You Are Here: Home » 2012 » settembre

Su autonomie e federalismo il ravvedimento del Ministro Passera

di Carlo Rapicavoli - Il Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, in un intervento a Torino il 29 settembre, afferma: “Non abbiamo realizzato il federalismo di cui invece c'è bisogno. L'Italia è un Paese troppo diverso per fare le stesse cose dappertutto. Oggi il sistema è completamente imballato. Federalismo vuol dire che sia chiaro chi fa cosa e che ci siano responsabilità e risorse per realizza ...

Read more

Il futuro delle autonomie tra scandali e inchieste sui costi della politica regionale

di Carlo Rapicavoli - La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha approvato il 27 Settembre 2012 un documento sui costi della politica regionale. Il documento afferma che “I Presidenti delle Regioni e delle Province autonome chiedono al Governo di stabilire in via definitiva, attraverso un Decreto Legge che garantisca un percorso veloce e uniforme, nuovi parametri per Regione relativi a tutti i ...

Read more

Camera dei Deputati: come cambia il regolamento con le nuove norme sui contributi ai Gruppi Parlamentari

Nella Gazzetta Ufficiale del 27 settembre 2012 è stata pubblicata la deliberazione della Camera dei Deputati, con cui sono state introdotte  modifiche al regolamento, orientate ad una maggiore trasparenza nella gestione dei contributi ai Gruppi Parlamentari. La finalità degli interventi è esplicitata nella relazione alla proposta di modifica, nella quale si legge: "La ratio dell'intervento è quella della tr ...

Read more

Italia e Direttiva sui veicoli fuori uso: mancato recepimento rischio di un procedimento d’infrazione.

L'Italia si conferma tra i Paesi più indisciplinati sulla normativa ambientale europea. Così, in queste ore, la Commissione europea ha formulato un parere motivato per il mancato recepimento della direttiva sui veicoli fuori uso. Si tratta della seconda fase del procedimento d'infrazione.  Adesso l'Italia ha due mesi per rispondere al parere motivato dell'Ue, se no finisce un'altra volta di fronte alla Cort ...

Read more

E’ punibile l’adulto rimasto inerte o passivo in un rapporto sessuale con una minorenne

La IV Sezione  della Cassazione con sentenza n. 9349 stabilisce:"Nel delitto di atti sessuali con minorenne previsto nel nostro codice penale all'art. 609 quater, deve esser ricompreso anche l'atteggiamento passivo o inerte dell'adulto partecipe dell'intesa sessuale". Nel caso di specie, gli atti sessuali concretizzatisi in baci con la lingua e toccamenti dall'inequivoca valenza erotica, erano stati posti i ...

Read more

La divisione ereditaria non esclude la configurabilità della lottizzazione abusiva cartolare.

di Daniela Di Paola. Con la recente sentenza n. 4947 del 18 settembre 2012, il Consiglio di Stato, dopo aver rammentato che l'art. 30, c. 10 del d.P.R. n. 380/2001 prevede che le disposizioni in tema di lottizzazione abusiva non si applicano, tra l'altro, alle divisioni ereditarie, ha puntualizzato  come tale precetto non debba essere inteso nel senso di escludere sempre, in assoluto, la configurabilità di ...

Read more

Bocciato il piano dell’Ilva di risanamento degli impianti inquinanti.

TARANTO. Il gip di Taranto Patrizia Todisco ha bocciato il piano formulato dall'Ilva inerente agli interventi immediati per il risanamento degli impianti inquinanti. Bocciata anche l’alternativa, chiesta dall'azienda, del mantenimento di un minimo di produzione. La decisione è contenuta nel provvedimento depositato in queste ore dal giudice in cancelleria. "Non c'é spazio per proposte al ribasso da parte de ...

Read more

QUALCHE OSSERVAZIONE SUL CASO SALLUSTI (spiegata anche ai non giuristi)

di Giulia Gavagnin. E’ attesa per oggi la decisione della Cassazione sulla vicenda Sallusti, che sta facendo discutere tutti i principali quotidiani italiani. Il direttore de “Il Giornale”, infatti, qualora la sentenza di secondo grado dovesse essere confermata dalla Suprema Corte, verrebbe condannato in via definitiva a quattordici mesi di reclusione per violazione degli articoli 57 e 595 del Codice Penale ...

