You Are Here: Home » 2013 » gennaio

Utilizzazione agronomica delle acque di vegetazione e di scarichi dei frantoi oleari.

CORTE DI CASSAZIONE PENALE Sez.3^ 8/01/2013 AGRICOLTURA E ZOOTECNIA - Attività di molitura delle olive - Acque di vegetazione e di scarichi dei frantoi oleari - Utilizzazione agronomica - RIFIUTI - Nozione di sottoprodotto - Artt. 74, c.1 lett. p) e 184 bis, d. Lgs n. 152/2006. In materia di utilizzazione agronomica delle acque di vegetazione e di scarichi dei frantoi oleari bisogna distinguere tra acque di ...

Read more

Remunerazione degli acquisti pubblici e finanziamento del sistema Consip: in Gazzetta il decreto

di Dario Immordino. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 10 gennaio il decreto D.M. 23 novembre 2012 sulla remunerazione degli acquisti pubblici, che completa, sul versante della copertura finanziaria, la disciplina del sistema di approvvigionamento di beni e servizi da parte delle amministrazioni pubbliche, tassello centrale del piano di contenimento e razionalizzazione della spesa pubblica. Accreditati st ...

Read more

Distanze tra costruzioni: incostituzionale la disciplina contenuta nella L.R. Marche n. 31 del 1979

di Ruggero Tumbiolo. La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 6 del 23 gennaio 2013, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’articolo 1, secondo comma, della legge della Regione Marche 4 settembre 1979 n. 31, che per gli edifici aventi impianto edilizio preesistente, con evidenti caratteristiche di non completezza e compresi nelle zone residenziali di completamento, consente ampliamenti anche i ...

Read more

Cassazione, Sez. 4, 17 dicembre 2012, n. 49031. Infortuni sul lavoro: risponde penalmente il Responsabile del Servizio di prevenzione e sicurezza (RSPP)?

Di Stefano Nespor. Il fatto: un dipendente, incaricato di eseguire la pulizia della gronda posta tra una falda all'altra della copertura del deposito aziendale ad un'altezza dal suolo variabile tra m. 7.50 e m. 8.60, cadeva al suolo dopo essersi appoggiato a uno dei lucernari adiacenti il canale, subendo danni fisici permanenti. Il legale rappresentante della società, ritenuto responsabile per la violazione ...

Read more

Cibernetica: Nuove misure contro le minacce alla sicurezza informatica.

Il Presidente del Consiglio Monti e i Ministri membri del Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica hanno firmato il decreto per accrescere le capacità del Paese di confrontarsi con le minacce alla sicurezza informatica. L’Italia si dota così della prima definizione di un’architettura di sicurezza cibernetica nazionale e di protezione delle infrastrutture critiche. Il decreto pone le basi ...

Read more

LE NORMATIVE AMBIENTALI: LA RIVINCITA DEGLI STATI

Di Stefano Nespor. Le leggi per la tutela dell’ambiente, pur piacendo a molti, portano pochi voti a chi le sostiene o le promuove. Ne è prova il fatto che, specie nei periodi di crisi economica, l’ambiente diventa impopolare e scompare dai programmi elettorali. Anzi, in nome dello sviluppo e della ripresa, si tende a disfare quel che di buono si è fatto negli anni precedenti (l’attuale Presidente del Consig ...

Read more

L’sms che svela il comportamento fedifrago del marito integra il reato di molestia telefonica

di Luca Palladini. Inviare degli sms allo scopo di informare che il destinatario è ripetutamente tradito dal proprio coniuge integra la fattispecie di reato reato di molestia.  È, infatti, riconosciuto il disagio subìto dalla persona destinataria della comunicazione, non solo per il contenuto offensivo dei messaggi ma anche per la significativa alterazione delle normali condizioni di tranquillità personale ...

Read more

Patto di stabilità sforato condannati a risarcire 7,6 milioni sindaco, assessori e consiglieri del Comune di Alessandria.

