You Are Here: Home » Dottrina » Diritto Ambientale
Non sempre è sufficiente consegnare le chiavi per restituire l’immobile locato

Non sempre è sufficiente consegnare le chiavi per restituire l’immobile locato

La consegna delle chiavi è condotta idonea a consentire la reimmissione nel possesso del locatore, ma la restituzione deve essere incondizionata, cioè effettiva, e determinare la c ...

Master universitario di secondo livello in “Diritto e management dell’ambiente e della protezione civile”.

Master universitario di secondo livello in “Diritto e management dell’ambiente e della protezione civile”.

Su iniziativa dell’Università degli Studi di Camerino, del Consorzio per l’alta formazione e lo sviluppo della ricerca scientifica in Diritto amministrativo con sede in Osimo (AN) ...

RATIFICA ED ESECUZIONE DI ATTI INTERNAZIONALI.

RATIFICA ED ESECUZIONE DI ATTI INTERNAZIONALI.

RATIFICA ED ESECUZIONE DI ATTI INTERNAZIONALI Il Consiglio dei Ministri, ha approvato quattro disegni di legge di ratifica ed esecuzione di altrettanti atti internazionali relativi ...

MISURE URGENTI IN MATERIA FINANZIARIA E PER ESIGENZE INDIFFERIBILI (decreto legge)

MISURE URGENTI IN MATERIA FINANZIARIA E PER ESIGENZE INDIFFERIBILI (decreto legge)

Il Consiglio dei Ministri, ha approvato un decreto legge che introduce disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili. Tra le misure principali, si segnal ...

LOCAZIONI BREVI: Ecco le nuove regole per intermediari e locatori.

LOCAZIONI BREVI: Ecco le nuove regole per intermediari e locatori.

  I chiarimenti dell’Agenzia per intermediari e portali online. A quali contratti si applica la nuova disciplina sulle locazioni brevi, chi sono gli attori coinvolti, cosa dev ...

INQUINAMENTO ACUSTICO: Art. 659 c.p. e rapporto tra le due ipotesi di reato.

INQUINAMENTO ACUSTICO: Art. 659 c.p. e rapporto tra le due ipotesi di reato.

L'art. 659, inserito nel codice penale tra le contravvenzioni concernenti l'ordine e la tranquillità pubblica, preveda due distinte ipotesi di reato: quella di cui al primo comma, ...

COSTITUZIONE ITALIANA: la fiducia sulla legge elettorale.

COSTITUZIONE ITALIANA: la fiducia sulla legge elettorale.

Omettendo, volutamente, ogni riferimento in ordine alla circostanza che ogni processo di cambiamento deve essere condiviso, discusso, dimostrato... omettendo, volutamente, ogni con ...

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.25 – ANNO XVII n. 25/2017

  AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562 Newsletter del 27 settembre 2017 n.25 - ANNO XVII n. 25/2017 Seguici su:      NewsLetter Gratuita  Giurisprudenza  ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Prelevamenti urgenti di campioni finalizzato alle successive analisi chimiche - Tutela delle acque dall'inquinamento - Modificabilità del terreno, anche per possibili agenti atmosferici - Successi ...

Read more

LA “LEGGE FALANGA” E LE RAGIONI DI UN FALSO ALLARME.

LA "LEGGE FALANGA" E LE RAGIONI DI UN FALSO ALLARME   di LORENZO BRUNO MOLINARO Avvocato   PREMESSA   Pur essendo ancora un d.d.l., ormai prossimo all'approvazione definitiva, i critici, preoccupati per un "codicillo" (ma quale?) che favorirebbe l'abusivismo, l'hanno già etichettato come "legge blocca ruspe", "legge virus", "cavallo di Troia", "condono mascherato" o "colpo di spugna". Ma è proprio così o si ...

Read more

OGM e principio di precauzione.

Gli Stati membri non possono adottare misure di emergenza concernenti alimenti e mangimi geneticamente modificati senza che sia evidente l’esistenza di un grave rischio per la salute o per l’ambiente. Nel 1998 la Commissione ha autorizzato l’immissione in commercio di mais geneticamente modificato MON 810. Nella sua decisione, la Commissione ha richiamato il parere del comitato scientifico, secondo cui non ...

Read more

LA TUTELA DEL PAESAGGIO NELL’ATTUALE CODIFICAZIONE LEGISLATIVA: DIRITTO FONDAMENTALE O DIRITTO CEDEVOLE?

