Umbria: Un clic per controlli sulle discariche e gestione rifiuti
  • P.A.: Omessa riscossione della tassa di concessione governativa regionale e responsabilità amministrativa.
  • Buon 2013
  • " /> Umbria: Un clic per controlli sulle discariche e gestione rifiuti
  • P.A.: Omessa riscossione della tassa di concessione governativa regionale e responsabilità amministrativa.
  • Buon 2013
  • "/>
    You Are Here: Home » Enti Locali e P.A. » TARES: Tassa sui rifiuti differita al 1° luglio 2013.

    TARES: Tassa sui rifiuti differita al 1° luglio 2013.

    L’Assemblea ha discusso e approvato, con modificazioni, il disegno di legge n. 3658 “Conversione in legge del decreto-legge 14 gennaio 2013, n. 1, recante disposizioni urgenti per il superamento di situazioni di criticità nella gestione dei rifiuti e di taluni fenomeni di inquinamento ambientale”.

    Il provvedimento risponde all’esigenza di evitare la brusca interruzione di procedure straordinarie, attivate per fronteggiare fenomeni gravi di inquinamento ambientale. Esso riguarda in particolare la gestione dei rifiuti urbani nella regione Campania e l’attività  di rimozione e trasferimento della nave da crociera Costa Concordia.

    Nell’illustrare i contenuti del provvedimento, il relatore, senatore D’ALI’ (PdL), ha dato conto di due emendamenti della Commissione – poi approvati dall’Assemblea – con i quali si differisce al 1° luglio 2013 il termine di entrata in vigore della nuova tassa sui rifiuti (TARES) e si modificano i parametri per accedere ai contributi per la ricostruzione nelle zone terremotate dall’Emilia (cfr. Resoconto stenografico).

    QR Code – Take this post Mobile!
    Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

    Info sul autore

    Articoli Scritti : 989

    Lascia un comment

     

    © AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

    Torna in cima
    UA-31664323-1