IL CD. PRE-SOFFERTO DI TIPO DETENTIVO: reati di competenza del giudice di pace.

 

In tema di reati di competenza del giudice di pace, il cd. pre-sofferto di tipo detentivo può essere detratto dalla pena dell’obbligo di permanenza domiciliare da espiare, in quanto l’art. 58 del d. lgs. 28 aprile 2000, n. 274, equipara, ad ogni effetto giuridico, l’obbligo di permanenza domiciliare alla pena detentiva della specie corrispondente a quella della pena originaria.

Presidente: M. Di Tomassi

Relatore: G. Santalucia

Corte di Casssazione Sez. 1^ Sentenza n. 4103 ud. 21/01/2020 – deposito del 30/01/2020

Si veda: Cassazione_Penale_4103_01_2020