Rimozione e demolizione immobili abusivi passa il disegno di legge per finanziare gli interventi.
  • Il Molise torna alle urne: il Consiglio di Stato conferma l’annullamento delle elezioni regionali 2011.
  • Sostegno alle energie rinnovabili in Italia è conforme alle norme UE sugli aiuti di Stato.
  • " /> Rimozione e demolizione immobili abusivi passa il disegno di legge per finanziare gli interventi.
  • Il Molise torna alle urne: il Consiglio di Stato conferma l’annullamento delle elezioni regionali 2011.
  • Sostegno alle energie rinnovabili in Italia è conforme alle norme UE sugli aiuti di Stato.
  • "/>
    You Are Here: Home » Normativa » Europea » Xylella fastidiosa: rimozione immediata delle piante in un raggio di 100 metri attorno alle piante infette.

    Xylella fastidiosa: rimozione immediata delle piante in un raggio di 100 metri attorno alle piante infette.

    Xylella fastidiosa: rimozione immediata delle piante in un raggio di 100 metri attorno alle piante infette.

    Sentenza della Corte (Prima Sezione) del 9 giugno 2016 (domande di pronuncia pregiudiziale proposte dal Tribunale amministrativo regionale per il Lazio – Italia) – Giovanni Pesce e a. (C-78/16), Cesare Serinelli e a. (C-79/16) / Presidenza del Consiglio dei Ministri (C-79/16), Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile, Commissario Delegato Per Fronteggiare il Rischio Fitosanitario Connesso alla Diffusione della Xylella nel Territorio della Regione Puglia, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Regione Puglia

    (Cause riunite C-78/16 e C-79/16)

    [Rinvio pregiudiziale – Protezione sanitaria dei vegetali – Direttiva 2000/29/CE – Protezione contro l’introduzione e la diffusione nell’Unione europea di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali – Decisione di esecuzione (UE) 2015/789 – Misure per impedire l’introduzione e la diffusione nell’Unione della Xylella fastidiosa (Wells et Raju) – Articolo 6, paragrafo 2, lettera a) – Obbligo di procedere alla rimozione immediata delle piante ospiti, indipendentemente dal loro stato di salute, in un raggio di 100 metri attorno alle piante infette – Validità – Articolo 16, paragrafo 3, della direttiva 2000/29 – Principio di proporzionalità – Principio di precauzione – Obbligo di motivazione – Diritto a un indennizzo]

    Lingua processuale: l’italiano

    Giudice del rinvio

    Tribunale amministrativo regionale per il Lazio

    Parti nei procedimenti principali

    Ricorrenti: Giovanni Pesce e a. (C-78/16), Cesare Serinelli e a. (C-79/16)

    Convenuti: Presidenza del Consiglio dei Ministri (C-79/16), Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile, Commissario Delegato Per Fronteggiare il Rischio Fitosanitario Connesso alla Diffusione della Xylella nel Territorio della Regione Puglia, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Regione Puglia

    Dispositivo

    L’esame delle questioni sollevate non ha rivelato alcun elemento idoneo ad inficiare la validità dell’articolo 6, paragrafo 2, lettera a), della decisione di esecuzione (UE) 2015/789 della Commissione, del 18 maggio 2015, relativa alle misure per impedire l’introduzione e la diffusione nell’Unione della Xylella fastidiosa (Wells et al.), in rapporto alla direttiva 2000/29/CE del Consiglio, dell’8 maggio 2000, concernente le misure di protezione contro l’introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali e contro la loro diffusione nella Comunità, come modificata dalla direttiva 2002/89/CE del Consiglio, del 28 novembre 2002, letta alla luce dei principi di precauzione e di proporzionalità, nonché in rapporto all’obbligo di motivazione previsto dall’articolo 296 TFUE e dall’articolo 41 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea.

    ____________

    GU C 156 del 2.5.2016.

    QR Code – Take this post Mobile!
    Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

    Info sul autore

    Articoli Scritti : 1006

    Lascia un comment

     

    © AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

    Torna in cima
    UA-31664323-1