CODICE DELLA PRIVACY: servizi di telecomunicazione e tutela delle persone giuridiche.
  • Tariffe professionali. Abrogazione e reintroduzione?
  • SCIOPERO BENZINAI, niente carburante dal 12 al 14 dicembre.
  • " /> CODICE DELLA PRIVACY: servizi di telecomunicazione e tutela delle persone giuridiche.
  • Tariffe professionali. Abrogazione e reintroduzione?
  • SCIOPERO BENZINAI, niente carburante dal 12 al 14 dicembre.
  • "/>
    You Are Here: Home » Notizie » Poste italiane: aumento delle tariffe per l’invio di lettere, raccomandate e altri servizi.

    Poste italiane: aumento delle tariffe per l’invio di lettere, raccomandate e altri servizi.

    Dal primo gennaio 2013 aumenteranno le tariffe postali così spedire una lettera od una cartolina costerà 70 centesimi rispetto agli attuali 60 centesimi(+16%), mentre spedire una raccomandata costerà un pò di più 3,60 euro contro gli attuali 3,30 euro (+9%). L’aumento è approvato in una delibera dell’Agcom numero 640 di “Approvazione della manovra tariffaria di Poste Italiane”.

    La delibera pubblicata sul sito dell’Autorità per le Comunicazioni alla vigilia di Natale ed è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. L’aumento interessa varie voci del tariffario postale e anche il prezzo per gli invii di corrispondenze all’estero: spedire una lettera in Europa o nel Bacino del Mediterraneo costerà al minimo 85 centesimi contro gli attuali 75.

    Info sul autore

    Articoli Scritti : 966

    Lascia un comment

     

    © AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

    Torna in cima
    UA-31664323-1