You Are Here: Home » 2013 » luglio

La riforma delle Province e il caso della Sicilia

di Luigi Oliveri – Com’era facile aspettarsi, dalla Sicilia, regione pioniera dell’abolizione delle province per opera del suo presidente Rosario Crocetta, giungono notizie di caos assoluto. Stipendi non pagati, trasferimenti regionali non concessi, servizi ai cittadini non erogati, totale assenza, ancora, della minima idea degli enti che subentreranno alle province, come, dove, quando, in quale quantità, c ...

Read more

GEOGRAFIA GIUDIZIARIA, CNF: GLI ORDINI FORENSI PRESSO I TRIBUNALI SOPPRIMENDI RIMANGONO IN VITA

  La soppressione del Tribunale non può comportare in via necessaria e automatica anche la soppressione dell’Ordine forense istituito presso quel circondario. Perché ciò accada è necessaria una norma di legge che non solo preveda la soppressione ma disciplini la sorte dell’albo forense tenuto da quell’Ordine, e quella del personale dipendente, del patrimonio, delle funzioni amministrative in corso di s ...

Read more

Rimozione e demolizione immobili abusivi passa il disegno di legge per finanziare gli interventi.

E' stato approvato dal Consiglio dei Ministri uno schema di disegno di legge che introduce un meccanismo per rendere più agevole la rimozione e la demolizione di opere ed immobili realizzati abusivamente nelle aree del Paese classificate a rischio idrogeologico elevato. Si tratta di zone in cui le condizioni di fragilità del territorio (frane, alluvioni, erosione costiera etc.) rendono particolarmente urgen ...

Read more

Il disegno di legge Delrio su Province e Città Metropolitane e il rispetto della Costituzione

di Luigi Oliveri – Il disegno di legge proposto dal Ministro Delrio per modificare l’ordinamento locale e svuotare di competenze le province presenta rilevanti aspetti di incostituzionalità. La previsione normativa supera certamente il principale vizio rilevato dalla sentenza della Corte costituzionale 220/2013: l’utilizzo improprio della decretazione d’urgenza per modificare l’ordinamento. Infatti, si trat ...

Read more

Codice della strada: disegno di legge per la riforma.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un disegno di legge recante delega al Governo per la riforma del Codice della strada. Il vigente codice della strada si sviluppa in 240 articoli, a cui si aggiungono i 408 del regolamento di esecuzione. Peraltro, dal 1992 ad oggi, lo stesso è stato oggetto di più di 70 interventi legislativi, di cui alcuni particolarmente incisivi (vedi ad esempio la legge n. 120 del 2 ...

Read more

Salute, sperimentazione clinica dei medicinali, riordino professioni sanitarie, sicurezza alimentare.

E'stato approvato il disegno di legge che reca disposizioni in materia di sperimentazione clinica dei medicinali, di riordino delle professioni sanitarie e formazione medico specialistica, di sicurezza alimentare. Il disegno di legge prevede la delega al Governo per il riassetto e la riforma normativa in materia di sperimentazione clinica. Assistenza nella fase travaglio-parto Si provvede all’aggiornamento ...

Read more

Disposizioni su Città metropolitane – Province – Unioni di Comuni

  Il primo atto all'apertura dei lavori del Consiglio dei Ministri, è stato l'esame del disegno di legge per il riordino delle funzioni delle province in attesa che venga approvato il disegno di legge costituzionale che le abolisce. L'impianto normativo prevede disposizioni su città metropolitane, Province e Unioni dei Comuni al fine di adeguarne l’ordinamento in attesa e in coerenza con la relativa ri ...

Read more

Consiglio dei Ministri su Città metropolitane, Province, unioni e fusioni di Comuni.

Oggi il Consiglio dei ministri è convocato a Palazzo Chigi per l’esame del seguente ordine del giorno: - DISEGNO DI LEGGE: Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni (PRESIDENZA - INTERNO - AFFARI REGIONALI E AUTONOMIE - RIFORME COSTITUZIONALI) - ESAME PRELIMINARE - DECRETO PRESIDENZIALE: Regolamento recante modifiche ed integrazioni al DPR n. 442 del 1998, conc ...

