You Are Here: Home » Dottrina » Diritto Amministrativo
IL CETA IN VIGORE: Greenpeace – a rischio gli standard ue per alimenti e agricoltura.

IL CETA IN VIGORE: Greenpeace – a rischio gli standard ue per alimenti e agricoltura.

Parte oggi la fase di applicazione provvisoria del CETA, accordo commerciale tra Unione europea e Canada. Per ricordare quali rischi questo trattato arrecherà agli standard europei ...

LA “LEGGE FALANGA” E LE RAGIONI DI UN FALSO ALLARME.

LA “LEGGE FALANGA” E LE RAGIONI DI UN FALSO ALLARME.

LA "LEGGE FALANGA" E LE RAGIONI DI UN FALSO ALLARME   di LORENZO BRUNO MOLINARO Avvocato   PREMESSA   Pur essendo ancora un d.d.l., ormai prossimo all'approvazione definitiva, i cr ...

OGM e principio di precauzione.

OGM e principio di precauzione.

Gli Stati membri non possono adottare misure di emergenza concernenti alimenti e mangimi geneticamente modificati senza che sia evidente l’esistenza di un grave rischio per la salu ...

CODICE DELLA NAUTICA DA DIPORTO: Revisione ed integrazione.

CODICE DELLA NAUTICA DA DIPORTO: Revisione ed integrazione.

Revisione ed integrazione del decreto legislativo 18 luglio 2005, n. 171, recante Codice della nautica da diporto ed attuazione della direttiva 2003/44/CE (decreto legislativo – es ...

Italia: ATTUAZIONE DI NORME EUROPEE.

Italia: ATTUAZIONE DI NORME EUROPEE.

Il Consiglio dei ministri, ha approvato quattro decreti legislativi che, in attuazione della legge di delegazione europea 2015 (legge 12 agosto 2016, n. 170), introducono misure ne ...

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.24 – ANNO XVII n. 24/2017

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.24 – ANNO XVII n. 24/2017

AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562   Newsletter del 6 settembre luglio 2017 n.24 - ANNO XVII n. 24/2017 Seguici su:       Giurisprudenza ACQUA - INQ ...

LICENZIAMENTO COLLETTIVO e licenziamento di lavoratrici gestanti.

LICENZIAMENTO COLLETTIVO e licenziamento di lavoratrici gestanti.

Corte di giustizia dell’Unione europea. Secondo l’avvocato generale Sharpston, un licenziamento collettivo non sempre configura un «caso eccezionale» che consente il licenziamento ...

LA TUTELA DEL PAESAGGIO NELL’ATTUALE CODIFICAZIONE LEGISLATIVA: DIRITTO FONDAMENTALE O DIRITTO CEDEVOLE?

LA TUTELA DEL PAESAGGIO NELL’ATTUALE CODIFICAZIONE LEGISLATIVA: DIRITTO FONDAMENTALE O DIRITTO CEDEVOLE?    di   Gerardo Guzzo* - Elisabetta Del Greco** Sommario: Premessa. 1. Edilizia e paesaggio: le rispettive discipline. 2. La legge n. 1497/39 e la tutela delle bellezze naturali. 3. La legge n. 431/85 e la previsione dei vincoli paesaggistici. 4. Il d.lgs. n. 490/99: il testo unico delle disposizioni leg ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.23 – ANNO XVII n. 23/2017

  AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562   Newsletter del 31 luglio 2017 n.23 - ANNO XVII n. 23/2017 Seguici su:       Giurisprudenza   ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Scarico di acque reflue recapitati in pubblica fognatura - Campionamento del refluo - Metodiche di prelievo - Superamento dei limiti di emissione - Minore durata del campionamento - Parametri del cd. "Disciplinare de ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.20/2017 ANNO XVI.

  AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562 Newsletter dell'1 giugno 2017 n.20 - ANNO XVII n. 20/2017 Seguici su:       Normativa RIFIUTI Decreto 20 aprile 2017 Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Criteri per la realizzazione da parte dei comuni di sistemi di misurazione puntuale della quantita' di rifiuti conferiti al servizio pubblico o di sistem ...

Read more

Risarcibilità dei danni patrimoniali da immissioni sonore e luminose.

Se si sconvolge l'ordinario stile di vita sono risarcibili i danni non patrimoniali da immissioni sonore? La condotta colpevole del Comune che non esercita i poteri di vigilanza dopo la concessione del suolo pubblico ne determina la responsabilità e deve rispondere dei danni non patrimoniali per lo sconvolgimento dell'ordinario stile di vita. Decisione: Sentenza n. 2611/2017 Cassazione Civile - Sezioni Unit ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.17/2017 ANNO XVI.

  AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562 Newsletter del 4 maggio 2017 n.17 - ANNO XVII n. 17/2017     Seguici su:        Normativa   DIRITTO DELL'ENERGIA - INQUINAMENTO ATMOSFERICO Decreto Legislativo 21 marzo 2017, n. 51 Attuazione della direttiva (UE) 2015/652 che stabilisce i metodi di calcolo e gli obblighi di comunicazione ai sensi della direttiva 98/70/CE rel ...

Read more

RACCOLTA DI GIURISPRUDENZA sul Processo Amministrativo Telematico.

Processo amministrativo telematico A cura del Segretariato Generale della Giustizia Amministrativa Irregolarità regolarizzabili degli scritti e degli atti non trasmessi secondo le regole del Pat Tar Reggio Calabria, ord. caut., 26 aprile 2017, n. 69 - Pres. Politi, Est. Testini Ammissibilità del ricorso redatto in doppio originale, uno cartaceo e l’altro digitale Tar Catanzaro, sez. I, 26 aprile 2017, n. 67 ...

Read more

PAT Processo Amministrativo Telematico: Atti di parte o del giudice sprovvisti di firma digitale.

Nella vigenza del Pat gli atti di parte in formato cartaceo e privi di firma digitale sono irregolari e, quindi, regolarizzabili su ordine del Collegio Cons. St., sez. IV, 4 aprile 2017, n. 1541 Processo amministrativo – Processo amministrativo telematico – Atti di parte o del giudice – Atti in formato cartaceo sprovvisti di firma digitale – Regolarizzabilità su ordine del Collegio.    Anche dopo l’ent ...

Read more

APPALTI: Proposizione dell’appello (Art.120 c.6 bis c.p.a. introdotto dall’art.204 d.lgs. n.50/2016).

APPALTI – Art. 120, c. 6 bis cod. proc. amm., introdotto dall’art. 204 d.lgs. n. 50/2016 – Proposizione dell’ appello – Termine di 30 gg. – Sentenza conseguente all’impugnazione di un provvedimento di aggiudicazione – Non rientra – Art. 216 d.lgs. n. 50/2016 – Termine inziale di applicazione delle disposizioni del nuovo codice appalti. Argomento: Giurisprudenza Sentenze per esteso massime Autorità: Consigli ...

Read more

PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO: modulistica, documentazione, guida.

PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO  modulistica, documentazione, FAQ     Modulistica Moduli Modulo PDF deposito ricorso (aggiornato al 26/2/2017) Foglio Excel per parti ricorrenti e resistenti (Persone fisiche) Modulo PDF deposito atto (aggiornato al 26/2/2017) Modulo PDF deposito richieste segreteria (aggiornato al 26/2/2017) Modulo PDF deposito ausiliari del giudice e parti non rituali (aggiorna ...

Read more

ASSEGNAZIONE CAUSE ai singoli giudici sottratta al sindacato del giudice amministrativo.

L'assegnazione presidenziale delle cause alle sezioni e ai giudici si esplica attraverso atti che non sono atti amministrativi, ma atti di amministrazione del singolo processo, oggettivamente inerenti alla giurisdizione e disciplinati dal codice di procedura civile.   Decisione: Sentenza n. 10/2017 Consiglio di Stato - Sezione V   Classificazione: Amministrativo, Civile   Il caso. Una signora ...

Read more

Ricorso improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse se la legge regionale innova durante il contenzioso.

Anche in sede di appello, se la legge regionale cambia la disciplina e l'appellante non trarrebbe alcun vantaggio da una decisione a suo favore perché non potrebbe comunque conseguire il bene della vita a cui aspira, il ricorso di primo grado è improcedibile.   Decisione: Sentenza n. 352/2017 Consiglio di Stato - Sezione IV Classificazione: Amministrativo     Il caso. Una società proprietaria ...

Read more

CONDOMINIO: Accesso agli atti amministrativi, l’assemblea condominiale deve autorizzare l’amministratore.

Accesso agli atti amministrativi non dovuto se l'amministratore non è autorizzato dall'assemblea condominiale. E' legittimo il diniego di accesso agli atti amministrativi all'amministratore del condominio che non dimostra la propria legittimazione ai sensi degli artt. 1130 e 1131 codice civile.   Decisione: Sentenza n. 133/2016 Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa - Sez. Aut. di Bolzano; Cla ...

Read more

CdS: Parere in ordine allo schema di regolamento in materia di attività di vigilanza sui contratti pubblici.

