You Are Here: Home » Posts tagged "Sicilia"

ORDINANZE SINDACALI PER SCONGIURARE L’EMERGENZA RIFIUTI IN SICILIA. I Prefetti vigilino.

ORDINANZE SINDACALI PER SCONGIURARE L’EMERGENZA RIFIUTI IN SICILIA. I Prefetti vigilino. di Massimo Greco A meno di miracoli, ai quali non ci hanno certamente abituati, entro il prossimo martedì 14 luglio sarà impossibile ipotizzare l’avvio operativo delle nuove società di regolamentazione rifiuti (SRR) chiamate a gestire il servizio integrato sui rifiuti in Sicilia. Non è casuale il dinamismo di numerosi S ...

Read more

INCENDIO RAFFINERIA DI MILAZZO: Sicurezza e ambiente, in Sicilia qualcuno parla.

di Giuseppe Falliti. Il grave incidente occorso in questi giorni alla RAM di Milazzo pone l’accento su problemi irrisolti e, chiaramente, a testimonianza del fatto che non vogliono essere risolti. Durante gli anni della mia direzione della Sezione del WWF di Milazzo e in qualità di Referente regionale dei problemi legati alle industrie a rischio, ho avuto modo di affrontare, con i dovuti approfondimenti, tu ...

Read more

La strada senza sbocco delle Città Metropolitane in Sicilia

  di MASSIMO GRECO  ..…per non navigare a vista  L’Assemblea Regionale Siciliana, dopo un burrascoso dibattito per introdurre il disegno di legge che riforma gli enti intermedi siciliani torna a riunirsi oggi pomeriggio. Le questioni sul tappeto sono tante e quelle di maggiore rilievo, non solo politico, sono tutte mirate alla complessa istituzione dei Liberi consorzi di Comuni in luogo delle attuali P ...

Read more

L’istituzione dei liberi consorzi di comuni in Sicilia e la trappola dell’art. 15 dello Statuto speciale

L’istituzione dei liberi consorzi di comuni in Sicilia e la trappola dell’art. 15 dello Statuto speciale di Massimo Greco (*) Sommario: 1. La conformità alla previsione statutaria - 2. La conformità ai principi di sistema della Costituzione - 3. Considerazioni finali. In attesa di conoscere le motivazioni della sentenza della Corte Costituzionale sul tentato, quanto temerario, riordino delle Province operat ...

Read more

Dalle Province siciliane ai liberi consorzi di Comuni – percorso metodologico.

di Massimo Greco. Il Gruppo di lavoro costituito nel mese di maggio dall’Assessore Regionale delle Autonomie Locali, previa approfondita riflessione giuridico-istituzionale, è chiamato ad ipotizzare un progetto di riordino complessivo dell’ente intermedio siciliano programmato dall’Assemblea Regionale Siciliana con la l.r. n. 7 del 27/03/2013. Il comma 1 dell’articolo unico della citata legge regionale così ...

Read more

SICILIA: Gli errori di Crocetta. Il Caso Franco Battiato e i nuovi assessori.

Mentre migliaia di cittadini, premi nobel, intellettuali... chiedevano il reintegro alla Regione di Franco Battiato, il Presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta, ha nominato assessore al Turismo la sua segretaria particolare, Michela Stancheris, bergamasca, che sostituisce Franco Battiato. Mentre, ai beni culturali va l'archeologa Mariarita Sgarlata che prende il posto del fisico Antonino Zichichi. ...

Read more

L’imbarazzante riforma delle Province in Sicilia

di Massimo Greco. “Meno le persone sanno di come vengono fatte le salsicce e le leggi e meglio dormono la notte”  Ottone Von Bismarck Mentre l’anelito legislativo statale a un complessivo ridimensionamento dell’istituto provinciale sembra essersi arrestato, come affermato dalla Corte dei Conti della Lombardia lo scorso 13 febbraio 2013 con parere n. 44, dopo 48 lunghe ed appassionate ore di dibattito, l’Ass ...

Read more

La “storica riforma” delle Province della Sicilia

di Carlo Rapicavoli Quanto mi piacerebbe poter affermare che la decisione dell’Assemblea Regionale Siciliana sulle Province possa essere un modello per l’Italia, che sia una bella testimonianza di buona politica o l’attuazione concreta dell’autonomia speciale. In realtà così non è. Così non è malgrado le quasi unanimi attestazioni di “riforma storica” apparse sugli organi di stampa nazionali e locali, malgr ...

Read more

Riflessioni sulle recenti elezioni in Sicilia: perché si vota?

Di Stefano Nespor. L’elevata percentuale di astensioni nella recente tornata elettorale in Sicilia ripropone un quesito che da anni angustia economisti e scienziati politici. Il quesito non è, contrariamente a quanto si può pensare, perché la gente non vota  - al quale almeno nelle recenti elezioni siciliane è agevole dare una spiegazione – ma,al contrario, perché la gente va a votare, soprattutto nei paesi ...

Read more

SICILIA: ELEZIONI REGIONALI 2012. BOCCIATI I PARTITI. Affluenza 47,4%

SICILIA. A chiusura di seggi elettorali, il dato dell’affluenza definitiva è sconfortante, 47,4% (rispetto al 66,68% delle precedenti elezioni regionali) ed è un chiaro segnale di quel che è accaduto alla politica in Italia negli ultimi anni, indignazione, disinteresse e sconcerto sono gli umori che si raccolgonono tra i siciliani per queste elezioni. Solo il Movimento Cinque Stelle appare la vera soppresa, ...

Read more

Mar Mediterraneo: Meglio l’oro blu dell’oro nero. U mari nun si spirtusa.

  POZZALLO (Ragusa). Proprio davanti alla più grande piattaforma petrolifera off-shore italiana, gli attivisti di Greenpeace hanno collocato uno striscione galleggiante con la scritta: "Meglio l'oro blu dell'oro nero". La piattaforma Vega-A, che opera su una concessione Edison-ENI, si trova di fronte alla costa meridionale della Sicilia, al largo di Pozzallo. Un secondo striscione "No alle trivelle nel ...

Read more

Rischio annullamento per la riorganizzazione dei Dipartimenti Regionali in Sicilia (Nota a parere CGA n. 211/2012)

di Massimo Greco. In questi giorni la Sicilia non è interessata dai soli venti africani (da Caronte a Minosse) ma da una quotidiana attenzione mediatica senza precedenti. Programmi televisivi e carta stampata non perdono occasione per evidenziare le tante “assurdità” ancora presenti nel sistema regionale pubblico in tempi di spending review e di crisi sociale ed economica. Eppure, tutta la classe dirigente ...

Read more

Incendi: Sicilia, Calabria, Campania, Molise, Sardegna, Toscana e Puglia in fiamme.

  Le sale operate delle varie regioni del centro sud  si attendono un super lavoro in questi giorni di forte caldo (40-45°). Nel Foggiano, sono in azione gli aerei per cercare di spegnere gli incendi nei boschi da Orsara a San Nicandro. In Sicilia, i canadair operano su diversi incendi tra cui uno sui Nebrodi. Altri roghi sono in essere in Campania (2), Molise, Sardegna e Toscana per un incendio ciascu ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1