Read more

Disegno di legge su Città Metropolitane, Province e Unioni di Comuni all’esame del Consiglio dei Ministri del 26 luglio

di Carlo Rapicavoli – All’ordine del giorno del Consiglio dei Ministri, convocato per domani 26 luglio, è previsto l’esame preliminare del disegno di legge proposto dal Ministro Delrio, contenente disposizioni sulle Città Metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni dei Comuni, presenta criticità e aspetti di dubbia legittimità costituzionale. Sulla base della bozza trasmessa in data 16 luglio, per ...

Read more

Le criticità del disegno di legge Delrio su Province e Città Metropolitane

di Luigi Oliveri - Il disegno di legge di riordino delle province e di istituzione delle città metropolitane presenta almeno tre elementi di fortissima irrazionalità. Il primo aspetto riguarda l’effetto di risparmio della spesa pubblica. A ben vedere, la norma non quantifica nemmeno un centesimo di euro, ma si affida, come si legge dalla relazione tecnica, a futuribili effetti di risparmio, senza mai sbilan ...

Read more

CACCIA: Richiami vivi e prelievo nell’ambiente naturale. Soluzione alternativa.

  TAR LOMBARDIA, Milano, Sez. 4^ - 16 luglio 2013, n. 1865 DIRITTO VENATORIO – Direttiva 2009/147/CE – Tutela – Estensione – Specie cacciabili – Inclusione. La tutela apprestata dalla direttiva 2009/147/CE si estende a tutti gli esemplari di uccelli, compresi quelli per i quali è ammessa la caccia in regime controllato, salve le speciali misure di protezione e conservazione per le particolari specie el ...

Read more

LE RICETTE SALVATONNO INSIEME ALLO CHEF ANGELO TROIANI.

La pesca al tonno è dominata da grandi pescherecci che pescano in modo eccessivo e distruttivo svuotando i nostri mari. Un’alternativa però esiste, come dimostrano le ricette salvatonno lanciate oggi da Greenpeace con un gustoso video in cui lo chef romano Angelo Troiani mostra come realizzare ricette estive alla portata di tutti impiegando tonno sostenibile, ovvero tonnetto striato pescato a canna. La pesc ...

Read more

FISCO: Imposta sulle transazioni finanziarie ecco le regole per dichiarare, versare, chiedere rimborsi.

L’Agenzia delle Entrate definisce gli adempimenti dichiarativi, le modalità per effettuare i versamenti e richiedere i rimborsi dell’imposta sulle transazioni finanziarie e i relativi obblighi strumentali. Si tratta di indicazioni necessarie per la corretta applicazione dell’imposta prevista dall’articolo 1, comma 491, 492 e 495 della legge 24 dicembre 2012, n. 228, la quale avendo caratteristiche molto inn ...

Read more

False compensazioni, scoperti versamenti “fittizi” dei contributi previdenziali.

Stretta sulle compensazioni di crediti d’imposta inesistenti per pagare i contributi previdenziali. Si chiude la prima operazione messa in campo da 40 ispettori dell’Inps e 74 funzionari dell’Agenzia delle Entrate per contrastare la frode ideata da alcune società, con sede nel Lazio e in Abruzzo che, con il meccanismo della compensazione, utilizzavano crediti di imposta inesistenti per effettuare il versame ...

Read more

Depositate le motivazioni della sentenza della Corte Costituzionale n. 220/2013 sulla riforma delle Province

di Carlo Rapicavoli - Sono state depositate le motivazioni della sentenza della Corte Costituzionale n. 220/2013, dopo l’udienza del 2 e 3 luglio, con la quele ha dichiarato l’illegittimità costituzionale: - dell’art. 23, commi 4, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 20 bis del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con modificazioni dall’art. 1, comma 1, della legge 22 dicembre 2011, n. 214; - degli artt ...

