Tra oggi e domani le prime notizie sulla pronuncia della Corte Costituzionale in merito al destino della mediazione obbligatoria. L’udienza se pur pubblica del 23 ottobre non ha permesso anteprime. Quindi, mancano, solo poche ore per una delle decisioni più attesa degli ultimi anni dal mondo forense e non solo, gli interessi in ballo sono tanti (soprattutto economici e meno di Giustizia).

 

Altre notizie sulla mediazione obbligatoria innanzi alla Corte Costituzionali