You Are Here: Home » 2017 » settembre

CONTRIBUTO PER L’ASSISTENZA AGLI ALUNNI CON DISABILITÀ e GOLDEN POWER

CONTRIBUTO PER L’ASSISTENZA AGLI ALUNNI CON DISABILITÀ Il Consiglio dei ministri, ha autorizzato con deliberazione motivata, a norma dell’articolo 3, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281, l’adozione del DPCM recante “Riparto del contributo di 75 milioni di euro per l’anno 2017 a favore delle Regioni a statuto ordinario e degli enti territoriali che esercitano le funzioni relative all’assis ...

Read more

PIANO AMBIENTALE DELL’ILVA DI TARANTO

Aggiornamento del Piano di misure ambientali per lo stabilimento ILVA di Taranto (decreto del Presidente del Consiglio dei ministri) Il Consiglio dei ministri, ha approvato il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (DPCM) che modifica il “Piano delle misure e delle attività di tutela ambientale e sanitaria” di cui al DPCM del 14 marzo 2014, ai fini della completa attuazione delle prescrizioni con ...

Read more

AGRICOLTURA: Piattaforma informatica lavoro occasionale.

Le disposizioni normative che disciplinano le prestazioni di lavoro occasionale (art. 54 bis del decreto legge n. 50/2017, convertito in legge n. 96/2017 ), sono entrate in vigore il 24 giugno 2017, ed al 10 luglio 2017 è operativa la piattaforma informatica che supporta la gestione del Libretto famiglia e del Contratto di prestazione occasionale. Con riferimento specifico alle peculiarità del settore agric ...

Read more

ANAC: Adempimenti dei Concedenti e dei Concessionari autostradali.

Verifica degli  affidamenti dei concessionari ai sensi dell’art. 177 del d.lgs. n. 50/2016 e  adempimenti dei concessionari autostradali ai sensi dell’art. 178 del medesimo codice. Adempimenti dei concedenti e dei concessionari. La nuova disciplina delle  concessioni e dei contratti di   partenariato pubblico privato di cui al d.lgs.  n. 50/2016 (Codice dei contratti) individua l’Autorità Nazionale Anticorr ...

Read more

EDILIZIA: Sospensione o revocata della demolizione in sede esecutiva.

CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^ 12/09/2017 (ud. 16/05/2017), Sentenza n.41537   DIRITTO URBANISTICO - EDILIZIA - Sospensione o revoca della demolizione in sede esecutiva - Interessi pubblici urbanistici ed ambientali - Art.31 c. 9 D.P.r. n. 380 del 2001. In sede esecutiva la demolizione potrà essere sospesa o revocata quando risulta "assolutamente incompatibile con atti amministrativi o giurisdizion ...

Read more

IL CETA IN VIGORE: Greenpeace – a rischio gli standard ue per alimenti e agricoltura.

Parte oggi la fase di applicazione provvisoria del CETA, accordo commerciale tra Unione europea e Canada. Per ricordare quali rischi questo trattato arrecherà agli standard europei in fatto di ambiente, benessere degli animali e sicurezza del cibo, Greenpeace e l’Institute for Agriculture and Trade Policy (IATP) pubblicano tre nuovi briefing che evidenziano le principali preoccupazioni peril settore aliment ...

Read more

LA “LEGGE FALANGA” E LE RAGIONI DI UN FALSO ALLARME.

LA "LEGGE FALANGA" E LE RAGIONI DI UN FALSO ALLARME   di LORENZO BRUNO MOLINARO Avvocato   PREMESSA   Pur essendo ancora un d.d.l., ormai prossimo all'approvazione definitiva, i critici, preoccupati per un "codicillo" (ma quale?) che favorirebbe l'abusivismo, l'hanno già etichettato come "legge blocca ruspe", "legge virus", "cavallo di Troia", "condono mascherato" o "colpo di spugna". Ma è proprio così o si ...

Read more

OGM e principio di precauzione.

Gli Stati membri non possono adottare misure di emergenza concernenti alimenti e mangimi geneticamente modificati senza che sia evidente l’esistenza di un grave rischio per la salute o per l’ambiente. Nel 1998 la Commissione ha autorizzato l’immissione in commercio di mais geneticamente modificato MON 810. Nella sua decisione, la Commissione ha richiamato il parere del comitato scientifico, secondo cui non ...

Read more

CODICE DELLA NAUTICA DA DIPORTO: Revisione ed integrazione.

Revisione ed integrazione del decreto legislativo 18 luglio 2005, n. 171, recante Codice della nautica da diporto ed attuazione della direttiva 2003/44/CE (decreto legislativo – esame preliminare) Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, ha approvato, in esame preliminare, un decreto legislativo che rivede e in ...

Read more

Italia: ATTUAZIONE DI NORME EUROPEE.

Il Consiglio dei ministri, ha approvato quattro decreti legislativi che, in attuazione della legge di delegazione europea 2015 (legge 12 agosto 2016, n. 170), introducono misure necessarie al recepimento di direttive dell’Unione europea o all’adeguamento della normativa nazionale a regolamenti comunitari. Di seguito le principali previsioni dei decreti approvati, con l’indicazione dei Ministri proponenti e ...

