Anno: 2014

Breve commento ai principi fondamentali di tutela dell’ambiente

I principi fondamentali dell’ambiente   I rilevanti interventi normativi comunitari hanno contribuito a formare una solida base, sulla quale è stata poi costruita tutta la disciplina di tutela dell’ambiente . La Comunità Europea, oggi Unione, è infatti intervenuta, nel corso del tempo, a dettare importanti linee guida che indirizzassero gli Stati membri a tenere determinati comportamenti e ad agire secondo  chiari principi idonei a tutelare concretamente  l’ambiente. Uno dei  principi di derivazione comunitaria è    “chi inquina paga”. Teorizzato dal Programma d’azione in materia ambientale del 1973 e ripreso più volte da vari atti comunitari, questo principio viene ufficialmente introdotto...

Read More

NUOVE TASSE: IMU sui terreni agricoli si deve pagare a gennaio del 2015.

Arriva l’ennesima presa per i fondelli del Governo Renzi con lo slittamento del pagamento dell’IMU sui terreni agricoli già previsto per il 16 dicembre 2014 al 26 gennaio 2016. Lo slittamento è dovuto al fatto che il Governo cercherebbe di evitare il vistoso aumento delle tasse per i contribuenti. Di fatto, con un decreto legge si rinvia il pagamento dell’IMU sui terreni agricoli, ma attenzione non si elimina il tributo resta, il decreto nel merito prevede: lo slittamento dal 16 dicembre 2014 al 26 gennaio 2015 del termini di versamento dell’Imu sui terreni agricoli montani. Permettere  ai Comuni di...

Read More

PIOVE GOVERNO LADRO e arriva l’IMU sui terreni agricoli.

L’Imu (Imposta Municipale Unica) sui terreni ex montani o aree disagiate dimostra l’incapacità del Governo e del Parlamento di comprendere il momento di crisi che sta attraversando l’intero paese. Pensare di far pagare l’imu sui terreni agricoli e strutture connesse quali pertinenze, magazzini, case al servizio del fondo ecc. è semplicemente da folli. L’agricoltura, da oltre un ventennio in ginocchio, viene completamente uccisa da governanti incapaci e ignoranti. Ignoranti, non conoscendo le difficoltà quotidiane a mantenere pulito e coltivato un fazzoletto di terra e i costi mai recuperati o recuperabili. Incapaci, non essendo mai riusciti a toccare i poteri forti,...

Read More

CNF SANZIONATO: AVVOCATI IN LIBERTA’ SU TARIFFE E PUBBLICITA’.

Con il parere n.48/12, il CNF vietava l’utilizzo da parte degli avvocati di siti internet per pubblicizzare la propria attività. Il procedimento avviato dall’Antitrust sulla correttezza di tale parere, si è concluso con una sanzione di quasi 1 milione di euro inflitta al CNF, per aver ristretto la concorrenza limitando l’autonomia degli avvocati in materia di pubblicità.   L’Antitrust sanziona il Consiglio nazionale forense, sostenendo che: l’obbligatorietà della tariffa minima, non più vincolante dopo la cosiddetta “riforma Bersani” del 2006 ed effettivamente abrogate nel 2012, e il ‘divieto’ di pubblicizzare sconti sulle parcelle su siti Internet costituiscono una illecita...

Read More

Il riordino delle Province tra attuazione della Legge Delrio, disegno di legge di stabilità e dichiarazioni del Governo

di Carlo Rapicavoli – Da anni, e ripetutamente dal decreto “salva Italia” del governo Monti alla Legge Delrio, abbiamo scritto e segnalato le incongruenze ed il rischio caos per i servizi determinati da riforme disorganiche, per nulla ponderate, che interessavano gli Enti Locali in generale, e le Province in particolare. Riforme – se così si possono definire – avulse da un disegno organico, ignare dell’assetto delle funzioni e finalizzate a dare risposte ad una crescente e dissennata campagna di stampa demolitoria ad ogni costo più che ad esigenze reali di razionalizzazione e contenimento della spesa, solo a dimostrazione della volontà della classe politica di saper finalmente “riformare”. Non è soddisfacente né consolante concludere con il consueto ed inutile “lo avevamo detto”. Non lo è tanto più che le vicende delle ultime settimane vanno oltre le stesse – pur di per sé imperfette e caotiche – previsioni normative. Il cosiddetto riordino delle Province e la connessa istituzione delle Città Metropolitane sta assumendo contorni davvero singolari. Vi è da una parte l’attuazione “ufficiale”, seppure con tempi dilatati rispetto a quelli, evidentemente troppo ristretti ed ottimistici, previsti dalla Legge Delrio e dall’altra la ridda di dichiarazioni dei vari Ministri e Sottosegretari in vario modo coinvolti, nonché del Presidente del Consiglio, in ogni occasione utile, che sottolineano la portata “storica” del processo di riforme in atto e dettano accelerazioni e modalità che vanno...

Read More

Decreto Sblocca Italia: Greenpeace “POLITICA DI RENZI È VECCHIA DI UN SECOLO”

Greenpeace esprime profondo dissenso rispetto alla strategia energetica che il decreto Sblocca Italia – appena approvato in via definitiva in Senato – prevede per il Paese. «La politica energetica di Renzi è quanto di più vecchio e miope potesse toccare in sorte all’Italia», dichiara Andrea Boraschi, responsabile della campagna Energia e Clima di Greenpeace. «Puntare oggi sulle misere riserve fossili di cui disponiamo, in spregio all’ambiente e alla bellezza dei nostri territori e dei nostri mari, vuole dire consolidare la nostra dipendenza dalle energie più inquinanti, non generare occupazione e danneggiare altri comparti strategici come turismo, pesca e agricoltura»....

