini - Cose destinate a pubblica utilità - Compromissione delle acque e del biota marino - Fattispecie: inquinamento acque marine, lavaggio inquinante con presenza di metalli pesanti (cromo, nichel, vanadio) e IPA (idrocarburi policiclici ...

Read more

Lotta alla corruzione, antiriciclaggio e tracciabilità dei flussi finanziari.

Lotta alla corruzione, antiriciclaggio e tracciabilità dei flussi finanziari.   Raffaele Cantone   Per effetto dell’economia globale la componente affaristica del crimine organizzato ha assunto oggi dimensioni tali da dimostrare quanto fossero profetiche e lungimiranti le parole di Giovanni Falcone, che già negli anni Ottanta, nella conduzione delle sue indagini su Cosa nostra, aveva coniato l’esp ...

Read more

IL REATO DI TRUFFA NEL TIMBRARE IL CARTELLINO MARCATEMPO.

IL REATO DI TRUFFA NEL TIMBRARE IL CARTELLINO MARCATEMPO. Problematiche connesse e sindacato del giudice penale, con particolare riferimento all’assoluzione, in sede di processo penale, del pubblico impiegato "dissenziente". Giulio La Barbiera*     Il tema in oggetto esige un’ampia prospettazione circa gli elementi essenziali del reato di truffa, previsto e sanzionato all’articolo 640 c.p., alla luce d ...

Read more

Confisca obbligatoria della casa acquistata con i soldi sottratti al fallimento.

Ai fini della legge penale, nella nozione di profitto del reato sono ricompresi anche gli impieghi redditizi del denaro di provenienza illecita. In caso di condanna per il reato di riciclaggio a seguito di patteggiamento scatta la confisca obbligatoria prevista dall'art. 648-quater del codice penale. Decisione: Sentenza n. 6262/2017 Cassazione Penale - Sezione II Classificazione: Fallimentare, Penale Il cas ...

Read more

EDILIZIA: Realizzazione di un piazzale in zona agricola.

      DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Realizzazione di un piazzale in zona agricola - Permesso di costruire - Necessità - Modificazione permanente dello stato materiale e della conformazione del suolo - art. 44, lett. b), d.P.R. 380\01. Integra un illecito edilizio l'esecuzione, in assenza del permesso di costruire, di interventi finalizzati a realizzare un piazzale mediante apporto di terreno e materiale ...

Read more

Legittimo il sequestro preventivo per equivalente su conti dell’amministratore della SRL che ha evaso le imposte.

  Incombe sull'amministratore della SRL, che ha avuto i conti personali sottoposti a sequestro preventivo per equivalente, fornire la prova di beni della società da sottoporre a a sequestro diretto. Decisione: Sentenza n. 26257/2016 Cassazione Penale - Sezione III Classificazione: Amministrativo, Civile, Commerciale, Penale, Societario, Tributario   Il caso. Il legale rappresentante di una SRL ven ...

Read more

RIFIUTI: Assolvimento dell’IVA mediante “reverse charge” ad aliquota ordinaria.

RIFIUTI - Gestione rifiuti - Assolvimento dell'IVA mediante "reverse charge" ad aliquota ordinaria - Individuazione del soggetto tenuto all'applicazione dell'imposta con il soggetto in capo al quale sorge il diritto alla detrazione dell'IVA - Peculiarità del reverse charge - Fattispecie: commercio di rottami. Argomento: Giurisprudenza Sentenze per esteso massime Autorità: Corte di Cassazione Categoria: Rifi ...

Read more

Nessuna presunzione di intestazione fittizia nel sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente.

Anche quando il bene è formalmente intestato a terzi, pur se prossimi congiunti all'indagato, non opera alcuna presunzione, ma grava sul Pubblico Ministero l'onere di dimostrare la discrasia tra intestazione formale e disponibilità effettiva del bene.   Decisione: Sentenza n. 24816/2016 Cassazione Penale - Sezione III Il caso. Il Tribunale del riesame confermava il decreto di sequestro preventivo emess ...

Read more

SICUREZZA SUL LAVORO: DVR obbligo della valutazione di rischi collegati allo stress lavoro.

CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. 3^ 06/12/2016 (Ud. 08/09/2016) Sentenza n.51899       SICUREZZA SUL LAVORO -  Sicurezza e la salute dei lavoratori - Documento valutazione rischi DVR - Elaborazione del documento - Assenza - Regolare manutenzione tecnica - Art. 29, 55, 63, 64, 68 D.L.vo  n.81/2008. Si configura il reato previsto dagli articoli 29, comma 1, e 55, comma 1, lettera a) decreto legislativo 9 april ...

Read more

ACQUE: Impianti di autolavaggio inquinamento per sversamento a suolo.

CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. 3^ 06/12/2016     1° massima ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Impianti di autolavaggio - Natura di insediamenti produttivi - Qualità inquinante delle acque - Sversamento sul suolo - Acque reflue industriali - Configurabilità del reato - Artt. 74, 133, 137, 256, c.1, d.lgs. n. 152/2006 - GIURISPRUDENZA. Gli impianti di autolavaggio, hanno natura di insediamenti produttivi e non d ...

Read more

Area sottoposta a vincolo paesaggistico: Permesso di costruire per realizzare una piscina.

CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. 3^ 28/11/2016 (Ud. 06/10/2016) Sentenza n.50331   BENI CULTURALI ED AMBIENTALI - Area sottoposta a vincolo paesaggistico - Realizzazione di una piscina - Permesso di costruire - Nulla osta - DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA  - Predisposizione degli impianti tecnologici ed idraulici - Prescrizione del reato - Revoca dell'ordine di demolizione e quello di rimessione in pristino - ...

Read more

DIRITTO URBANISTICO: Intervento edilizio di ristrutturazione e requisiti per la qualificazione della ristrutturazione.

    DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Intervento edilizio di ristrutturazione - Requisiti per la qualificazione della ristrutturazione - Titoli urbanistici necessari - Individuazione - Fattispecie: demolizione e ricostruzione di due pajare -Artt.3, 20, 44, d.P.R. 380/2001. La possibilità di qualificare un intervento edilizio come ristrutturazione, per la quale non è necessario il permesso di costruire, essen ...

Read more

La mancanza delle fatture di acquisto registrate può configurare il reato di occultamento di scritture contabili.

Se l'acquirente non è in grado di esibire le fatture di acquisto, la prova del reato di occultamento o distruzione di scritture contabili può essere costituita anche dalle fatture rinvenute presso l'emittente.   Decisione: Sentenza n. 19106/2016 Cassazione Penale - Sezione III Il caso. I rappresentanti legali di due società non avevano conservato o esibito le fatture passive registrate a fronte di acqu ...

Read more

DIRITTO URBANISTICO: Ordine di demolizione e diritto “assoluto” alla inviolabilità del domicilio.

  PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - C.d. demolizione d'ufficio - A prescindere dall'individuazione di responsabili - Finalità esclusivamente ripristinatoria dell'originario assetto del territorio - Differenza tra art. 27 e 31 d.P.R. 380/2001 - Acquisizione dell'opera abusiva al patrimonio del Comune e demolizione 'in danno', a spese dei responsabili dell'abuso.   CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. 3^ 04/10/ ...

Read more

DIRITTO URBANISTICO: Denuncia dei lavori e presentazione dei progetti di costruzioni in zone sismiche.

    CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. 3^ 06/10/2016 (ud. 30/06/2016) Sentenza n.42061 (Dichiara inammissibile il ricorso avverso la sentenza del 1/04/2014 del TRIBUNALE DI MESSINA)   DIRITTO URBANISTICO - Denuncia dei lavori e presentazione dei progetti di costruzioni in zone sismiche - Zone a basso indice sismico - Autorizzazione per l'inizio dei lavori da parte del Genio civile - Normativa an ...

Read more

GIURISPRUDENZA RIFIUTI: Traffico illecito di rifiuti

CONSIGLIO DI STATO – 28 ottobre 2016 RIFIUTI – APPALTI – Traffico illecito di rifiuti – Art. 260 d.lgs. n. 152/2006 – Disvalore sociale e portata del danno ambientale -  Informativa antimafia – Concreto pericolo di infiltrazione delle associazioni criminali di stampo camorristico – Art. 84, c. 4, lett. a) d.lgs. n. 159/2011. Il disvalore sociale e la portata del danno ambientale connesso al traffico illecit ...