Read more

STOP OGM IN EUROPA: MONSANTO RINUNCIA A COLTIVAZIONE DI NUOVI OGM IN EUROPA

Monsanto ha confermato che nei prossimi mesi ritirerà quasi tutte le richieste per la coltivazione di organismi geneticamente modificati (OGM) nell'Unione europea, a causa dell’avversione dei cittadini verso queste colture. Monsanto aveva già annunciato a maggio scorso di voler riconsiderare le sue operazioni in Europa, a causa delle regolamentazioni severe e della mancanza di sostegno politico per le sue c ...

Read more

L’attuale ruolo del Presidente della Repubblica

di Carlo Rapicavoli – E’ utile, per cercare di comprendere meglio l’attuale situazione politica, rileggere le parole e riflettere su alcuni passaggi dell’intervento di oggi del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione della tradizionale cerimonia di consegna del Ventaglio da parte dell'Associazione Stampa Parlamentare. Un intervento che, discutibile nel merito – di cui non ci occupiamo ...

Read more

Arresto della Shalabayeva: arriva la mozione di sfiducia ad Alfano.

Il caso Kazakistan indigna la stragrande maggioranza degli italiani. Parte anche la richieste di dimissioni del ministro dell’Interno dopo lo scandalo dell’arresto della Shalabayeva, moglie del dissidente kazako Ablyazov, e della loro bimba. Josefa Idem, responsabile delle Pari Opportunità, ha dovuto dimettersi per un presunto illecito fiscale per la palestra dove si allenava. La gravissima vicenda kazaka è ...

Read more

Convenzioni contro le doppie imposizioni: i nuovi modelli per i rimborsi e per l’esonero dall’imposta.

L’Agenzia delle Entrate accelera sull’aggiornamento della modulistica internazionale approvando i nuovi modelli di domanda per il rimborso o l’esonero dall’imposta italiana applicata sui redditi, tra cui dividendi, interessi e canoni, corrisposti a soggetti non residenti, nonché un modello di attestato di residenza fiscale che i residenti in Italia possono presentare alle amministrazioni estere per ottenere ...

Read more

Spending review: il Tar Lazio accoglie i ricorsi delle Province

di Carlo Rapicavoli - Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7022/2013 depositata il 15 luglio, ha annullato il decreto del Ministero dell’Interno del 25.10.2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 6.11.2012, con il quale è stata disposta una riduzione del fondo sperimentale di riequilibrio e dei trasferimenti erariali dovuti alle singole Province per l’esercizio 2012 per un importo pari a 500 milioni di eu ...

Read more

Agenzia delle Entrate: nuovi studi di settore e nuove linee guida.

Dall’applicazione dei nuovi indicatori di coerenza all’esclusione dall’obbligo di invio del modello degli studi per i contribuenti colpiti dal sisma del maggio 2012 che dichiarano specifiche cause di esclusione (misura che fa parte del pacchetto delle semplificazioni fiscali presentate nella conferenza stampa del 3 luglio). Sono solo alcuni dei chiarimenti sull’applicazione degli studi di settore per il per ...

Read more

Fermo pesca arriva il decreto: misura necessaria per il futuro dei nostri mari.

Firmato il decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali che stabilisce i periodi per l'arresto temporaneo della attività di pesca per il 2013. "Attraverso successivi provvedimenti saranno determinati i criteri e le modalità di erogazione degli aiuti alle imprese di pesca che effettuano l'interruzione temporanea obbligatoria". Per il "fermo pesca" del 2013 sono previsti i seguenti per ...

Read more

OGM: firmato il decreto che vieta la coltivazione del mais MON810 in Italia.

Firmato il decreto interministeriale con i Ministri della Salute, delle politiche agricole alimentari forestali e dell'Ambiente e della tutela del territorio e del Mare, che vieta in modo esclusivo la coltivazione di mais geneticamente modificato appartenente alla varietà MON810 sul territorio italiano. Il divieto è così in vigore fino all'adozione delle misure previste dal regolamento comunitario 178/2002 ...