REPUBBLICA ITALIANA Consiglio di Stato Adunanza della Commissione speciale del 16 novembre 2016 NUMERO AFFARE 02020/2016 OGGETTO: Autorità Nazionale Anticorruzione – ANAC;   richiesta di parere in ordine allo “schema di regolamento in materia di attività di vigilanza sui contratti pubblici di cui all’art. 211, comma 2, e 213 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50”.; LA COMMISSIONE SPECIALE vista ...

Read more

NUOVO CODICE DEGLI APPALTI 2017 con Giurisprudenza, Dottrina, Linee guida

Pubblicato On Line il Nuovo Codice degli Appalti 2017 con Giurisprudenza massimata e per esteso, Dottrina, Linee guida...   Linee guida Linee Guida dell'Autorità per l’attuazione dell’accesso civico generalizzato e degli obblighi di pubblicazione previsti dal dlgs. 97/2016 (in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale 2017 ma già consultabili su www.QuotidianoLegale.it) Delibera n. 1293 del 16 novem ...

Read more

APPALTI: Verifica dell’anomalia dell’offerta e mancata osservanza degli obblighi retributivi minimi.

APPALTI -  Verifica dell’anomalia dell’offerta – Offerta – Mancata osservanza degli obblighi retributivi  minimi – Esclusione – Esito vincolato, indipendentemente dalla congruità dell’offerta valutata nel suo complesso – Novum rispetto alla pregressa disciplina. Argomento: Giurisprudenza Sentenze per esteso massime Autorità: T. A. R. Categoria: Appalti Provvedimento: Sentenza non definitiva Numero: 1315 Reg ...

Read more

APPALTI per la Presidenza italiana del G7: firmato accordo di vigilanza collaborativa.

Appalti per la Presidenza italiana del G7: firmato accordo di vigilanza collaborativa   L’ANAC e la Delegazione per l’organizzazione della Presidenza italiana del Vertice dei Paesi più industrializzati (Delegazione G7) hanno finalizzato il 4 agosto un accordo di vigilanza collaborativa teso a verificare la conformità delle gare di appalto che si terranno in occasione della Presidenza Italiana del G7. L ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.35/2016 ANNO XVI.

  AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.35/2016 ANNO XVI. AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562   Newsletter del 13 dicembre 2016 n.35 - ANNO XVI n. 35/2016  Seguici su:         Normativa OGM Decreto Legislativo 14 novembre 2016, n. 227 Attuazione della direttiva (UE) 2015/412, che modifica la direttiva 2001/18/CE per quanto concerne la possibilita' per ...

Read more

APPALTI PUBBLICI: subentro dell’impresa all’ATI/RTI di cui era già parte.

Negli appalti pubblici, se l'operatore soddisfa i requisiti può subentrare al raggruppamento di imprese che, dopo aver partecipato alle fasi iniziali, si è sciolto. Ai fini della direttiva 2004/17/CE tale subentro in una procedura negoziata è ammissibile - a certe condizioni - senza che ciò violi il principio di parità di trattamento.   Decisione: Sentenza Causa C-396/14/2016 - Corte di Giustizia Europ ...

Read more

AMMINISTRATIVO: Inammissibili le ordinanze contingibili e urgenti se usate quali strumenti di tutela contrattuale.

Le ordinanze contingibili e urgenti presuppongono situazioni non tipizzate dalla legge di pericolo effettivo, la cui sussistenza deve essere accertata da una adeguata istruttoria e da una congrua motivazione, e sono inammissibili se usate quali strumenti di tutela contrattuale.   Decisione: Sentenza n. 875/2015 - Tribunale Amministrativo Regionale Liguria   Il caso. Con contratto di appalto, un co ...

Read more

Se la società è fittizia si può procedere al sequestro diretto nei confronti della stessa.

Se il profitto del reato è rimasto nella disponibilità dell'ente, o la struttura societaria è fittizia, si può procedere al sequestro diretto nei confronti della società. Decisione: Sentenza n. 13479/2016 Cassazione Penale - Sezione III Il caso. Con decreto del Giudice per le indagini preliminari veniva disposto il sequestro preventivo delle disponibilità liquide riconducibili a due società e al legale rapp ...

Read more

La banca risponde verso la PA per i danni erariali da derivati

L'advisor finanziario è tenuto a particolari vincoli e obblighi, tra i quali la cd. "valutazione di adeguatezza", e il rapporto di servizio è configurabile anche per soggetti estranei alla PA indipendentemente dal ruolo, con conseguente loro assoggettamento anche alla giurisdizione della Corte dei Conti. Decisione: Sentenza n. 609/2015 Corte dei Conti - Sezione prima giurisdizionale centrale di appello. ...

Read more

APPALTI PUBBLICI: il CCNL non è vincolante neppure per l’impresa subentrante.

