You Are Here: Home » Dottrina » Diritto Ambientale
FISCONLINE: consultazioni ipotecarie e catastali gratuite ecco i casi e i chiarimenti Entrate.

FISCONLINE: consultazioni ipotecarie e catastali gratuite ecco i casi e i chiarimenti Entrate.

Le consultazioni ipotecarie e catastali sugli immobili sono esenti da tributi se a richiederle è il titolare, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di g ...

DANNO AMBIENTALE: inquinamento delle acque e del fondale marino.

DANNO AMBIENTALE: inquinamento delle acque e del fondale marino.

ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Inquinamento delle acque e del fondale marino - DANNO AMBIENTALE - Danneggiamento aggravato  - Piattaforma continentale e fondo/sottofondo marini - Co ...

ONU: Rapporto sulle risorse idriche mondiali 2017.

ONU: Rapporto sulle risorse idriche mondiali 2017.

  La maggior parte delle attività umane che utilizzano l'acqua producono acque reflue. Poiché la domanda complessiva di acqua cresce, la quantità di acqua di scarico prodotta ...

DETRAZIONE IVA: diritto esercitato dal soggetto passivo in modo fraudolento o abusivamente.

DETRAZIONE IVA: diritto esercitato dal soggetto passivo in modo fraudolento o abusivamente.

Il diritto alla detrazione dell'IVA può essere negato solo se l'Ufficio dimostri, in modo oggettivo, che tale diritto è stato esercitato dal soggetto passivo in modo fraudolento o ...

FINANZA: BAIL-IN E OBBLIGAZIONE BANCARIA, RISCHI.

FINANZA: BAIL-IN E OBBLIGAZIONE BANCARIA, RISCHI.

  Acquistando un titolo di credito (o una c.d. obbligazione bancaria) si diviene finanziatori della società emittente e si ha diritto a percepire periodicamente gli interessi ...

APPALTI: i contributi dovuti, in sede di gara, da stazioni appaltanti, operatori economici e SOA.

APPALTI: i contributi dovuti, in sede di gara, da stazioni appaltanti, operatori economici e SOA.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 43 del 21 febbraio 2017, la delibera dell’Autorità, già in vigore dal 1 gennaio 2017, con le quali sono fissati i termini e le modalità dei v ...

APPALTI: Nuovo Regolamento di vigilanza sui contratti pubblici.

APPALTI: Nuovo Regolamento di vigilanza sui contratti pubblici.

Fra le novità, contenute nel "Nuovo Regolamento di vigilanza sui contratti pubblici" ci sono raccomandazioni vincolanti per inadempienze gravi e segnalazioni positive per buone pra ...

DANNO AMBIENTALE: inquinamento delle acque e del fondale marino.

ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Inquinamento delle acque e del fondale marino - DANNO AMBIENTALE - Danneggiamento aggravato  - Piattaforma continentale e fondo/sottofondo marini - Cose destinate a pubblica utilità - Compromissione delle acque e del biota marino - Fattispecie: inquinamento acque marine, lavaggio inquinante con presenza di metalli pesanti (cromo, nichel, vanadio) e IPA (idrocarburi policiclici ...

Read more

ANAC: proposte di Linee Guida affidamenti diretti nei confronti di proprie società in house.

Sono on line le proposte di Linee Guida per l’iscrizione nell’Elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei confronti di proprie società in house previsto dall’art. 192 del Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 Deliberate dal Consiglio dell’Autorità il 28 dicembre scorso le “le Linee Guida per l’iscrizione nell’Elenco delle amministra ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.35/2016 ANNO XVI.

  AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.35/2016 ANNO XVI. AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562   Newsletter del 13 dicembre 2016 n.35 - ANNO XVI n. 35/2016  Seguici su:         Normativa OGM Decreto Legislativo 14 novembre 2016, n. 227 Attuazione della direttiva (UE) 2015/412, che modifica la direttiva 2001/18/CE per quanto concerne la possibilita' per ...

Read more

La sentenza n. 605/2015 del Consiglio di Stato in materia di OGM

Il Consiglio di Stato si è nuovamente pronunciato sugli OGM, rigettando il ricorso del Signor Fidenato:   FATTO e DIRITTO 1. L’odierno appellante, intendendo seminare sui propri terreni (nelle Province di Pordenone e di Udine) la varietà di mais OGM MON 810, ha impugnato dinanzi al TAR del Lazio il d.m. adottato dal Ministero della salute, di concerto con quelli delle politiche agricole e dell’ambiente, in ...