Read more

I limiti e le criticità dell’attuale dibattito sull’abolizione delle Province

di Carlo Rapicavoli - Il dibattito intorno all’abolizione delle Province denuncia la grande difficoltà dell’attuale classe politica. Un dibattito certo non nuovo, che animò anche l’assemblea costituente, che allora era basato però sulle valutazioni dell’assetto complessivo dell’ordinamento costituzionale e non certo ispirato dalle spinte demagogiche di oggi, pur fondate dall’esigenza di ridurre i costi dell ...

Read more

DIRITTO DI FAMIGLIA: Principio dell’unicità dello stato di figlio e cinque anni dalla nascita i termini per proporre l’azione di disconoscimento della paternità.

E' Stato approvato dal Consiglio dei Ministri, il decreto legislativo di revisione delle disposizioni vigenti in materia di filiazione che modifica la normativa al fine di eliminare ogni residua discriminazione rimasta nel nostro ordinamento tra i figli nati nel e fuori dal matrimonio, così garantendo la completa eguaglianza giuridica degli stessi. Dunque, come spiegato dal Presidente del Consiglio, si “tog ...

Read more

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: Messa in sicurezza di un immobile attraverso provvedimenti contingibili e urgenti. Inerzia della P.A. e responsabilità del Sindaco, Dirigenti e Responsabili

TRIBUNALE DI PALERMO SEZIONE GIUDICE INDAGINI PRELIMINARI 18 febbraio 2013, Ordinanza DIRITTO URBANISTICO - PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Immediata eliminazione del pericolo - Provvedimenti contingibili e urgenti - Inerzia della pubblica amministrazione - Responsabilità omissive ex art. 328 c.p. - Sindaco, Dirigenti e Responsabili - Fattispecie - Art. 38 c.3 L. n.142/1990 - DL n. 267/2000 - Ordinanza ex art. 4 ...

Read more

DIRITTO DEMANIALE: Proroga, scadenza e assenza di concessione demaniale.

CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^, 16 Maggio 2013 (Ud. 2/05/2013) Sentenza n. 21158 DIRITTO DEMANIALE - Occupazione del demanio - Reato  ex art. 1161 Cod. Nav. - Configurabilità - Proroga, scadenza e assenza di concessione demaniale. Il reato previsto all’art. 1161 Cod. Nav. si configura non soltanto attraverso l'occupazione del suolo demaniale in assenza di concessione, ma anche quando l'occupazione, effet ...

Read more

MUOS NISCEMI: IL TAR DI PALERMO RESPINGE LE RICHIESTE DI SOSPENSIVA DEL MINISTERO DELLA DIFESA

Il Tribunale Amministrativo Regionale di Palermo, con l’ordinanza 470/2013, ha rigettato le richieste di sospensiva presentate dal Ministero della difesa contro la Regione Siciliana, che aveva bloccato i lavori per la realizzazione del sistema di comunicazione satellitare della marina militare statunitense, noto con la sigla MUOS (Mobile user objective system), nella cittadina di Niscemi (Caltanissetta). Il ...

Read more

RIFORMA DEL DIRITTO DI FAMIGLIA: nessuna differenza tra figli naturali e figli legittimi.

Arriva al Consiglio dei ministri, per l'approvazione, il testo che elimina le differenze tra figli naturali e figli legittimi, introducendo il principio dell'unicità dello stato di figlio e il principio della filiazione fuori dal matrimonio producente effetti successori nei confronti dell'intera parentela. Cambia la nozione di 'potestà genitoriale' che viene sostituita con quella di 'responsabilità genitori ...

Read more

L’istituzione dei liberi consorzi di comuni in Sicilia e la trappola dell’art. 15 dello Statuto speciale

L’istituzione dei liberi consorzi di comuni in Sicilia e la trappola dell’art. 15 dello Statuto speciale di Massimo Greco (*) Sommario: 1. La conformità alla previsione statutaria - 2. La conformità ai principi di sistema della Costituzione - 3. Considerazioni finali. In attesa di conoscere le motivazioni della sentenza della Corte Costituzionale sul tentato, quanto temerario, riordino delle Province operat ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1