80 pagine sono bastate alla Corte dei Conti per condannare l'ex maggioranza del Comune di Alessandria al pagamento di 7,6 milioni di euro per aver sforato il patto di stabilità arrecando un grave nocumento all'Ente. Così, la Corte dei Conti ha reso note le motivazioni confermando le contestazioni inerenti al bilancio comunale 2010 e agli infelici "aggiustamenti" per rispettare formalmente il Patto di stabil ...

Read more

AVVOCATURA, Alpa (CNF): ruolo centrale nella trasparenza dell’attività della pubblica amministrazione e del mercato.

Roma. “Gli avvocati sono sempre di più chiamati a fungere da cerniera tra gli interessi dei clienti e le esigenze di trasparenza del mercato e della PA, alle cui tutela sovraintendono le Autorità indipendenti di regolazione e/o di vigilanza. Il principio di libertà contrattuale deve fare i conti con una situazione complessa, nella quale all’autonomia privata viene chiesto di farsi carico delle esigenze volt ...

Read more

Una, tra le tante, procedura di infrazione comunitaria

di Morena Luchetti.  Lo spunto per questa riflessione viene dall’articolo del 23 gennaio 2013 pubblicato su questo blog e relativo alle procedure di infrazione comunitaria che l’Italia ha ancora aperte con l’Europa. L’articolo ne cita 99, secondo quanto riportato dal Ministro Moavero, ed il pensiero corre a quella in ambito demanialistico che, per molti, rappresenta una vera “scommessa” sul futuro delle con ...

Read more

Inquinamento da mercurio: in arrivo la convenzione internazionale di Minamata.

Sono 147 le Nazioni che hanno approvato a Ginevra il primo trattato internazionale vincolante sulla riduzione dell'uso e delle emissioni di mercurio. Lo annuncia il Programma delle Nazioni unite per l'ambiente, dopo lunghi negoziati in Svizzera. Il trattato sarà firmato a ottobre prossimo alla conferenza di Minamata, (in Giappone). Toccherà poi agli Stati ratificare entro tre anni il trattato per farlo entr ...

Read more

COMUNITA’ EUROPEA 99 procedure di infrazione ancora aperte per l’Italia.

Il Ministro Moavero si è detto soddisfatto della “diminuzione delle procedure di infrazione” con il governo Monti “passate da circa 130 a 97”. Moavero ha aggiunto che le leggi previste dalla Comunitaria 2011/2012 non sono state adottate pienamente. Tuttavia in campo ambientale gli sforzi dell'Italia continuano ad essere insufficienti, come testimoniano le 26 procedure d'infrazione ancora aperte in questo am ...

Read more

Legittimo definire “ex picchiatore fascista” chi militò in estrema destra

di Luca Palladini. La definizione “ex picchiatore fascista” se rivolta a chi ha avuto veramente, per sua stessa ammissione, una militanza nell'estrema destra che gli ha permesso di partecipare a battaglie di piazza (con tanto di scontro fisico contro gli antagonisti politici), proprio perché realistica, non può essere valutata come diffamazione. Lo ha affermato la quinta sezione penale della Cassazione, con ...

Read more

Globalizzazione e carbone: a che servono le politiche ambientali?

di Stefano Nespor. Il carbone è stato il motore dell’economia mondiale dalla rivoluzione industriale fino alla metà del secolo scorso. Tuttora il suo consumo in termini assoluti è in continuo aumento: si è passati da 3400 milioni di tonnellate nel 1988 a 6200 nel 2005. Tuttavia, il suo contributo alla produzione di energia mondiale è progressivamente calato per l’espandersi dell’uso del petrolio e del gas n ...

Read more

Finti poveri, pensionati e redditometro scostamenti tra reddito dichiarato e quello speso.

I pensionati, titolari della sola pensione, non saranno mai selezionati dal nuovo redditometro che è uno strumento che verrà utilizzato per individuare i finti poveri e, quindi, l'evasione 'spudorata', ossia quella ritenuta maggiormente deplorevole dal comune sentire. Si tratta dei casi in cui alcuni contribuenti, pur evidenziando una elevata capacità di spesa, dichiarano redditi esigui, usufruendo cosi' di ...