Read more

TAR Campania: le bonifiche nell’area di Bagnoli spettano al Comune di Napoli

Il TAR Campania, sezione Quinta, con la sentenza n. 679/2015 del 3 febbraio 2015 ha accolto il ricorso proposto da Fintecna di impugnazione dell'ordinanza contingibile ed urgente n. 1 del 2013, emessa ex artt. 50 e 54 d.lgs. n. 267/2000 dal Sindaco del Comune di Napoli, Direzione Generale PG/2013/914058 del 03.12.2013, nella parte in cui ordina alla Fintecna s.p.a. di provvedere entro gg. 30 dalla notifica ...

Read more

Ambiente e sicurezza nel Programma di lavoro della Commissione Europea per il 2015: una prima disamina

Ambiente e sicurezza nel Programma di lavoro della Commissione Europea per il 2015: una prima disamina di Valentina Cavanna[1]   Il 16 dicembre la Commissione Europea ha adottato il Programma di lavoro per il 2015, spiegando le azioni che intende intraprendere, nonché le iniziative già in corso per le quali propone il ritiro o la modifica. Detto Programma di lavoro si articola in 23 iniziative nuove, a ...

Read more

Breve commento ai principi fondamentali di tutela dell’ambiente

I principi fondamentali dell’ambiente   I rilevanti interventi normativi comunitari hanno contribuito a formare una solida base, sulla quale è stata poi costruita tutta la disciplina di tutela dell’ambiente . La Comunità Europea, oggi Unione, è infatti intervenuta, nel corso del tempo, a dettare importanti linee guida che indirizzassero gli Stati membri a tenere determinati comportamenti e ad agire sec ...

Read more

Attività di riciclaggio delle navi presso la San Giorgio del Porto S.p.A. di Genova: non è necessaria la procedura di VIA

Di Valentina Cavanna[1]. In data 12 marzo 2014, su istanza della società San Giorgio del Porto S.p.A., avente sede in Genova, è stata attivata la procedura di verifica/screening per l’attività di riciclaggio di navi da svolgersi presso l’impianto della stessa società. All’esito dell’istruttoria, è risultato non necessario assoggettare la predetta attività alla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA), «in qu ...

Read more

PROPOSTA DI MODIFICA LEGGE n. 394/1991

di Maria Paola De Nobili. L’idea di area protetta quale centro promotore di attività compatibili con l’ambiente si pone come base culturale della l. 394/1991, la vigente legge quadro sulle aree protette. Essa registra infatti il sostanziale cambiamento nella visione delle aree protette: passa da quella “museale” delle prime normative in materia, descriventi aree di valenza estetica sottoposte ad un sistema ...

Read more

Attività di riciclaggio delle navi presso la San Giorgio del Porto S.p.A. di Genova: non è necessaria la procedura di VIA

Di Valentina Cavanna[1] . In data 12 marzo 2014, su istanza della società San Giorgio del Porto S.p.A., avente sede in Genova, è stata attivata la procedura di verifica/screening per l’attività di riciclaggio di navi da svolgersi presso l’impianto della stessa società. All’esito dell’istruttoria, è risultato non necessario assoggettare la predetta attività alla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA), «in q ...

Read more

Trattamento rifiuti: Definizione tecnico-giuridica di compost e di FOS.

  La definizione di compost, viene fornita dalla delibera interministeriale 27.7.84 applicativa del DPR 915/82: Il composto è un prodotto ottenuto mediante un processo biologico aerobico dalla componente organica dei rifiuti solidi urbani, da materiali organici naturali fermentescibili o da loro miscele con fanghi derivanti da processi di depurazione delle acque di scarico di insediamenti civili come d ...

Read more

Le responsabilità dell’Amministrazione e dei funzionari nell’ambito del procedimento amministrativo diretto all’individuazione del soggetto responsabile per la bonifica

  Le responsabilità dell’Amministrazione e dei funzionari nell’ambito del procedimento amministrativo diretto all’individuazione del soggetto responsabile per la bonifica LUCA PRATI* Nel sistema relativo alla responsabilità ambientale connessa all’obbligo di bonifica è principio orami consolidato quello chiaramente espresso dagli artt. 242 e 244 del D. Lgs. 152/2006 secondo cui “l'obbligo di bonifica è in c ...

Read more

La strada senza sbocco delle Città Metropolitane in Sicilia

  di MASSIMO GRECO  ..…per non navigare a vista  L’Assemblea Regionale Siciliana, dopo un burrascoso dibattito per introdurre il disegno di legge che riforma gli enti intermedi siciliani torna a riunirsi oggi pomeriggio. Le questioni sul tappeto sono tante e quelle di maggiore rilievo, non solo politico, sono tutte mirate alla complessa istituzione dei Liberi consorzi di Comuni in luogo delle attuali P ...

