Apple: arriva il MacBookPro con Retina Display dei record. " /> Apple: arriva il MacBookPro con Retina Display dei record. "/>
You Are Here: Home » Notizie » Google Nexus tablet sfida Ipad e Kindle Fire: potente ed economico.

Google Nexus tablet sfida Ipad e Kindle Fire: potente ed economico.

Google Nexus tablet sfida Ipad e Kindle Fire: potente ed economico.

 

Google_nexus_tabletSi chiama “Nexus tablet ” in versione “seven” ed “heaven” il primo tablet col marchio Google realizzato con Asustek. Il colosso di Mountain View lancia l’ennesima sfida, stavolta tocca all’iPad della Apple e al Kindle Fire di Amazon.

La tecnologia di Nexus 7, si estrinseca attraverso un potente processore quad-core Tegra 3, 1 giga di Ram, Cpu grafica a 12 core, un display multitocco da 7 pollici, risoluzione 1280×800, una fotocamera frontale per le videochat. Accelerometro, giroscopio, per un peso complessivo di 340 grammi. Costa 199 dollari da 8 GB e 249 dollari da16GB, un potente tablet con un prezzo economico. Il tablet sarà venduto da metà luglio direttamente dal Play Store negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in Australia, con gli altri paesi a seguire.

Sul Play Store il Nexus 7 è già apparso, e porta con sé 25$ di credito per l’acquisto di contenuti su Google Play; una sorpresa gradita che molti non si aspettavano, dato anche il costo già di per sé economico del tablet.

Nexus 7 è anche il primo dispositivo a contenere la nuova versione di Android, la 4.1 Jelly Bean, e quindi un ambiente ricco e ben conosciuto e che, in quest’ultimo aggiornamento, si rivela piuttosto raffinato.

Con il Nexus 7, Google potrebbe fare danni a Amazon, che con il Kindle Fire (stessa fascia di prezzo) sta creando un ecosistema basato su Android ma parallelo a quello di Big G, che ovviamente a Mountain View non gradiscono. E non a caso, l’azienda sottolinea che il Nexus 7 è “fatto per Google Play”, sulla scia dei modelli di distribuzione di contenuti che già funzionano bene per Apple e Amazon.

 

 

Info sul autore

Articoli Scritti : 928

Lascia un comment

 

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1