Read more

Dall’incadidabilità all’impresentabilità alla carica di Parlamentare. Nuovi limiti al diritto di elettorato passivo

di Massimo Greco*. Sommario: 1. L’<<impresentabilità>> quale nuovo limite al diritto di elettorato passivo – 2. Il recente caso del Partito Democratico - 3. Considerazioni finali L’<<impresentabilità>> quale nuovo limite al diritto di elettorato passivo Sull’onda dell’anti politica e dell’annunciato, quanto verosimile, ingresso in Parlamento dei rappresentati del Movimento 5 Stelle d ...

Read more

Terremoto L’Aquila la Sentenza di condanna degli esperti della Commissione Grandi Rischi

[caption id="attachment_357" align="alignleft" width="275"] Terremoto EmiliaRomagna[/caption] Depositate le 943 pagine con le motivazioni della condanna agli esperti della Commissione Grandi Rischi per aver “rassicurato parte della popolazione” aquilana prima del terremoto dell'aprile 2009 Spiega in sentenza il giudice Billi – "tra il concetto di previsione della calamita’ (terremoto) e il concetto di previ ...

Read more

Le novità della riforma forense (L. 31 dicembre 2012, n. 247)

Il 18 gennaio 2013 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Legge 31 dicembre 2012, n. 247, recante: “Nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense”.  La riforma interviene su numerosi aspetti dell'attività professionale. Di seguito sono evidenziate le novità più rilevanti: CONSULENZA LEGALE E ASSISTENZA STRAGIUDIZIALE - L'attività professionale di consulenza  legale  e  di assistenza  l ...

Read more

Rifiuti TARES: Rischio raccolta bloccata, sarà emergenza rifiuti in tutta Italia.

Il rinvio al mese di luglio dell’emissione della prima rata della TARES (la nuova tassa comunale sui rifiuti e i servizi cosiddetti indivisibili), con riscossione nei mesi successivi, impedirà agli operatori della raccolta dei rifiuti lo svolgimento dei servizi d’igiene urbana: senza incassi non si potranno pagare i fornitori e forse neanche i dipendenti in una situazione nella quale i Comuni già soffrono g ...

Read more

Strutture ricettive: in vigore l’obbligo di comunicazione digitale delle “schedine alloggiati”.

Con la pubblicazione del decreto del Ministero dell'Interno 7 gennaio 2013 sulla Gazzetta Ufficiale del 17 gennaio,  sono entrate in vigore le nuove modalità di comunicazione delle generalità delle persone alloggiate presso le strutture ricettive. Il decreto prevede che i gestori delle strutture, entro le 24 ore successive all'arrivo delle persone alloggiate (o all'arrivo stesso, se il soggiorno ha durata i ...

Read more

Avremo per il prossimo Natale sul nostro tavolo dei salmoni geneticamente modificati?

di Stefano Nespor. È la domanda che si sono posti vari quotidiani commentando il fatto che, proprio alla vigilia dello scorso Natale, la Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti, l’autorità preposta ai controlli e all’approvazione per l’immissione nel mercato di alimenti geneticamente modificati, ha annunciato il via libera al salmone biotecnologico prodotto da AquaBounty Technologies (anche se ...

Read more

Costruzioni in riva al lago: stop dal Consiglio di Stato

di Ruggero Tumbiolo. Con la decisione n. 5620 del 5 novembre 2012, la Quarta Sezione del Consiglio di Stato ha affermato che il divieto di edificazione di cui all’art. 96, lettera f), del regio decreto n. 523 del 1904 ha carattere assoluto e riguarda tutte le acque pubbliche, compresi i laghi. Giova rammentare che l’art. 96 del regio decreto n. 523 del 1904 reca l’elenco dei “lavori ed atti vietati in modo ...

Read more

Rifiuti-Tares rinvio a luglio della prima rata. Imprese d’igiene ambientale a rischio default?

