You Are Here: Home » Posts tagged "Corte di Giustizia UE"

CORTE EU: cancellazione del debito pubblico dei paesi in stato di necessità.

La Corte conferma che non può essere registrata la proposta d’iniziativa dei cittadini europei presentata da un cittadino greco per consentire la cancellazione del debito pubblico dei paesi in stato di necessità L’oggetto di una tale iniziativa non ha, infatti, nessun fondamento nei Trattati. Secondo il Trattato UE, i cittadini dell’Unione, in numero di almeno un milione e provenienti da almeno un quarto de ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.24 – ANNO XVII n. 24/2017

AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562   Newsletter del 6 settembre luglio 2017 n.24 - ANNO XVII n. 24/2017 Seguici su:       Giurisprudenza ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Scarichi e autorizzazioni - Assimilazione di determinate acque reflue alle acque reflue domestiche - Azienda vinicola - Artt. 101 c.7, 137 c.1 d.lgs. n.152/06 - Nozione di scarico - Immissione discontinua o occa ...

Read more

TUTELA CONSUMATORI: recupero crediti e pratiche commerciali sleali.

La direttiva 2005/29/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 maggio 2005, relativa alle pratiche commerciali sleali delle imprese nei confronti dei consumatori nel mercato interno e che modifica la direttiva 84/450/CEE del Consiglio e le direttive 97/7/CE, 98/27/CE e 2002/65/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento (CE) n. 2006/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio («diret ...

Read more

CORTE DI GIUSTIZIA UE: Chiesa cattolica, vietate le esenzioni fiscali se concesse per attività economiche.

Le esenzioni fiscali di cui gode la Chiesa cattolica in Spagna possono costituire aiuti di Stato vietati se e nella misura in cui siano concesse per attività economiche. (CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez. Un. 27 giugno 2017 Sentenza C-74/16) Un accordo concluso tra la Spagna e la Santa sede prima dell’adesione della Spagna alle Comunità europee prevede diverse esenzioni fiscali a favore della Chiesa cattolica. Nel ...

Read more

Infrazioni: rifiuti, la Commissione deferisce l’Italia alla Corte di giustizia UE.

Infrazioni: rifiuti, la Commissione deferisce l'Italia alla Corte per non aver bonificato o chiuso 44 discariche La Commissione europea ha deciso di deferire l'Italia alla Corte di giustizia dell'UE per la mancata bonifica o chiusura di 44 discariche che costituiscono un grave rischio per la salute umana e l'ambiente. Malgrado i precedenti ammonimenti della Commissione, l'Italia ha omesso di adottare misure ...

Read more

CORTE DI GIUSTIZIA UE: Zucchero – Calcolo del contributo alla produzione.

Sentenza della Corte (Terza Sezione) del 9 febbraio 2017 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal de première instance francophone de Bruxelles - Belgio) – Raffinerie Tirlemontoise SA / État belge (Causa C-585/15) (Rinvio pregiudiziale – Zucchero – Contributo alla produzione – Calcolo della perdita media – Calcolo dei contributi alla produzione – Regolamento (CE) n. 2267/2000 – Validità – R ...

Read more

CORTE DI GIUSTIZIA UE: Principio di stabilità relativa delle attività di pesca.

CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez.5^ 11/01/2017 Sentenza C-128/15 SENTENZA DELLA CORTE (Quinta Sezione) 11 gennaio 2017 «Ricorso di annullamento – Pesca – Regolamento (UE) n. 1380/2013 – Regolamento (UE) n. 1367/2014 – Validità – Possibilità di pesca – Approccio precauzionale – Principio di stabilità relativa delle attività di pesca – Principio di proporzionalità – Principio di parità di trattamento – Granatiere de ...

Read more

AMBIENTE: La Commissione deferisce nuovamente l’Italia alla Corte di giustizia e propone sanzioni.

  La Commissione europea deferisce nuovamente l'Italia alla Corte di giustizia dell'UE per la mancata esecuzione della sentenza della Corte del 2012. Le autorità italiane devono ancora garantire che le acque reflue urbane vengano adeguatamente raccolte e trattate in 80 agglomerati del paese, dei 109 oggetto della prima sentenza, al fine di evitare gravi rischi per la salute umana e l'ambiente. Il 19 lu ...