Read more

AMBIENTEDIRITTO.it – I CONTENUTI DELLA RIVISTA GIURIDICA n.24 – ANNO XVII n. 24/2017

AmbienteDiritto.it Rivista Giuridica on line - ISSN 1974-9562   Newsletter del 6 settembre luglio 2017 n.24 - ANNO XVII n. 24/2017 Seguici su:       Giurisprudenza ACQUA - INQUINAMENTO IDRICO - Scarichi e autorizzazioni - Assimilazione di determinate acque reflue alle acque reflue domestiche - Azienda vinicola - Artt. 101 c.7, 137 c.1 d.lgs. n.152/06 - Nozione di scarico - Immissione discontinua o occa ...

Read more

LICENZIAMENTO COLLETTIVO e licenziamento di lavoratrici gestanti.

Corte di giustizia dell’Unione europea. Secondo l’avvocato generale Sharpston, un licenziamento collettivo non sempre configura un «caso eccezionale» che consente il licenziamento di una lavoratrice in gravidanza. Queste le Conclusioni dell’avvocato generale nella causa C-103/16 Jessica Porras Guisado / Bankia SA, Fondo Garantía Salarial e altri. Nel contesto di un licenziamento collettivo, il licenziamento ...

Read more

AVVOCATI DEGLI ENTI PUBBLICI: uso di badge e tessere magnetiche.

La giurisprudenza ha già avuto modo di affrontare (con conclusioni dalle quali non si ravvisano ragioni per discostarsi nella disamina del caso di specie) la questione – che viene sottoposta odiernamente all’attenzione del Collegio – relativa alla legittimità di misure di matrice regolamentare ed organizzativa preordinate alla verifica delle presenze (segnatamente, attraverso l’uso e il controllo di badge e ...

Read more

ITALIA: ATTUAZIONE DI NORME EUROPEE.

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e dei Ministri competenti, ha approvato quattro decreti legislativi che introducono misure necessarie all’attuazione e all’adeguamento della normativa nazionale a direttive o regolamenti europei. Di seguito le principali previsioni dei decreti approvati, con l’indicazione dei Ministri proponenti e del tipo di esame. 1. Sicurezza degli imp ...

Read more

RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. Novità

Il Consiglio dei ministri ha approvato, in esame preliminare, tre decreti legislativi che introducono disposizioni integrative e correttive ai decreti legislativi di attuazione della riforma della pubblica amministrazione. Di seguito le principali innovazioni introdotte. 1. Razionalizzazione delle funzioni di polizia e assorbimento del Corpo forestale dello Stato Disposizioni integrative e correttive al dec ...

Read more

CAOS PREVIDENZA la realtà disarmante.

  di Francesco Pizzuto. L’obiettivo primario di un sistema giusto è, prima di tutto, quello di essere funzionale ed efficiente, in grado di mantenere coerenza e razionalità e di garantire la necessaria equità, oltre che (ovviamente) i servizi, tanto tra le connessioni fondanti ed interne, quanto, soprattutto, per le operazioni esterne di estrinsecazione dei servizi medesimi e pur sempre da esso dipende ...

Read more

LA TUTELA DEL PAESAGGIO NELL’ATTUALE CODIFICAZIONE LEGISLATIVA: DIRITTO FONDAMENTALE O DIRITTO CEDEVOLE?

LA TUTELA DEL PAESAGGIO NELL’ATTUALE CODIFICAZIONE LEGISLATIVA: DIRITTO FONDAMENTALE O DIRITTO CEDEVOLE?    di   Gerardo Guzzo* - Elisabetta Del Greco** Sommario: Premessa. 1. Edilizia e paesaggio: le rispettive discipline. 2. La legge n. 1497/39 e la tutela delle bellezze naturali. 3. La legge n. 431/85 e la previsione dei vincoli paesaggistici. 4. Il d.lgs. n. 490/99: il testo unico delle disposizioni leg ...

Read more

I referendum per l’autonomia del Veneto e della Lombardia – L’iniziativa della Provincia di Belluno

di Carlo Rapicavoli - Il 22 ottobre prossimo i cittadini delle Regioni Lombardia e Veneto saranno chiamati ad esprimersi, attraverso lo strumento del referendum consultivo, sulla richiesta di attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia. Si tratta di un appuntamento elettorale che coinvolge un territorio di circa 15 milioni di abitanti, il 25% della popolazione del nostro Paese. I q ...

Read more

RIFIUTI: Recupero di rifiuti non pericolosi in procedura semplificata.

  CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.3^ 14/07/2017 (ud. 19/05/2017), Sentenza n.34543   RIFIUTI - Recupero di rifiuti non pericolosi in procedura semplificata - Comunicazione di inizio attività - Inosservanza delle prescrizioni e delle cautele - Effetti - Diversa qualificazione dei rifiuti - Artt. 214, 216, 256 c.1 e 4, d.lgs. n. 152/2006. In presenza di regime semplificato le prescrizioni e le caute ...