Read more

La distribuzione delle fonti rinnovabili modifica gli equilibri mondiali.

di MARIA GABRIELLA IMBESI. Recentemente il network delle energie rinnovabili REN 211  ha pubblicato l'ultimo rapporto annuale sull'utilizzo mondiale delle fonti rinnovabili. Al lavoro hanno contribuito oltre 500 ricercatori internazionali che partecipano, a loro volta, a team multidisciplinari.   La distribuzione mondiale delle risorse rinnovabili e le politiche di investimento sottese sono la cartina torna ...

Read more

Interventi di MISE e Bonifica: l’Adunanza Plenaria rinvia alla Corte di Giustizia

Il Consiglio di Stato, riunito in Adunanza Plenaria,  con ordinanza n. 21 del 25 settembre 2013, ha sottoposto alla Corte di Giustizia dell'Unione europea la seguente questione pregiudiziale di corretta interpretazione: "se i principi dell'Unione Europea in materia ambientale sanciti dall'art. 191, paragrafo 2, del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea e dalla direttiva 2004/35/Ce del 21 aprile 200 ...

Read more

Il Decreto del “Fare” diventa legge ecco le principali novità.

Il decreto del fare si trasforma in legge con il via libera definitivo della Camera (319 sì, 110 no e 2 astenuti - Sel, Movimento Cinque Stelle e Lega Nord hanno votato contro). L'intervento del provvedimento segna un minimo di cambiamento su diverse macro-aree e introduce novità dal fisco all'edilizia, dalla nautica alla giustizia, dai lavori pubblici all'energia, dalle P.A. all'Expo. In attesa della firma ...

Read more

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: Protezione civile, attribuzioni di poteri al sindaco e responsabilità.

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – RISARCIMENTO DEI DANNI - Protezione civile – Obblighi del sindaco e responsabilità - C.d. organizzazione diffusa a carattere policentrico – C.d. tripartizione Legislativa ex L. n. 225\1992 – Fattispecie: eventi catastrofici verificatesi in Sarno. Il sistema della “c.d. organizzazione diffusa a carattere policentrico” (ex L. n.225/1992 e s.m.) ha il compito di assicurare il concors ...

Read more

Inquinamento aria: odori intollerabili e invasione di insetti. Superamento dei limiti di tollerabilità (artt. 674 c.p. e 844 c.c.).

In materia di inquinamento atmosferico, la giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione non è uniforme in ordine alla configurabilità del reato di cui all'art.674 c.p., in caso di mancato superamento dei limiti di legge. Secondo un primo orientamento "il reato di getto pericoloso di cose non è configurabile nel caso in cui le emissioni provengano da un'attività regolarmente autorizzata o da un'attività ...

Read more

La costruzione e l’esercizio di un impianto fotovoltaico necessitano dell’autorizzazione unica regionale.

di Fulvio Conti Guglia. La sentenza in commento, (della Suprema Corte di Cassazione emessa nel mese di gennaio), riguarda la costruzione e l'esercizio di un impianto fotovoltaico in assenza della "necessaria" autorizzazione unica regionale. L'impugnazione si fonda sull'assunto che la realizzazione di un impianto in assenza del relativo titolo abilitativo, costituito dalla autorizzazione unica regionale, com ...

Read more

LE NORMATIVE AMBIENTALI: LA RIVINCITA DEGLI STATI

Di Stefano Nespor. Le leggi per la tutela dell’ambiente, pur piacendo a molti, portano pochi voti a chi le sostiene o le promuove. Ne è prova il fatto che, specie nei periodi di crisi economica, l’ambiente diventa impopolare e scompare dai programmi elettorali. Anzi, in nome dello sviluppo e della ripresa, si tende a disfare quel che di buono si è fatto negli anni precedenti (l’attuale Presidente del Consig ...

Read more

Globalizzazione e carbone: a che servono le politiche ambientali?

di Stefano Nespor. Il carbone è stato il motore dell’economia mondiale dalla rivoluzione industriale fino alla metà del secolo scorso. Tuttora il suo consumo in termini assoluti è in continuo aumento: si è passati da 3400 milioni di tonnellate nel 1988 a 6200 nel 2005. Tuttavia, il suo contributo alla produzione di energia mondiale è progressivamente calato per l’espandersi dell’uso del petrolio e del gas n ...