Read more

Carni di pollame fresche preconfezionate: Obbligo di indicare il prezzo totale e il prezzo per unità di peso sull’involucro o su un’etichetta apposta su tale involucro.

SENTENZA DELLA CORTE (Seconda Sezione) 30 giugno 2016 «Rinvio pregiudiziale – Regolamento (CE) n. 543/2008 – Agricoltura – Organizzazione comune dei mercati – Norme di commercializzazione – Carni di pollame fresche preconfezionate – Obbligo di indicare il prezzo totale e il prezzo per unità di peso sull’involucro o su un’etichetta apposta su tale involucro – Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europe ...

Read more

CORTE DI GIUSTIZIA UE: Tessuti in fibra di vetro a maglia aperta originari della Repubblica popolare cinese – Dazi antidumping.

CORTE DI GIUSTIZIA UE SENTENZA DELLA CORTE (Nona Sezione) 30 giugno 2016 (*) «Rinvio pregiudiziale – Politica commerciale – Regolamento (CE) n. 225/2009 – Articolo 13 – Elusione – Regolamento di esecuzione (UE) n. 791/2011 – Tessuti in fibra di vetro a maglia aperta originari della Repubblica popolare cinese – Dazi antidumping – Regolamento di esecuzione (UE) n. 437/2012 – Spedizione da Taiwan – Apertura di ...

Read more

Conservazione degli habitat naturali: valutazione dell’incidenza di un piano o di un progetto su un sito protetto.

CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez.3^, 11/04/2013, Sentenza C-258/11 AREE PROTETTE - FAUNA E FLORA - Conservazione degli habitat naturali - Zone speciali di conservazione - Valutazione dell’incidenza di un piano o di un progetto su un sito protetto - Criteri da applicare per la valutazione della probabilità che un tale piano o progetto pregiudichi l’integrità del sito interessato - Sito di Lough Corrib - Progetto di ...

Read more

CORTE DI GIUSTIZIA UE IVA Esenzioni: ospedalizzazione e cure mediche.

Riportiamo la sentenza per esteso:   CORTE DI GIUSTIZIA UE Sez.3^ 21 marzo 2013 causa C-91/12 «IVA – Direttiva 2006/112/CE – Esenzioni – Articolo 132, paragrafo 1, lettere b) e c) – Ospedalizzazione e cure mediche nonché operazioni ad esse strettamente connesse – Prestazione di cure alla persona effettuate nell’ambito dell’esercizio di professioni mediche e paramediche – Servizi consistenti nell’esecuz ...

Read more

IVA: Direttiva 2006/112/CE, Principio della neutralità fiscale e diritto alla detrazione. Indicazione dell’IVA in fattura: Esigibilità

L’articolo 203 della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, dev’essere interpretato nel senso che: – l’imposta sul valore aggiunto indicata in una fattura da un soggetto è da esso dovuta indipendentemente dall’esistenza effettiva di un’operazione imponibile; – dal solo fatto che l’amministrazione tributaria non abbia rettificato, ...

Read more

Gioco d’azzardo: interviene la Corte di Giustizia

di Ruggero Tumbiolo. La Quarta Sezione della Corte di Giustizia, con la decisione del 24 gennaio 2013 (cause riunite C‑186/11 e C‑209/11), ha esaminato le domande di pronuncia pregiudiziale proposte, ai sensi dell’articolo 267 TFUE, dal Symvoulio tis Epikrateias (Consiglio di Stato ellenico) con le decisioni del 21 gennaio 2011. Risulta dalla lettura della decisione della Corte di Giustizia che, con le legg ...

Read more

I chiarimenti della Corte di Giustizia UE sulle limitazioni alla coltivazione di OGM

[caption id="attachment_1790" align="alignleft" width="150"] Mais OGM[/caption] di Daniela Di Paola - La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, con sentenza del 6 settembre 2012, ha precisato i confini entro i quali gli Stati membri possono vietare, o limitare, la coltivazione degli OGM  iscritti nel catalogo comune, chiarendo in particolare come sia precluso allo Stato subordinare il rilascio dell’autoriz ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1