LA TUTELA DEL PAESAGGIO NELL’ATTUALE CODIFICAZIONE LEGISLATIVA: DIRITTO FONDAMENTALE O DIRITTO CEDEVOLE?    di   Gerardo Guzzo* - Elisabetta Del Greco** Sommario: Premessa. 1. Edilizia e paesaggio: le rispettive discipline. 2. La legge n. 1497/39 e la tutela delle bellezze naturali. 3. La legge n. 431/85 e la previsione dei vincoli paesaggistici. 4. Il d.lgs. n. 490/99: il testo unico delle disposizioni leg ...

Read more

Valutazione Ambientale Strategica – Protocollo SEA, Kyiv 2003.

Protocollo sulla valutazione ambientale strategica della Convenzione sulla valutazione dell'impatto ambientale in un contesto transfrontaliero (Protocollo SEA, Kyiv 2003) Il protocollo è stato adottato da una riunione straordinaria delle parti della Convenzione di Espoo, svoltasi il 21 maggio 2003 durante l'ambito ministeriale "Ambiente Europa "a Kiev). Il Protocollo sulla valutazione ambientale strategica ...

Read more

La Valutazione dell’impatto ambientale per progetti pubblici e privati.

La direttiva VIA (85/337 / CEE) è in vigore dal 1985 e si applica a una vasta gamma di progetti pubblici e privati definiti , definiti negli allegati I e II: VIA obbligatoria : tutti i progetti elencati nell'allegato I sono considerati come aventi effetti significativi sull'ambiente e richiedono una VIA (ad es. Linee ferroviarie a lunga percorrenza, autostrade e strade veloci, aeroporti con una lunghezza di ...

Read more

ALBO GESTORI AMBIENTALI: Requisito di iscrizione chiarimenti ANAC.

  Albo gestori ambientali: Requisito di iscrizione come requisito di partecipazione e non di esecuzione, chiarimenti dell'ANAC. Con un breve comunicato del Presidente dell’Autorità Anticorruzione vengono forniti chiarimenti inerenti il requisito di iscrizione all’albo gestori ambientali. L’Autorità, nell’adunanza del 27 luglio 2017, ha deliberato di modificare la propria posizione interpretativa e rite ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.23 – ANNO XVII n. 23/2017

  AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562   Newsletter del 31 luglio 2017 n.23 - ANNO XVII n. 23/2017 Seguici su:       Giurisprudenza   ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Scarico di acque reflue recapitati in pubblica fognatura - Campionamento del refluo - Metodiche di prelievo - Superamento dei limiti di emissione - Minore durata del campionamento - Parametri del cd. "Disciplinare de ...

Read more

INQUINAMENTO AMBIENTALE: Irrilevanza del guasto meccanico ai fini della responsabilità.

Il guasto meccanico - quand'anche dovuto a più fattori concausali - non esonera da responsabilità il titolare dell'impianto., essendo in tal caso ascrivibile una responsabilità non certo "oggettiva", ma indubbiamente "colposa", posto che il fatto in sè del guasto nel funzionamento dell'impianto di depurazione, senza che sia individuabile una causa, per sua natura imprevedibile od inevitabile, lungi dall'esc ...

Read more

INCENDI BOSCHIVI: analisi e soluzioni.

Erano gli anni 90, quando io e pochi ambientalisti iniziammo a denunciare apertamente che: da una parte, si ricercano le cause dei devastanti incendi boschivi che, puntualmente e implacabilmente ogni anno, continuano a colpire l’Italia, e in particolare alcune Regioni, una vera e propria industria “illecita” che trae profitto dagli incendi (mafia, ‘ndrangheta, camorra, speculatore edilizi, allevatori, lavor ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.20/2017 ANNO XVI.

  AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562 Newsletter dell'1 giugno 2017 n.20 - ANNO XVII n. 20/2017 Seguici su:       Normativa RIFIUTI Decreto 20 aprile 2017 Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Criteri per la realizzazione da parte dei comuni di sistemi di misurazione puntuale della quantita' di rifiuti conferiti al servizio pubblico o di sistem ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.17/2017 ANNO XVI.

  AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562 Newsletter del 4 maggio 2017 n.17 - ANNO XVII n. 17/2017     Seguici su:        Normativa   DIRITTO DELL'ENERGIA - INQUINAMENTO ATMOSFERICO Decreto Legislativo 21 marzo 2017, n. 51 Attuazione della direttiva (UE) 2015/652 che stabilisce i metodi di calcolo e gli obblighi di comunicazione ai sensi della direttiva 98/70/CE rel ...

Read more

RIFIUTI: Concorso tra il delitto di truffa e quello di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti.