Read more

COME CAMBIARE IL CLIMA E SALVARE IL PIANETA: LA GEOINGEGNERIA.

di Stefano Nespor. Padron Cipolla, nei Malavoglia di Giovanni Verga, sa bene perché il tempo è cambiato e perché non piove più: «Non piove più perché hanno messo quel maledetto filo del telegrafo che si tira tutta la pioggia e se la porta via». Ovunque, fin dall’antichità, si è pensato di comprendere le ragioni dei cambiamenti del tempo e si è tentato di modificarne l’andamento: si è danzato, pregato, si so ...

Read more

Processo amministrativo: ai fini della liquidazione delle spese di lite va valutato anche il rispetto dei principi di chiarezza e sinteticità degli atti

di Ruggero Tumbiolo. Le recenti disposizioni correttive ed integrative al codice del processo amministrativo emanate con il decreto legislativo 14 settembre 2012 n. 160 e che entreranno in vigore il 3 ottobre 2012 hanno, tra l’altro, modificato l’art. 26, comma 1, c.p.a., che oggi così recita: «Quando emette una decisione, il giudice provvede anche sulle spese del giudizio, secondo gli articoli 91, 92, 93, ...

Read more

Pubblicato il nuovo regolamento sulle Terre e rocce da scavo. Sarà abrogato l’art. 186 del D.Lgs n. 152/06.

In Gazzetta Ufficiale del 21 settembre 2012, n. 221, è stato pubblicato il decreto del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare 10 agosto 2012, n. 161, recante il nuovo «regolamento recante la disciplina dell'utilizzazione delle terre e rocce da scavo». Il provvedimento ha come finalità quella di considerare i materiali di scavo, come definiti all'art. 1, comma 1, lettera b), sottopr ...

Read more

IL NEOAMBIENTALISMO: LA STRADA DEL TECNOOTTIMISMO

Di Stefano Nespor. Nell’ottobre del 2004 due ambientalisti americani, Michael Shellenberger and Ted Nordhaus, pubblicavano un articolo dal provocatorio titolo “The death of environmentalism”, la morte dell’ambientalismo. Affermavano che l’ambientalismo, così come si è venuto sviluppando dagli anni Sessanta del secolo scorso, non era più in grado di confrontarsi con realtà e problemi assai diversi da quelli ...

Read more

Il nostro ordinamento tra scandali e ruberie

di Carlo Rapicavoli - Sono spesi, giustamente, fiumi d’inchiostro negli ultimi giorni per commentare e raccontare l’ultima, solo purtroppo ad oggi in ordine cronologico, vicenda di distorto, se non illecito, come sarà chiamata ad accertare la Magistratura, utilizzo dei fondi pubblici a disposizione dei partiti, registrato nella Regione Lazio. Da questi fatti emerge con chiarezza la consolidata tendenza dell ...

Read more

Emilia Romagna: un referendum contro i vitalizi (5 milioni di euro ogni anno) degli ex consiglieri regionali.

Dopo il deposito in Regione Emilia Romagna le prime firme per la proposta di legge di iniziativa popolare che chiede di abrogare, sin da questa legislatura, l'istituzione dell'assegno vitalizio e dell'indennità di fine mandato dei consiglieri regionali e, nonostante i tempi siano fissati per legge a 10+30 giorni, solo il 18 settembre il comitato è stato convocato dalla consulta di garanzia. A nulla sono val ...

Read more

Obbligatoria la moneta elettronica per i pagamenti superiori a 50 euro?

di Fulvio Conti Guglia. Addio contanti a partire dal 1° luglio 2013? Dopo che i pagamenti per contanti sono stati ridotti alla soglia di 1000 euro, oltre la quale bisogna necessariamente sfruttare altre forme di pagamento quali bonifici, assegni o carte varie. Il prossimo obiettivo legislativo del Governo Monti è di ridurre ancora il limite per agevolare la tracciabilità dei pagamenti più piccoli. Lo scopo ...