E' stato raggiunto in Parlamento l’accordo per l'ulteriore rinvio al mese di luglio 2013 della riscossione della prima rata della Tares (la nuova tassa comunale sui rifiuti e i servizi). Tale atto – si legge nel comunicato stampa di Federambiente - rischia di devastare, fino a un possibile default, le molto precarie condizioni finanziarie delle imprese d'igiene ambientale, già oggi messe in grave difficoltà ...

Read more

TARES: Tassa sui rifiuti differita al 1° luglio 2013.

L'Assemblea ha discusso e approvato, con modificazioni, il disegno di legge n. 3658 "Conversione in legge del decreto-legge 14 gennaio 2013, n. 1, recante disposizioni urgenti per il superamento di situazioni di criticità nella gestione dei rifiuti e di taluni fenomeni di inquinamento ambientale". Il provvedimento risponde all'esigenza di evitare la brusca interruzione di procedure straordinarie, attivate p ...

Read more

Parlamento europeo: Etichette, più sicurezza per i consumatori.

Etichette più chiare per aumentare la sicurezza dei consumatori europei, specie i bambini, ed abbattere i rischi per la loro salute. In Europa ci sono troppi incidenti domestici causati da un utilizzo non accurato di determinate sostanze. L'informazione in etichetta per il consumatore deve essere quanto più chiara possibile. Così il Parlamento europeo approva nella sostanza gli adeguamenti e le modifiche co ...

Read more

DIRITTO URBANISTICO: C.d. sanatoria “giurisprudenziale” o “impropria” effetti. Pertinenza urbanistica e natura pertinenziale di un manufatto.

DIRITTO URBANISTICO - Sanatoria - Limiti - C.d. sanatoria "giurisprudenziale" o "impropria" - Estinzione del reato urbanistico - Esclusione - Artt. 3, 36, 44 lett. c), 45 Dpr n. 380/2001. In materia urbanistica, non è sanabile l'opera che non sia "conforme alla disciplina urbanistica ed edilizia vigente sia al momento della realizzazione dell'intervento, sia al momento della presentazione della domanda" ex  ...

Read more

Carceri sovraffollate: la Corte di Strasburgo condanna nuovamente l’Italia.

di Luca Palladini - 67 mila persone alcune delle quali ancora in attesa di giudizio e, quindi, considerate non colpevoli costrette a (soprav)vivere all'interno di carceri che ne possono contenere 22 mila in meno. Detenuti obbligati a stare in celle troppo piccole con non più di 3 metri quadrati a disposizione. Questo il drammatico rapporto sullo stato dei diritti (!) umani negli istituti penitenziari e nei ...

Read more

Lavoro: il controllo della posta elettronica del dipendente e la tutela della privacy. (Cass. civ. lavoro sentenza n. 2722/2012)

di Luigi De Valeri*. Uno dei quesiti ricorrenti che mi vengono posti nell’ambito dei rapporti di lavoro riguarda la possibilità di controllare la posta elettronica del lavoratore e se l’esito della verifica può legittimamente fondare un licenziamento per giusta causa. A questa problematica va aggiunto come contemperare la tutela della privacy del dipendente con la necessità del datore di difendere la propri ...

Read more

Numerazione progressiva delle fatture. I chiarimenti delle Entrate.

Dal 1° gennaio 2013 non è più necessario ricominciare ogni anno la numerazione delle fatture, ma si può ricorrere a qualsiasi tipo di numerazione progressiva che ne garantisca l’identificazione univoca. Di conseguenza, a decorrere da questa data, ogni contribuente può scegliere se adottare una numerazione progressiva che, partendo dal numero 1, prosegua ininterrottamente per tutti gli anni di attività oppur ...

Read more

La Corte di Giustizia UE precisa le condizioni per la stipulazione di accordi di cooperazione tra enti pubblici.

di Ruggero Tumbiolo. La Grande Sezione della Corte di Giustizia, con la sentenza del 19 dicembre 2012 (causa C-159/11), ha affermato che: “ Il diritto dell’Unione in materia di appalti pubblici osta ad una normativa nazionale che autorizzi la stipulazione, senza previa gara, di un contratto mediante il quale taluni enti pubblici istituiscono tra loro una cooperazione, nel caso in cui – ciò che spetta al giu ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1