CODICE DELL'AMBIENTE - RIFIUTI - Concorso tra il delitto di truffa e quello di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti - Differenza e tutela dei due reati - Attribuzione di un codice CER non corrispondente - Art. 260 d.lgs. n.152/06 - Attività organizzata di gestione dei rifiuti - Attività «c.d. clandestina» - Natura e individuazione - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - Rinnovazione dell'istruzio ...

Read more

DANNO AMBIENTALE: inquinamento delle acque e del fondale marino.

ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Inquinamento delle acque e del fondale marino - DANNO AMBIENTALE - Danneggiamento aggravato  - Piattaforma continentale e fondo/sottofondo marini - Cose destinate a pubblica utilità - Compromissione delle acque e del biota marino - Fattispecie: inquinamento acque marine, lavaggio inquinante con presenza di metalli pesanti (cromo, nichel, vanadio) e IPA (idrocarburi policiclici ...

Read more

ANAC: proposte di Linee Guida affidamenti diretti nei confronti di proprie società in house.

Sono on line le proposte di Linee Guida per l’iscrizione nell’Elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei confronti di proprie società in house previsto dall’art. 192 del Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 Deliberate dal Consiglio dell’Autorità il 28 dicembre scorso le “le Linee Guida per l’iscrizione nell’Elenco delle amministra ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.35/2016 ANNO XVI.

  AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.35/2016 ANNO XVI. AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562   Newsletter del 13 dicembre 2016 n.35 - ANNO XVI n. 35/2016  Seguici su:         Normativa OGM Decreto Legislativo 14 novembre 2016, n. 227 Attuazione della direttiva (UE) 2015/412, che modifica la direttiva 2001/18/CE per quanto concerne la possibilita' per ...

Read more

La sentenza n. 605/2015 del Consiglio di Stato in materia di OGM

Il Consiglio di Stato si è nuovamente pronunciato sugli OGM, rigettando il ricorso del Signor Fidenato:   FATTO e DIRITTO 1. L’odierno appellante, intendendo seminare sui propri terreni (nelle Province di Pordenone e di Udine) la varietà di mais OGM MON 810, ha impugnato dinanzi al TAR del Lazio il d.m. adottato dal Ministero della salute, di concerto con quelli delle politiche agricole e dell’ambiente, in ...

Read more

TAR Campania: le bonifiche nell’area di Bagnoli spettano al Comune di Napoli

Il TAR Campania, sezione Quinta, con la sentenza n. 679/2015 del 3 febbraio 2015 ha accolto il ricorso proposto da Fintecna di impugnazione dell'ordinanza contingibile ed urgente n. 1 del 2013, emessa ex artt. 50 e 54 d.lgs. n. 267/2000 dal Sindaco del Comune di Napoli, Direzione Generale PG/2013/914058 del 03.12.2013, nella parte in cui ordina alla Fintecna s.p.a. di provvedere entro gg. 30 dalla notifica ...

Read more

Ambiente e sicurezza nel Programma di lavoro della Commissione Europea per il 2015: una prima disamina

Ambiente e sicurezza nel Programma di lavoro della Commissione Europea per il 2015: una prima disamina di Valentina Cavanna[1]   Il 16 dicembre la Commissione Europea ha adottato il Programma di lavoro per il 2015, spiegando le azioni che intende intraprendere, nonché le iniziative già in corso per le quali propone il ritiro o la modifica. Detto Programma di lavoro si articola in 23 iniziative nuove, a ...

Read more

Breve commento ai principi fondamentali di tutela dell’ambiente

I principi fondamentali dell’ambiente   I rilevanti interventi normativi comunitari hanno contribuito a formare una solida base, sulla quale è stata poi costruita tutta la disciplina di tutela dell’ambiente . La Comunità Europea, oggi Unione, è infatti intervenuta, nel corso del tempo, a dettare importanti linee guida che indirizzassero gli Stati membri a tenere determinati comportamenti e ad agire sec ...

Read more

Attività di riciclaggio delle navi presso la San Giorgio del Porto S.p.A. di Genova: non è necessaria la procedura di VIA

Di Valentina Cavanna[1]. In data 12 marzo 2014, su istanza della società San Giorgio del Porto S.p.A., avente sede in Genova, è stata attivata la procedura di verifica/screening per l’attività di riciclaggio di navi da svolgersi presso l’impianto della stessa società. All’esito dell’istruttoria, è risultato non necessario assoggettare la predetta attività alla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA), «in qu ...

