FATTURA ELETTRONICA TRA PRIVATI: Entro il 31 marzo si può esercitare l’opzione per il 2017 e i 4 anni successivi.
  • AGENZIA DELLE ENTRATE: Cassetto fiscale con le procedure online non occorre più andare in ufficio.
  • FATTURAZIONE ELETTRONICA TRA PRIVATI: Semplificazione e incentivi per la trasmissione opzionale dei dati delle fatture.
  • " /> FATTURA ELETTRONICA TRA PRIVATI: Entro il 31 marzo si può esercitare l’opzione per il 2017 e i 4 anni successivi.
  • AGENZIA DELLE ENTRATE: Cassetto fiscale con le procedure online non occorre più andare in ufficio.
  • FATTURAZIONE ELETTRONICA TRA PRIVATI: Semplificazione e incentivi per la trasmissione opzionale dei dati delle fatture.
  • "/>
    You Are Here: Home » Notizie » AGENZIA ENTRATE: Adesione alla trasmissione dei dati delle fatture e dei corrispettivi on line.

    AGENZIA ENTRATE: Adesione alla trasmissione dei dati delle fatture e dei corrispettivi on line.

    AGENZIA ENTRATE: Adesione alla trasmissione dei dati delle fatture e dei corrispettivi on line.

     

    Anticipati i tempi per l’opzione di aderire alla trasmissione dei dati dei corrispettivi. Dal 13 dicembre i contribuenti che intendono esercitare l’opzione per la memorizzazione e trasmissione dei corrispettivi o di quella per la trasmissione telematica dei dati delle fatture potranno farlo online tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate.

    Determinate categorie di contribuenti, quali commercianti al minuto e soggetti che svolgono attività assimilate (ad esempio bar, ristoranti, pizzerie, parrucchieri…), esonerati dall’obbligo di emissione della fattura, devono annotare le operazioni attive effettuate in un apposito registro contabile, denominato “registro dei corrispettivi” e disciplinato dall’art. 24 del D.P.R. 633/1972.

     
    Come aderire alle opzioni.

    A partire dal 13 dicembre 2016 i contribuenti potranno optare per la trasmissione dei dati delle fatture emesse e ricevute, che resterà valida per tutto il 2017 e per i 4 anni successivi.

    Le opzioni possono essere esercitate accedendo alla piattaforma “Fatture e corrispettivi”, dal sito internet delle Entrate, utilizzando le proprie credenziali Fisconline o Entratel, la propria Carta Nazionale dei Servizi oppure attraverso Spid, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Quest’anno, il primo in cui è possibile aderire, ci sarà più tempo per esercitare le opzioni: la scelta potrà essere effettuata entro il 31 marzo 2017, con riferimento alle fatture e ai corrispettivi relativi alle operazioni effettuate nel periodo d’imposta 2017 e nei 4 successivi.

    QR Code – Take this post Mobile!
    Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

    Info sul autore

    Articoli Scritti : 1027

    Lascia un comment

     

    © AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

    Torna in cima
    UA-31664323-1