You Are Here: Home » Posts tagged "Referendum"

L’esito del referendum e l’affermazione della sovranità popolare

di Carlo Rapicavoli - Si è finalmente conclusa la lunghissima campagna referendaria e l’esito del voto, chiaro ed inequivocabile nel risultato, porta con sé, nei suoi effetti immediati, il carico di anomalie e di scelte irresponsabili che hanno caratterizzato l’ultima fase della vita politica nel nostro Paese. In precedenti interventi si è cercato di analizzare il merito della riforma, rilevando gli aspetti ...

Read more

REFERENDUM COSTITUZIONALE: Vince il NO risultati finali

  VOTO COMPLESSIVO ITALIA E ITALIANI ALL'ESTERO   Elettori 50.773.284 Votanti 33.243.845 65,47 % Sezioni pervenute Italia: 61.551 su 61.551 Comunicazioni pervenute Estero: 1.618 su 1.618 NO 59,11% SI 40,89% Schede bianche 83.417 0,25 % Schede nulle 306.952 0,92 % Schede contestate e non assegnate 1.761 0,00     VOTO IN ITALIA   Elettori 46.720.943 Votanti 31.997.916 68,48 % Sezioni ...

Read more

REFERENDUM COSTITUZIONALE: si vota il 4 dicembre.

Decisa o "rinviata" la data dello svolgimento del referendum ex articolo 138 della Costituzione al 4 dicembre 2016.   Testo di legge costituzionale sottoposto a REFERENDUM   REFERENDUM COSTITUZIONALE: Le argomentazioni del Prof. Salvatore Settis.   REFERENDUM COSTITUZIONALE: SINTESI A CURA DEL PROF. GAETANO AZZARITI   REFERENDUM COSTITUZIONALE il NO spiegato da 50 costituzionalisti. ...

Read more

REFERENDUM TRIVELLE: “TRE PIATTAFORME SU QUATTRO ENTRO LE 12 MIGLIA NON PAGANO ROYALTIES E IL 40% È FERMO”.

  Il 73 per cento delle piattaforme situate entro le 12 miglia marine dalle coste italiane sono non operative, non eroganti o erogano così poco da non versare neppure un centesimo di royalties alle casse pubbliche. Analizzando i dati presenti sul sito del Ministero per lo Sviluppo Economico relativi alla produzione delle piattaforme oggetto del referendum del prossimo 17 aprile, Greenpeace ha scoperto ...

Read more

REFERENDUM DEL 17 APRILE 2016: FERMIAMO LE TRIVELLE

Sul referendum si sta facendo troppa poca informazione. E visti i tempi ridottissimi della campagna referendaria – imposti dal governo per scongiurare il quorum – si rischia di arrivare alla data del voto con una buona parte dell’opinione pubblica poco o per nulla informata. Greenpeace considera questa strategia di strisciante sabotaggio del voto referendario un atteggiamento lesivo della democrazia. Per qu ...

Read more

Corte dei Conti: Finanziamento ai partiti dopo il referendum “Leggi tutte incostituzionali”.

Tutte le leggi, a partire dal 1997, che hanno reintrodotto il finanziamento pubblico dei partiti, sarebbero difformi con quanto proclamato dai cittadini con il referendum dell'aprile 1993 a dìsostenerlo è Raffaele De Dominicis procuratore del Lazio della Corte dei Conti. La decisione è stata presa nell'ambito dell'indagine istruttoria aperta nei confronti dell'ex amministratore-tesoriere del partito "La Mar ...

Read more

SVIZZERA: Passa il referendum per porre fine ai compensi d’oro dei super manager.

Quasi, il 68% di svizzeri, la stragrande maggioranza, ha votato per mettere un drastico freno agli stipendi milionari per i super manager di aziende e banche . Così tutti e 26 i cantoni svizzeri (nessuno escluso) hanno approvato l’iniziativa, proposta da un solo uomo, Thomas Minder, (deputato indipendente), che aveva raccolto le 100mila firme necessarie per chiedere una votazione popolare. La bozza di legge ...

Read more

LITUANIA VOTA NO AL NUCLEARE

Più di 2 milioni e mezzo di lituani, ieri, si sono recati alle urne per votare sul rinnovo del parlamento e sul referendum avente per oggetto la costruzione di una nuova centrale nucleare. Ebbene, il 62% dei lituani si sono espressi per il NO al nuovo programma di sviluppo del nucleare. Mentre i risultati elettorali vedono la vittoria dei partiti di centro sinistra. In particolare il “Darbo” party il partit ...

Read more

Emilia Romagna: un referendum contro i vitalizi (5 milioni di euro ogni anno) degli ex consiglieri regionali.

Dopo il deposito in Regione Emilia Romagna le prime firme per la proposta di legge di iniziativa popolare che chiede di abrogare, sin da questa legislatura, l'istituzione dell'assegno vitalizio e dell'indennità di fine mandato dei consiglieri regionali e, nonostante i tempi siano fissati per legge a 10+30 giorni, solo il 18 settembre il comitato è stato convocato dalla consulta di garanzia. A nulla sono val ...

Read more

La volontà popolare, espressa attraverso il referendum, deve essere rispettata

di Carlo Rapicavoli. La volontà espressa dal popolo attraverso il referendum deve essere rispettata e il legislatore non può reintrodurre una norma abrogata dal referendum. Lo ha stabilito la Corte Costituzionale con la sentenza n. 199/2012 depositata il 20 luglio, dichiarando l’illegittimità costituzionale dell’intera disciplina dei servizi pubblici locali introdotta dopo il referendum del 13 giugno 2011. ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1