Read more

Avremo per il prossimo Natale sul nostro tavolo dei salmoni geneticamente modificati?

di Stefano Nespor. È la domanda che si sono posti vari quotidiani commentando il fatto che, proprio alla vigilia dello scorso Natale, la Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti, l’autorità preposta ai controlli e all’approvazione per l’immissione nel mercato di alimenti geneticamente modificati, ha annunciato il via libera al salmone biotecnologico prodotto da AquaBounty Technologies (anche se ...

Read more

Costruzioni in riva al lago: stop dal Consiglio di Stato

di Ruggero Tumbiolo. Con la decisione n. 5620 del 5 novembre 2012, la Quarta Sezione del Consiglio di Stato ha affermato che il divieto di edificazione di cui all’art. 96, lettera f), del regio decreto n. 523 del 1904 ha carattere assoluto e riguarda tutte le acque pubbliche, compresi i laghi. Giova rammentare che l’art. 96 del regio decreto n. 523 del 1904 reca l’elenco dei “lavori ed atti vietati in modo ...

Read more

Su acqua e rifiuti i primi passi dell’Assembla Regionale Siciliana non convincono

  di Massimo Greco. La nuova Assemblea Regionale Siciliana, ricostituita in seguito alle elezioni del 28 ottobre dello scorso anno 2012, ha mosso i primi passi all’insegna dell’emergenza. I pochissimi provvedimenti legislativi approvati a fine anno hanno infatti riguardato l’adozione dell’esercizio provvisorio, la proroga dei contratti di lavoro a tempo determinato dei cosiddetti “precari” della Pubbli ...

Read more

El “Tú primero” o la incapacidad de los gobernantes mundiales de tomar decisiones sobre el cambio climático.

Resumen del 2012. Por Susana Martín Gijón. Este año no parece haber sido tampoco el de los éxitos para el ámbito del medio ambiente a nivel internacional. Mientras cada vez más informes de instituciones internacionales nos confirman el deterioro del planeta, y el avance inexpugnable del calentamiento global causado por los gases de efecto invernadero, los líderes mundiales no están siendo capaces de afronta ...

Read more

Tribunale di Lanciano. Direttiva sugli adempimenti relativi al trasporto abusivo di rifiuti.

  Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lanciano Il procuratore della Repubblica Al Sig. Comandante Provinciale dei Carabinieri di C H I E T I Al Sig. Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di C H I E T I Al Sig. Comandante Provinciale del Corpo forestale dello Stato di C H I E T I Al sig. Comandante della Polizia Provinciale CHIETI Al Sig Dirigente del Commissariato di Polizia di Stato d ...

Read more

Pubblicato il nuovo regolamento sulle Terre e rocce da scavo. Sarà abrogato l’art. 186 del D.Lgs n. 152/06.

In Gazzetta Ufficiale del 21 settembre 2012, n. 221, è stato pubblicato il decreto del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare 10 agosto 2012, n. 161, recante il nuovo «regolamento recante la disciplina dell'utilizzazione delle terre e rocce da scavo». Il provvedimento ha come finalità quella di considerare i materiali di scavo, come definiti all'art. 1, comma 1, lettera b), sottopr ...

Read more

ILVA di Taranto: Stop alle emissioni inquinanti con l’impianto in funzione.

Ilva di Taranto. La responsabilità di salvare capra e cavoli (in specie salute e lavoro), passa ai custodi. L'indicazione arriva dai giudici del Tribunale del Riesame nelle lunghe e complesse motivazioni, configurano anche quale sarà o potrà essere il futuro più immediato dell'Ilva. Scrivono i giudici Antonio Morelli, Rita Romano e Benedetto Ruberto - "Non si tratta certo di operare compromessi fra il dirit ...

Read more

ILVA: Ordinanza GIP di Taranto. Il testo integrale.

di Leonardo Salvemini. L'Ordinanza emessa dal Gip di Taranto ieri è indubbiamente condivisibile nelle finalità in quanto chiarisce ruoli e funzioni dei commissari delegati evidenziandone le chiare finalità di tutela dell'ambiente e della salute dell'uomo. Questi obiettivi devono precedere la ripresa delle attività produttive ovvero devono integrare le tecniche di produzione al fine di eliminare (ridurre) i ...

Read more

Brucia l’Italia da Nord a Sud. Non si parla mai di “Prevenzione”.

di Fulvio Conti Guglia. Centinaia di roghi in tutta la penisola, da Bologna a Trapani, due morti, diversi feriti ed intossicati, danni ingenti al patrimonio ambientale e a beni privati: questo è il bilancio degli ultimi giorni. Oltre al valore incalcolabile della vita umana che ogni anno, puntualmente, si deve pagare quale prezzo per lo spegnimento degli incendi, sono ingentissimi i danni ambientali provoca ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1