Atene Acropoli

Atene Acropoli

Greci sempre divisi, ma è la destra che ha la maggioranza. Ci sono i numeri per esecutivo di unità, Pasok vuole anche Syriza. Fondamentale sarà agire per favorire la ripresa economica nel Vecchio Continente, ma sarà dura. Berlino ha fatto intendere che i tempi degli obiettivi di bilancio possono essere allungati.

Primi segnali dai mercati, euro a un picco di 1,2739 dollari Tokyo apre a 1,76%, Hong Kong a +1,79%. La sensazione è che, per oggi, le cose siano a posto. Anche se la soluzione è veramente lontana. Un invito alla prudenza condiviso anche da un analista della DBS Bank a Singapore che commenta: «Il risultato di Atene, che è benvenuto, non significa che i greci abbiano accolto tutte le riforme legate al pacchetto di aiuti. Significa soltanto che la paura ha prevalso sulla rabbia».