Read more

In Gazzetta la riforma del mercato interno del riso

Sulla Gazzetta Ufficiale del 7 settembre 2017 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 4 agosto 2017, n. 131 recante "Disposizioni concernenti il mercato interno del riso, in attuazione dell'articolo 31 della legge 28 luglio 2016, n. 154". Per un'analisi del testo, si rinvia al precedente articolo. Si segnala quanto segue. L'art. 13 dispone "Per il periodo anteriore all'abrogazione della legge 18 marzo 195 ...

Read more

TELECOMUNICAZIONI: FATTURAZIONE A 28 GIORNI ADDIO (forse).

La fatturazione a 28 giorni (anziché a cadenza mensile) rappresenta una delle problematiche più inaccettabili, e indigeste, per i cittadini. Gli operatori telefonici hanno cominciato a introdurre la fatturazione a 28 giorni già nel corso del 2015, ma neanche le sanzioni comminate dall’Antitrust alle 3 principali compagnie attive nel mercato italiano sono bastate: peccato che in questo modo i mesi diventino ...

Read more

Immissioni rumorose e luminose: Risarcimento del danno – festeggiamenti per il santo patrono.

CORTE DI CASSAZIONE Sez. UNITE CIVILE, 01/02/2017 (Ud. 27/09/2016) Sentenza n.2611   INQUINAMENTO ACUSTICO - Immissioni rumorose e luminose - Festeggiamenti per il santo patrono - RISARCIMENTO DEL DANNO - Pregiudizio non patrimoniale derivante dallo sconvolgimento dell'ordinario stile di vita - Risarcimento del danno non patrimoniale - Art. 8 Convenzione europea dei diritti dell'uomo - Prova del pregiudizio ...

Read more

Valutazione Ambientale Strategica – Protocollo SEA, Kyiv 2003.

Protocollo sulla valutazione ambientale strategica della Convenzione sulla valutazione dell'impatto ambientale in un contesto transfrontaliero (Protocollo SEA, Kyiv 2003) Il protocollo è stato adottato da una riunione straordinaria delle parti della Convenzione di Espoo, svoltasi il 21 maggio 2003 durante l'ambito ministeriale "Ambiente Europa "a Kiev). Il Protocollo sulla valutazione ambientale strategica ...

Read more

La Valutazione dell’impatto ambientale per progetti pubblici e privati.

La direttiva VIA (85/337 / CEE) è in vigore dal 1985 e si applica a una vasta gamma di progetti pubblici e privati definiti , definiti negli allegati I e II: VIA obbligatoria : tutti i progetti elencati nell'allegato I sono considerati come aventi effetti significativi sull'ambiente e richiedono una VIA (ad es. Linee ferroviarie a lunga percorrenza, autostrade e strade veloci, aeroporti con una lunghezza di ...

Read more

CACCIA: Giurisprudenza – Nozione di attitudine e di esercizio venatorio.

  CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez.2^ del 17/07/2017 (ud. 30/01/2017), Sentenza n.34782   DIRITTO VENATORIO - Caccia - Nozione di attitudine e di esercizio venatorio - Attività preliminare e predisposizione dei mezzi diretti alla cattura e all'abbattimento.   Nella nozione di esercizio venatorio non rientrano esclusivamente la cattura e l'uccisione della selvaggina, ma anche l'attività prelimi ...

Read more

DIRITTO DEL LAVORO: Brevi osservazioni su Cassazione Civile, sentenza n.9305/2017.

Brevi osservazioni su Cassazione Civile, sez. lavoro, sentenza 11/04/2017 n. 9305. A cura di Giulio La Barbiera   L’eventuale erronea applicazione nei confronti del lavoratore G.A., della disciplina contenuta nell’articolo 7 della Legge 300/70, nonché la conseguente impossibilità, per lo stesso, di farsi assistere da un legale di fiducia in sede di consiglio di disciplina in ambito lavorativo, sono fat ...

Read more

DIRITTO DI ACCESSO AI DOCUMENTI: Principio di trasparenza nel diritto dell’Unione.

La Commissione non può negare l’accesso alle memorie degli Stati membri da essa detenute per il solo motivo che si tratta di documenti correlati a un procedimento giurisdizionale. La Corte conferma la sentenza del Tribunale secondo cui la decisione avente ad oggetto una simile domanda di accesso deve essere adottata sulla base del regolamento relativo all’accesso del pubblico ai documenti del Parlamento eur ...

Read more

ALBO GESTORI AMBIENTALI: Requisito di iscrizione chiarimenti ANAC.

  Albo gestori ambientali: Requisito di iscrizione come requisito di partecipazione e non di esecuzione, chiarimenti dell'ANAC. Con un breve comunicato del Presidente dell’Autorità Anticorruzione vengono forniti chiarimenti inerenti il requisito di iscrizione all’albo gestori ambientali. L’Autorità, nell’adunanza del 27 luglio 2017, ha deliberato di modificare la propria posizione interpretativa e rite ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1