In tema di appalti pubblici di servizi, la stazione appaltante non può imporre l'applicazione di un determinato contratto collettivo nazionale di lavoro per i lavoratori. Decisione: Sentenza 1969/2016 Tribunale Amministrativo Regionale Lazio - Sezione II Il caso. Una ONLUS si era vista esclusa dai tre lotti di relativi all'affidamento del servizio di assistenza educativa e culturale, perché "il calcolo perc ...

Read more

Nei servizi tecnici il requisito di capitale minimo stabilito con regolamento è ingiustificato

Sistema pubblico per la gestione dell'identità digitale dei cittadini e imprese (SPID) Il Consiglio di Stato conferma la decisione di primo grado, che ha annullato il comma 3, lettera a) dell'articolo 10 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24/10/2014 sulla gestione dell'identità digitale (SPID). Decisione: Sentenza n. 1214/2016 Consiglio di Stato - Sezione IV Il caso. Il Tribunale Ammi ...

Read more

Anonimato garantito per l’esposto al Garante per la Privacy.

La riservatezza di chi rende dichiarazioni in sede ispettiva assume una peculiare rilevanza e può prevalere sul diritto di identificare chi segnala presunti abusi in mancanza di un interesse diretto, concreto e attuale.   Decisione: Sentenza n. 3364/2016 Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio   Il caso. Un'agenzia di elaborazione dati aveva richiesto l'accesso all'esposto-denuncia presentato ...

Read more

APPALTI PUBBLICI: il DURC deve essere regolare fin dall’offerta.

Il Consiglio di Stato in Adunanza Plenaria ha chiarito che non sono consentite regolarizzazioni postume della posizione previdenziale, dovendo l’impresa deve essere in regola con l'assolvimento degli obblighi previdenziali ed assistenziali fin dalla presentazione dell'offerta e conservare tale stato per tutta la durata della procedura di aggiudicazione e del rapporto con la stazione appaltante, restando dun ...

Read more

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: reato di concussione se il pubblico ufficiale “minaccia/non minaccia” controlli (c.d. induzione indebita).

Il discrimine tra la concussione ex art. 317 c.p. e la induzione indebita ex art. 319quatre è la minaccia/non minaccia.   Decisione: Sentenza n. 6659/2016 Cassazione Penale - Sezione VI Il caso. Un dipendente dell'Agenzia delle Entrate di Varese veniva condannato dalla Corte di Appello di Milano per il reato di concussione, per aver costretto un contribuente a promettergli l'indebita corresponsione del ...

Read more

La sentenza n. 605/2015 del Consiglio di Stato in materia di OGM

Il Consiglio di Stato si è nuovamente pronunciato sugli OGM, rigettando il ricorso del Signor Fidenato:   FATTO e DIRITTO 1. L’odierno appellante, intendendo seminare sui propri terreni (nelle Province di Pordenone e di Udine) la varietà di mais OGM MON 810, ha impugnato dinanzi al TAR del Lazio il d.m. adottato dal Ministero della salute, di concerto con quelli delle politiche agricole e dell’ambiente, in ...

Read more

La soluzione ai problemi della giustizia amministrativa: scrivere meno!

di Carlo Rapicavoli - Le più recenti diposizioni legislative si distinguono sempre più per originalità. Non ci si può più stupire. Ma che, per rendere “spedito” lo svolgimento del processo amministrativo, si arrivi a disporre con legge anche il numero di pagine in cui debba essere contenuto il ricorso, supera ogni possibile immaginazione, Nella legge di conversione del D. L. 90/2014 di riforma della pubblic ...

Read more

Le responsabilità dell’Amministrazione e dei funzionari nell’ambito del procedimento amministrativo diretto all’individuazione del soggetto responsabile per la bonifica

  Le responsabilità dell’Amministrazione e dei funzionari nell’ambito del procedimento amministrativo diretto all’individuazione del soggetto responsabile per la bonifica LUCA PRATI* Nel sistema relativo alla responsabilità ambientale connessa all’obbligo di bonifica è principio orami consolidato quello chiaramente espresso dagli artt. 242 e 244 del D. Lgs. 152/2006 secondo cui “l'obbligo di bonifica è in c ...

Read more

Interventi di MISE e Bonifica: l’Adunanza Plenaria rinvia alla Corte di Giustizia

Il Consiglio di Stato, riunito in Adunanza Plenaria,  con ordinanza n. 21 del 25 settembre 2013, ha sottoposto alla Corte di Giustizia dell'Unione europea la seguente questione pregiudiziale di corretta interpretazione: "se i principi dell'Unione Europea in materia ambientale sanciti dall'art. 191, paragrafo 2, del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea e dalla direttiva 2004/35/Ce del 21 aprile 200 ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1