ELEZIONI 2013: risultati definitivi.
  • ELEZIONI REGIONALI 2013: ecco i risultati.
  • Notifica effettuata per e-mail (indirizzo elettronico) – Carattere sostitutivo della procedura telematica
  • " /> ELEZIONI 2013: risultati definitivi.
  • ELEZIONI REGIONALI 2013: ecco i risultati.
  • Notifica effettuata per e-mail (indirizzo elettronico) – Carattere sostitutivo della procedura telematica
  • "/>
    You Are Here: Home » Notizie » Datori di lavoro: i risultati del 730 viaggiano online. Online il modello 2013 per comunicare al Fisco la sede telematica.

    Datori di lavoro: i risultati del 730 viaggiano online. Online il modello 2013 per comunicare al Fisco la sede telematica.

    Pronto il modello con cui i sostituti d’imposta, entro il prossimo 2 aprile, devono comunicare all’Agenzia delle Entrate la sede telematica presso cui intendono ricevere i dati contabili delle dichiarazioni 730 presentate dai propri dipendenti.

    Attraverso l’invio del modello, approvato in questi giorni con un provvedimento del direttore dell’Agenzia, i datori di lavoro riceveranno via web tutte le informazioni necessarie per effettuare i conguagli.

    Inoltre, è online il modello di comunicazione per il 2013, disponibile sul sito internet www.agenziaentrate.it, il prospetto con cui i sostituti di imposta sono chiamati a indicare, entro il prossimo 2 aprile (il 31 marzo e il 1° aprile sono giorni festivi) i loro dati e la sede telematica presso cui l’Agenzia provvederà a rendere disponibili i risultati contabili dei modelli 730-4 pervenuti da Caf e professionisti abilitati.

    Un passaggio obbligato per effettuare correttamente tutte le operazioni di conguaglio, che consentono di calcolare gli importi da trattenere o da rimborsare, riportandoli direttamente nelle procedure utilizzate per preparare le buste paga dei dipendenti. Il modello può essere inviato solo telematicamente attraverso i servizi online dell’Agenzia delle Entrate, direttamente dal sostituto o tramite un intermediario incaricato della trasmissione telematica delle dichiarazioni.

    I sostituti d’imposta esclusi dall’invio – Non devono inviare la comunicazione, in assenza di variazioni dei dati forniti, i sostituti che hanno già ricevuto, i 730-4 in via telematica dall’Agenzia. Inoltre, non sono tenuti alla presentazione del modello l’Inps e i sostituti d’imposta che si avvalgono del Service Personale Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze, in quanto utilizzano per la ricezione dei modelli 730-4 propri canali telematici.

    QR Code – Take this post Mobile!
    Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

    Info sul autore

    Articoli Scritti : 990

    Lascia un comment

     

    © AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

    Torna in cima
    UA-31664323-1