Read More

RSS News Ansa

RSS AmbienteDiritto

  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 7^ 05/04/2018, Ordinanza n.15025 24 aprile 2018
    DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Manufatto destinato a stalla - Natura precaria - Elementi - Obiettive esigenze contingenti e temporanee - Limiti alla sottrazione del permesso di costruire - Artt. 6, 44, lett. b e c, d.P.R. n. 380/2001 - RIFIUTI - Abbando o deposito di rifiuti - Qualifica soggettiva dell'autore della condotta (titolari di […]
    fcg
  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^ 16/04/2018, Sentenza n.16677 23 aprile 2018
    RUMORE - INQUINAMENTO ACUSTICO - Disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone - Configurabilità del reato di cui all'art.659 cod. pen. - Giurisprudenza - Rumori con attitudine a propagarsi per una potenziale pluralità indeterminata di persone - Fattispecie: omissione di custodia adeguata su tre cani. Autorità:  Corte di Cassazione Categoria:  Inquinamento acustico Tweet WidgetGoogle […]
    fcg
  • TAR ABRUZZO, Pescara - 12 aprile 2018 23 aprile 2018
    * AREE PROTETTE - Valutazione di incidenza - Aree contigue - Oggetto di valutazione - Effetti dell’attività che possono interferire con le esigenze di conservazione - Progetti non direttamente connessi e necessari alla gestione del sito - Effetto cumulativo - Art. 6 par. 3, dir. 92/43/CEE - Articolazione in fasi della VINCA - Individuazione dell’incidenza […]
    AmbienteDiritto.it
  • CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez.6^ 12 aprile 2018 Sentenza C-302/17 23 aprile 2018
    INQUINAMENTO ATMOSFERICO - Sistema per lo scambio e riduzione delle emissioni di gas a effetto serra – Adozione di misure idonee - Assegnazione di quote a titolo gratuito – Normativa nazionale che assoggetta all’imposta le quote trasferite e inutilizzate - Rinvio pregiudiziale – Ambiente – Direttiva 2003/87/CE - Giurisprudenza UE. Autorità:  Corte di Giustizia UE […]
    fcg
  • CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez.7^ 12 aprile 2018 Sentenza C-323/17 23 aprile 2018
    FAUNA E FLORA - Conservazione degli habitat naturali e seminaturali – Zone speciali di conservazione – Necessità di procedere o meno a una valutazione dell’incidenza di un piano o progetto su una zona speciale di conservazione – Preesame - Misure - Rinvio pregiudiziale – Articolo 6, paragrafo 3 Direttiva 92/43/CEE.  Autorità:  Corte di Giustizia UE […]
    fcg
  • CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. Un. 17 aprile 2018 Sentenza C-441/17 23 aprile 2018
    FAUNA E FLORA – Conservazione degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatiche – Ambiente – Conservazione degli uccelli selvatici – Sito Natura 2000 “Puszcza Białowieska” – BOSCHI - Modifica del piano di gestione forestale – Aumento del volume di legname sfruttabile – Piano o progetto non direttamente necessario alla gestione del sito […]
    fcg
  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^ 06/04/2018, Sentenza n.15416 23 aprile 2018
    DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Ristrutturazione edilizia - Criteri per l'individuazione - Intervento edilizio qualificato come di ristrutturazione anziché di nuova costruzione - Necessità di preventivo permesso di costruire - Art. 30 d.l. n. 69 del 2013 (conv. in legge n. 98/2013) - Realizzazione di piani interrati - Permesso di costruire - Necessità - Art. […]
    fcg
  • CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. 3^ 06/04/2018, Sentenza n.15414 23 aprile 2018
    DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Domande di sanatoria a fini edilizi (realizzazione di tettoie e sopraelevazione di un muro) - Disciplina antisismica e sicurezza statica degli edifici - Deroga della legislazione regionale alla disciplina nazionale - Esclusione - Competenza esclusiva dello Stato - Giurisprudenza in materia antisismica - Procedimenti autorizzativi - Necessità - Artt. 81, […]
    fcg
  • CORTE DI CASSAZIONE CIVILE, Sez. 2^ 04/04/2018, Ordinanza n.8234 22 aprile 2018
    PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Esercizio della professione subordinato per legge all'iscrizione in apposito albo o ad abilitazione - Prestazione d'opera professionale di natura intellettuale - Mancanza d'iscrizione all'albo - Nullità assoluta - TUTELA DEI CONSUMATORI - Rapporto tra professionista non iscritto albo e cliente - Il professionista non iscritto all'albo non ha alcuna azione per il […]
    fcg
  • LE SCELTE DI POLITICA ECONOMICA. 20 aprile 2018
    Tra discrezionalità tecnica e discrezionalità politica.   Autore: ANTONIO MITROTTITweet WidgetGoogle Plus OneShare on FacebookDigg Smart ButtonLinkedin Share ButtonFacebook Like
    fcg

RSS Borsa

RSS Corte Costituzionale

  • SENTENZA N. 86 ANNO 2018 22 aprile 2018
    SENTENZA N. 86 ANNO 2018Lavoro e occupazione - Tutela del lavoratore in caso di licenziamento illegittimo - Condanna del datore di lavoro a corrispondere un'indennità risarcitoria dal giorno del licenziamento sino alla effettiva reintegrazione - Mancata attribuzione di natura retributiva - Ripetibilità dell'indennità nel caso di riforma della pronuncia di annullamento del licenziamento illegittimo,per questi […]

Categorie

RSS COMUNITA’ EUROPEA NEWS

Memo

aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

News Pubblica Amministrazione