IMU: i codici tributo per i versamenti per gli mmobili a uso produttivo di gruppo catastale D
  • TARES – Rifiuti: Nuovi criteri di calcolo del tributo e semplificazione delle procedure di pagamento.
  • Rifiuti-Tares rinvio a luglio della prima rata. Imprese d’igiene ambientale a rischio default?
  • " /> IMU: i codici tributo per i versamenti per gli mmobili a uso produttivo di gruppo catastale D
  • TARES – Rifiuti: Nuovi criteri di calcolo del tributo e semplificazione delle procedure di pagamento.
  • Rifiuti-Tares rinvio a luglio della prima rata. Imprese d’igiene ambientale a rischio default?
  • "/>
    You Are Here: Home » Notizie » TARES: Codici tributi comunali sui rifiuti e sui servizi.

    TARES: Codici tributi comunali sui rifiuti e sui servizi.

    TARES: Codici tributi comunali sui rifiuti e sui servizi.

    Istituiti i codici tributo. Con la risoluzione n. 37/E pubblicata oggi, l’Agenzia istituisce i codici tributo da utilizzare per il versamento tramite i modelli F24 del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi.

    I nuovi codici tributo sono:
    • 3944 denominato “TARES – tributo comunale sui rifiuti e sui servizi – art. 14, d.l. n. 201/2011 e succ. modif.”
    • 3950 denominato “TARIFFA – art. 14, c. 29, d.l. n. 201/2011 e succ. modif.”
    • 3955 denominato “MAGGIORAZIONE – art. 14, c. 13, d.l. n. 201/2011 e succ. modif.”

    Inoltre, nella risoluzione sono indicati i codici tributo per consentire ai contribuenti di versare eventuali sanzioni e interessi.
    Come compilare l’F24 – Per effettuare correttamente il pagamento i codici vanno indicati nella sezione Imu e altri tributi locali.
    In particolare, nello spazio “codice ente/codice comune”, il contribuente deve indicare il codice catastale del Comune dove sono situati gli immobili e nello spazio “numero immobili”, deve indicare il numero degli immobili (massimo 3 cifre).
    Inoltre, nello spazio “rateazione/mese rif”, dovrà indicare il numero della rata e barrare lo spazio “Ravv.”, se il pagamento si riferisce al ravvedimento.
    Infine, nello spazio “anno di riferimento”, indicare l’anno d’imposta cui si riferisce il pagamento.

    QR Code – Take this post Mobile!
    Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

    Info sul autore

    Articoli Scritti : 1005

    Lascia un comment

     

    © AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

    Torna in cima
    UA-31664323-1