Read more

DIRITTO TRIBUTARIO: Le operazioni simulate possono essere penalmente rilevanti in ambito tributario.

Può definirsi elusiva solo un'operazione caratterizzata da una effettiva e reale funzione economico sociale pur se principalmente finalizzata al conseguimento di un vantaggio tributario. Invece, è penalmente rilevante un'operazione meramente simulata che costituisca una vera e propria macchinazione priva di sostanza economica il cui unico scopo sia quello di raggiungere un indebito vantaggio fiscale.   ...

Read more

MALTRATTAMENTO ANIMALI: Detenzione degli animali e assenza di cure minime.

CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. 3^ 06/09/2016 (ud. 28/06/2016) Sentenza n.36866     MALTRATTAMENTO ANIMALI - Nozione di maltrattamento - Detenzione degli animali - Assenza di cure minime - Condizioni incompatibili con la sua natura e di grave sofferenza - Art. 727 c.p. - Giurisprudenza. Costituiscono maltrattamenti, idonei ad integrare il reato di abbandono di animali, non soltanto quei comportamenti che of ...

Read more

REMISSIONE TACITA DI QUERELA nei procedimenti penali davanti al Giudice di pace e nei processi di competenza del Giudice Monocratico.

    di Luigi Espasiano.  In tema di remissione tacita di querela applicabile non solo ai procedimenti penali celebrati davanti al Giudice di pace, ma anche ai processi di competenza del Giudice Monocratico.   La sentenza Corte di Cassazione Penale Sezioni Unite Sentenza 21 luglio 2016 n. 31668   La pronuncia. Secondo quanto stabilito in sentenza dalle Sezioni Unite, nei procedimenti pena ...

Read more

CODICE DELL’AMBIENTE: Configurabilità del reato di gestione abusiva di rifiuti.

        CODICE DELL'AMBIENTE - RIFIUTI - Configurabilità del reato di gestione abusiva di rifiuti - Concreta attività posta in essere in assenza dei prescritti titoli abilitativi - Artt. 183, 188, 192, 208, 209, 211, 212, 214, 215 e 216 256, 258 e 266 c.4° D.Lgs. n.152/2006. Ai fini della configurabilità del reato di gestione abusiva di rifiuti, non rileva la qualifica soggettiva del soggetto agente bensì l ...

Read more

CASSAZIONE: legittima la revoca del beneficio della sospensione condizionale della pena subordinata alla demolizione delle opere abusive.

"Al fine dell'accertamento della inottemperanza all'ordine di demolizione delle opere abusive, cui consegue la revoca del beneficio della sospensione condizionale della pena che a tale adempimento sia stato subordinato, è sufficiente la verifica di tale omissione entro il termine di 90 giorni dal passaggio in giudicato della sentenza di condanna contenente detto ordine,tale essendo il termine per adempiere ...

Read more

CORTE DI CASSAZIONE: disciplina dell’istituto della sospensione con messa alla prova.

Risolvendo un contrasto interpretativo insorto sulla rilevanza delle circostanze aggravanti per le quali la legge prevede una pena di specie diversa da quella edittale e di quelle ad effetto speciale nella determinazione del limite edittale previsto dall’art. 168 bis, comma 1, cod. pen., le Sezioni Unite hanno affermato che “Ai fini dell’individuazione dei reati ai quali è astrattamente applicabile la disci ...

Read more

CODICE DELL’AMBIENTE – RIFIUTI: Acque provenienti da frantoio e pratica della fertirrigazione.

CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez. 3^ 10/06/2016 (Ud. 13/04/2016) Sentenza n.24361       CODICE DELL'AMBIENTE - RIFIUTI - Acque provenienti da frantoio - Pratica della fertirrigazione - Disciplina in deroga alla normativa sui rifiuti - AGRICOLTURA E ZOOTECNIA - Effettiva utilizzazione agronomica delle sostanze nella stessa attività agricola - Artt. 133, 137 e 256 D.Lvo n. 152/06. La pratica della "fertirrigazi ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1