Read more

PROPOSTA DI MODIFICA LEGGE n. 394/1991

di Maria Paola De Nobili. L’idea di area protetta quale centro promotore di attività compatibili con l’ambiente si pone come base culturale della l. 394/1991, la vigente legge quadro sulle aree protette. Essa registra infatti il sostanziale cambiamento nella visione delle aree protette: passa da quella “museale” delle prime normative in materia, descriventi aree di valenza estetica sottoposte ad un sistema ...

Read more

Attività di riciclaggio delle navi presso la San Giorgio del Porto S.p.A. di Genova: non è necessaria la procedura di VIA

Di Valentina Cavanna[1] . In data 12 marzo 2014, su istanza della società San Giorgio del Porto S.p.A., avente sede in Genova, è stata attivata la procedura di verifica/screening per l’attività di riciclaggio di navi da svolgersi presso l’impianto della stessa società. All’esito dell’istruttoria, è risultato non necessario assoggettare la predetta attività alla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA), «in q ...

Read more

Trattamento rifiuti: Definizione tecnico-giuridica di compost e di FOS.

  La definizione di compost, viene fornita dalla delibera interministeriale 27.7.84 applicativa del DPR 915/82: Il composto è un prodotto ottenuto mediante un processo biologico aerobico dalla componente organica dei rifiuti solidi urbani, da materiali organici naturali fermentescibili o da loro miscele con fanghi derivanti da processi di depurazione delle acque di scarico di insediamenti civili come d ...

Read more

Le responsabilità dell’Amministrazione e dei funzionari nell’ambito del procedimento amministrativo diretto all’individuazione del soggetto responsabile per la bonifica

  Le responsabilità dell’Amministrazione e dei funzionari nell’ambito del procedimento amministrativo diretto all’individuazione del soggetto responsabile per la bonifica LUCA PRATI* Nel sistema relativo alla responsabilità ambientale connessa all’obbligo di bonifica è principio orami consolidato quello chiaramente espresso dagli artt. 242 e 244 del D. Lgs. 152/2006 secondo cui “l'obbligo di bonifica è in c ...

Read more

La strada senza sbocco delle Città Metropolitane in Sicilia

  di MASSIMO GRECO  ..…per non navigare a vista  L’Assemblea Regionale Siciliana, dopo un burrascoso dibattito per introdurre il disegno di legge che riforma gli enti intermedi siciliani torna a riunirsi oggi pomeriggio. Le questioni sul tappeto sono tante e quelle di maggiore rilievo, non solo politico, sono tutte mirate alla complessa istituzione dei Liberi consorzi di Comuni in luogo delle attuali P ...

Read more

La distribuzione delle fonti rinnovabili modifica gli equilibri mondiali.

di MARIA GABRIELLA IMBESI. Recentemente il network delle energie rinnovabili REN 211  ha pubblicato l'ultimo rapporto annuale sull'utilizzo mondiale delle fonti rinnovabili. Al lavoro hanno contribuito oltre 500 ricercatori internazionali che partecipano, a loro volta, a team multidisciplinari.   La distribuzione mondiale delle risorse rinnovabili e le politiche di investimento sottese sono la cartina torna ...

Read more

Interventi di MISE e Bonifica: l’Adunanza Plenaria rinvia alla Corte di Giustizia

Il Consiglio di Stato, riunito in Adunanza Plenaria,  con ordinanza n. 21 del 25 settembre 2013, ha sottoposto alla Corte di Giustizia dell'Unione europea la seguente questione pregiudiziale di corretta interpretazione: "se i principi dell'Unione Europea in materia ambientale sanciti dall'art. 191, paragrafo 2, del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea e dalla direttiva 2004/35/Ce del 21 aprile 200 ...

Read more

Il Decreto del “Fare” diventa legge ecco le principali novità.

Il decreto del fare si trasforma in legge con il via libera definitivo della Camera (319 sì, 110 no e 2 astenuti - Sel, Movimento Cinque Stelle e Lega Nord hanno votato contro). L'intervento del provvedimento segna un minimo di cambiamento su diverse macro-aree e introduce novità dal fisco all'edilizia, dalla nautica alla giustizia, dai lavori pubblici all'energia, dalle P.A. all'Expo. In attesa della firma ...

Read more

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: Protezione civile, attribuzioni di poteri al sindaco e responsabilità.

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – RISARCIMENTO DEI DANNI - Protezione civile – Obblighi del sindaco e responsabilità - C.d. organizzazione diffusa a carattere policentrico – C.d. tripartizione Legislativa ex L. n. 225\1992 – Fattispecie: eventi catastrofici verificatesi in Sarno. Il sistema della “c.d. organizzazione diffusa a carattere policentrico” (ex L. n.225/1992 e s.m.) ha il compito di assicurare il concors ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1