Read more

Sciopero degli avvocati (20 e 21 Settembre). I motivi dell’astensione.

Queste, in sintesi, le ragioni della protesta: geografia giudiziaria, abolizione delle tariffe, mediaconciliazione obbligatoria, delegificazione dell’ordinamento forense, attacco all’autonomia delle casse previdenziali Così, il 20 e 21 settembre sarà sciopero dell’avvocatura, indetto dall’Oua, contro gli attacchi alla professione forense e i provvedimenti sulla giustizia. Intanto,  crescono le adesioni degl ...

Read more

La Corte Costituzionale dichiara ammissibile il conflitto d’attribuzione tra Quirinale e Procura di Palermo. Adesso l’attesa sulla fondatezza o meno.

La Corte Costituzionale ha dichiarato ammissibile il conflitto di attribuzione fra poteri dello Stato sollevato dal Quirinale e la Procura di Palermo. Questo non significa affatto che il giudizio nella sua fondatezza sia scontato. Bisogna, quindi, attendere sempre la decisione della consulta. La vicenda riguarda le intercettazioni delle conversazioni telefoniche del Presidente della Repubblica Giorgio Napol ...

Read more

Capotosti, Presidente emerito della Corte Costituzionale: “riordino Province non convince”

di Carlo Rapicavoli - Il presidente emerito della Corte costituzionale Piero Alberto Capotosti vede ''gravi dubbi di costituzionalità'' nella legge del Governo per il riordino delle Province. Sostiene il prof. Capotosti - in un parere richiestogli dalla Fondazione Carisp Fermo e fatto proprio dal Presidente della Provincia e dai Sindaci della Provincia di Fermo - che l’art. 17 del D. L. 95/2012, come modifi ...

Read more

Armstrong e (forse) l’inizio di una rivoluzione copernicana nella normativa antidoping

di Giulia Gavagnin. Non è certo una novità che i media italiani trascurino fatti di cronaca di conclamato interesse internazionale a favore di notizie relative a eventi accaduti entro i confini nazionali. Le recenti vicende giudiziarie di Lance Armstrong, il ciclista statunitense già vincitore di sette Tour de France, hanno occupato le pagine dei nostri giornali soltanto nella prima, clamorosa fase, e al se ...

Read more

The November Presidential Elections in the United States: Focus: the Swing States

By Joe DiMento -  While there is a mantra in American politics that in our democracy "every vote counts" that is not the case in the upcoming Presidential election, as it has not been for many of our elections.  Fundamentally this rather depressing realization derives from the nature of decision-making in a Presidential election. We elect our President through an Electoral College system. Each state gets a ...

Read more

L’acquisizione gratuita al patrimonio comunale non può essere disposta nei confronti del proprietario rimasto estraneo agli abusi edilizi.

di Daniela Di Paola. La sentenza in rassegna (TAR Campania, Napoli, n. 3879 del 17 settembre 2012) conduce una puntuale analisi sui provvedimenti sanzionatori che, a fronte di abusi edilizi, possono essere adottati dal Comune nei confronti del proprietario degli immobili, rimasto estraneo alla commissione degli interventi abusivi (nella fattispecie, commessi – come accertato con sentenza penale passata in g ...

Read more

Tutela ambientale e paesaggistica la potestà punitiva é riservata allo Stato.

In diverse sentenze la Corte Costituzionale afferma che la potestà punitiva é riservata allo Stato, con la conseguenza che, in ossequio al principio della riserva di legge, la scelta in ordine alla criminalizzazione di una determinata condotta non può essere attribuita alle Regioni (Corte cost., sentenza 23 ottobre 1989, n. 487, Pres. Saja, Rel. Dell'Andro). Invero, per quanto riguarda i boschi e le foreste ...

Read more

“Le Province: istruzioni per l’uso”

di Carlo Rapicavoli - “Le Province: istruzioni per l’uso” è il titolo “originalissimo” di un documento reso pubblico dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione per illustrare i contenuti della riforma delle Province. Scrive il Ministro Patroni Griffi: “…perché le popolazioni sul territorio sono più avanti di noi tutti e i territori sapranno cogliere la sfida per ammodernare il sistem ...

