Il Ministro Moavero si è detto soddisfatto della “diminuzione delle procedure di infrazione” con il governo Monti “passate da circa 130 a 97”. Moavero ha aggiunto che le leggi previste dalla Comunitaria 2011/2012 non sono state adottate pienamente.

Tuttavia in campo ambientale gli sforzi dell’Italia continuano ad essere insufficienti, come testimoniano le 26 procedure d’infrazione ancora aperte in questo ambito. A lanciare l’allarme è stata Legambiente preoccupata per il risanamento delle acque superficiali e dei bacini del nostro Paese.

Elenco delle procedure di infrazione in essere contro l’Italia suddivise per materia e aggiornate al 23 gennaio 2013

Affari interni
Affari economici e finanziari 3
Affari esteri  4
Agricoltura
Ambiente 26
Appalti  7
Comunicazioni  2
Concorrenza e aiuti di stato 4
Energia  3
Fiscalità e dogane 11
Giustizia 2
Lavoro e affari sociali  9
Libera circolazione dei capitali
Libera circolazione delle merci 3
Libera circolazione delle persone 
Libera prestazione dei servizi e stabilimento   2
Pesca 2
Salute 5
Trasporti 7
Tutela dei consumatori
Totale 99