Read more

Il Giappone abbandona il nucleare.

Il Giappone ha deciso, dopo Fukushima, di abbandonare  ufficialmente e completamente la fonte energetica proveniente dal nucleare, la nazione nipponica dipendeva per il 30% da  questa fonte. La strategia del governo prevede un’uscita lenta dal nucleare. Tuttavia, questo dev’essere il punto di partenza per una politica energetica orientata alle rinnovabili più ambiziosa, per una maggiore efficienza energetic ...

Read more

Energia elettrica da fonti rinnovabili: il legislatore (nella fattispecie regionale) non può introdurre un limite massimo alla produzione

di Ruggero Tumbiolo. La Quinta Sezione del Consiglio di Stato, con la decisione n. 4768 del 10 settembre 2012, ha disapplicato, in applicazione del principio della prevalenza del diritto comunitario, l’art. 3 della legge regionale 26 aprile 2007 n. 9 della Regione Basilicata, laddove pone un limite massimo alla produzione di energia elettrica derivante da fonte eolica, in quanto contrastante con la direttiv ...

Read more

Informazione ambientale: la formale pubblicazione delle deliberazioni può fondare la presunzione di conoscenza?

di Daniela Di Paola - In tema di informazione ambientale, l'accesso alla quale è tutelato dalla Dir. 28 gennaio 2003 n. 2003/4/CE, non vi può essere presunzione di conoscenza in conseguenza di adempimenti formali come la pubblicazione delle deliberazioni. L’amministrazione che detiene l’informazione ambientale  è infatti obbligata non solo a renderla disponibile su espressa richiesta, ma anche a diffonderla ...

Read more

Pubblicata in GU la nuova geografia delle sedi giudiziarie

Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale i due decreti legislativi di revisione delle circoscrizioni giudiziarie: il n. 155/2012, relativo alla nuova organizzazione dei tribunali ordinari e degli uffici del pubblico ministero e il numero 156/2012, che riguarda invece gli uffici dei giudici di pace. TRIBUNALI ORDINARI (d.lgs. n. 155 del 7 settembre 2012) ecco l'elenco dei tribunali ordinari, delle sezioni ...

Read more

Recensione: David MacKay, Sustainable Energy – Without The Hot Air, UIT, Londra 2009, £19.99, oppure scaricabile gratuitamente dal sito www.withouthotair.com

di Stefano Nespor. È stato pubblicato qualche anno fa, ma è sempre utile rileggerlo. Molti hanno la sensazione che il dibattito sul cambiamento climatico e sull’utilizzabilità delle energie rinnovabile come fonti alternative alle energie tradizionali si svolga senza tenere conto dei dati di fatto e della realtà. Questo libro, scritto da un docente di fisica di Cambridge, conferma che in queste discussione c ...

Read more

LA “NORMALE PRATICA INDUSTRIALE” NELL’INTERPRETAZIONE DELLA CASSAZIONE: CHIAREZZA NON ANCORA FATTA

Di Giulia Gavagnin. E’ stata accolta tiepidamente la sentenza n. 17435 depositata il 10 maggio 2012 con la quale la terza sezione della Cassazione Penale ha delineato i confini della nozione di “sottoprodotto” di cui all’art. 184 bis del T.U. ambientale come introdotta dal D. Lgs. n. 205/10 (c.d. “quarto correttivo”) e in particolare della controversa espressione di “trattamento diverso dalla normale pratic ...

Read more

E la nave va… inquinando di meno l’atmosfera (nel 2020).

  Il Parlamento europeo ha approvato (674 votanti, 606 favorevoli, 55contrari, 13 astenuti) una riduzione del livello massimo di zolfo nei combustibili dei mezzi di trasporto marittimi. La normativa sarà applicata entro il 2020. L'obiettivo è avere mari più puliti e contrastare le 50mila morti premature causa degli inquinanti atmosferici provenienti dalle navi. Si prevedono benefici economici tra gli 8 ...

Read more

© AmbienteDiritto.it Blog Quotidiano Legale

Torna in cima
UA-31664323-1